Luca Rumma, allenatore dell'Unione Calcio Bisceglie. <span>Foto Ufficio Stampa Unione Calcio Bisceglie</span>
Luca Rumma, allenatore dell'Unione Calcio Bisceglie. Foto Ufficio Stampa Unione Calcio Bisceglie
Calcio

Unione, due punti persi

Bisognerà far tesoro di quanto accaduto nel finale a San Marco in Lamis

Due punti persi. Qualsiasi altra definizione rischierebbe, paradossalmente, di risultare poco severa per l'Unione Calcio Bisceglie, che avrebbe dovuto gestire il doppio vantaggio sul campo di un San Marco in Lamis tutt'altro che irresistibile e conquistare così i primi tre punti stagionali.

È finita, invece, 2-2 e il team azzurro non può e non dev'essere soddisfatto per l'esito del confronto. Superiori alla formazione garganica per larghi tratti, gli ospiti si sono smarriti nella fase conclusiva del match, concedendo due reti evitabilissime. Se il calcio piazzato di Coco al 77° ha sorpreso Di Bari, il lungo lancio - addirittura dal limite dell'area di rigore avversaria - che ha messo in movimento Ruggieri scavalcando l'intera difesa biscegliese rappresenta un elemento sul quale lavorare. Resta il rammarico per una prestazione irreprensibile e quasi 80 minuti di controllo della gara, nel corso dei quali il team del presidente Enzo Pedone ha mostrato personalità e capacità di gestione. Tutto è improvvisamente cambiato nel concitato finale in terra garganica.

Bisognerà far tesoro, insomma, di quanto accaduto per evitare errori simili in futuro. Domenica 11 ottobre, alle 15:30, gli azzurri incroceranno un Corato ambizioso sul terreno del "Francesco Di Liddo". I prossimi avversari dell'Unione si sono imposti 3-1 sull'Alto Tavoliere San Severo e non nascondono velleità di promozione: del resto, sarebbe difficile credere altro considerando l'organico allestito, nel quale spiccano l'ex difensore del Bisceglie Rocco D'Aiello e l'attaccante Antonio Pignataro, autore di una doppietta al debutto dei neroverdi in campionato.

Il club biscegliese, in occasione della trasferta di San Marco in Lamis, ha omaggiato la memoria del compianto Rocco Augelli con una maglia e un gagliardetto dedicati, oltre a una speciale fascia da capitano con le sembianze dello sfortunato attaccante. L'ennesimo gesto di affetto nei confronti di un avversario leale e di un simbolo del calcio dilettantistico pugliese.
  • Luca Rumma
Altri contenuti a tema
«L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre «L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre Tra i firmatari della lettera Vincenzo Bufi dell'Unione Calcio Bisceglie
Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Incarico federale per il direttore generale dell'Unione Calcio Bisceglie
L'Unione congeda Filippo Balzano L'Unione congeda Filippo Balzano Il talentuoso centrocampista bitontino ha firmato per il Brindisi in Serie D
Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Spazio anche al futsal: ospite il tecnico del Bisceglie Femminile Nico Ventura
L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» Il tecnico azzurro: «Difficile allenarsi senza l'obiettivo della partita domenicale; fondamentale il ruolo dello staff nel seguire i singoli calciatori»
Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Il responsabile della comunicazione del club nerazzurro risponderà alle domande dei lettori
Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero
Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Prova ordinata ma troppo rinunciataria del team di Rumma
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.