Unione Calcio Bisceglie
Unione Calcio Bisceglie
Calcio

Unione sprecona, solo un pari a San Marco

Gli azzurri, in vantaggio di due reti, si fanno raggiungere nelle battute conclusive

Non un pugno di mosche, perché il punto conquistato consente di muovere la classifica. L'impressione, però, è quella di aver sciupato la possibilità di aprire il torneo di Eccellenza con un successo esterno. L'Unione Calcio Bisceglie ha impattato 2-2 sul rettangolo del San Marco in Lamis nel confronto inaugurale del massimo campionato calcistico regionale. Un vero peccato, perché il team caro al presidente Enzo Pedone era in vantaggio 2-0 fino a tredici minuti dal termine.

Giusto l'approccio al match degli azzurri, che hanno subito mostrato il piglio della squadra giunta sul Gargano con l'obiettivo di conquistare i tre punti. L'opportunità di sbloccare il risultato non è sfuggita al bomber Alessandro Amoroso, puntuale nello svettare al 7° e inzuccare da pochi passi su un delizioso traversone da destra. L'Unione ha cercato di affondare il colpo e sugli sviluppi di un corner (gli ospiti ne hanno battuti ben quattro nei dieci minuti iniziali) ha mancato il bis con D'Alba sottomisura.

Buona chance per i padroni di casa al 15°: punizione dalla trequarti e colpo di testa Di De Cesare fuori misura. Smaltita la sfuriata d'orgoglio del San Marco, Bufi e compagni hanno ripreso a controllare la situazione: debole la conclusione di Compiercho al 22°, insidiosa ma imprecisa la botta da fuori di Cicerello tre minuti più tardi, velleitario il destro dalla lunghissima distanza di Andriano alla mezz'ora. Spunto di Raiola al 39°: pallone soffiato sulla trequarti e tentativo smorzato dall'intervento tempestivo di un difensore avversario quando l'attaccante si è presentato a tu per tu col portiere. Due avvicendamenti già nel finale di tempo per il collettivo locale.

Ripresa: ci ha provato Sene al 50° con un tiro strozzato su cui Di Bari si è mostrato attento. Raddoppio biscegliese al 63°: Zinetti (subentrato a Compierchio) è atterrato in area, Raiola trasforma il penalty con un destro all'angolino. Bello ma infruttuoso il pallonetto di Quitadamo, velenoso il calcio piazzato di Coco che taglia l'area di rigore azzurra: palla in rete e discorso riaperto. I locali, sulle ali dell'entusiasmo, sono riusciti a trovare anche il 2-2 a sette minuti dal 90° su uno spiovente dalla metà campo toccato da Ruggieri quel che basta per mettere fuori causa il portiere ospite.

Una punizione severa per l'Unione, che avrebbe potuto vincere il match ma Digiorgio si è rivelato impreciso con la sua incornata sugli sviluppi di un calcio piazzato. Domenica 11 ottobre faccia a faccia col Corato "Di Liddo".

SAN MARCO IN LAMIS-UNIONE CALCIO BISCEGLIE 2-2

San Marco in Lamis: Musco, Augelli, Montemitro (42° Sene), O. Viola (42° Tenace), Fiorentino, De Cesare, F. Nardella (69° Perrone), Cristofaro (80° Salcone), Ruggieri, Coco, Quitadamo. Allenatore: Parisi. A disposizione: Russo, N. Nardella, Iannacone, F. Viola, Gravina.
Unione Calcio Bisceglie: Di Bari, D'Alba, Preziosa, Andriano, Bufi, Digiorgio, Cicerello, Zingrillo, Amoroso, Compierchio, Raiola. Allenatore: Luca Rumma. A disposizione: Lullo, Palumbo, Sannicandro, Inchingolo, Zinetti, Balzano, Papagni, Benedetti, Petrignani.
Arbitro: Luigi Lacerenza (Barletta).
Assistenti: Giuseppe Dellaquila (Barletta), Pierluigi Mazzarelli (Barletta).
Reti: 7° Amoroso, 63° rigore Raiola, 77° Coco, 83° Ruggieri.
Note: ammoniti De Cesare, Bufi, Balzano.

ECCELLENZA PUGLIESE girone A - 1ª giornata
Corato-Alto Tavoliere San Severo 3-1
Real Siti Stornarella-Atletico Vieste 2-2
San Marco in Lamis-Unione Calcio Bisceglie 2-2
Orta Nova-Audace Barletta 2-0
Vigor Trani-Ostuni 1-1
Manfredonia-Mola 4-1
Riposa il Barletta 1922
CLASSIFICA
Manfredonia, Corato, Orta Nova 3; Unione Calcio Bisceglie, Atletico Vieste, Real Siti, San Marco in Lamis, Ostuni, Vigor Trani 1; Barletta*, Audace Barletta, Mola 0; Alto Tavoliere San Severo -1.
*Ha già riposato
San Severo 1 punto di penalizzazione
ECCELLENZA PUGLIESE girone A - 2ª giornata
Alto Tavoliere San Severo-Manfredonia
Atletico Vieste-San Marco in Lamis
Audace Barletta-Vigor Trani
Mola-Barletta 1922
Ostuni-Real Siti Stornarella
Unione Calcio Bisceglie-Corato
Riposa l'Orta Nova
  • Eccellenza
Altri contenuti a tema
«L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre «L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre Tra i firmatari della lettera Vincenzo Bufi dell'Unione Calcio Bisceglie
Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Incarico federale per il direttore generale dell'Unione Calcio Bisceglie
L'Unione congeda Filippo Balzano L'Unione congeda Filippo Balzano Il talentuoso centrocampista bitontino ha firmato per il Brindisi in Serie D
Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Spazio anche al futsal: ospite il tecnico del Bisceglie Femminile Nico Ventura
L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» Il tecnico azzurro: «Difficile allenarsi senza l'obiettivo della partita domenicale; fondamentale il ruolo dello staff nel seguire i singoli calciatori»
Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Il responsabile della comunicazione del club nerazzurro risponderà alle domande dei lettori
Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero
Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Prova ordinata ma troppo rinunciataria del team di Rumma
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.