Debutto di
Debutto di "Le relazioni pericolose" con Gianluigi Belsito a Bisceglie
Spettacoli

Debutto di "Le relazioni pericolose" con Gianluigi Belsito

giovedì 6 giugno 2019 fino a venerdì 7 giugno
21:00 - 23:00
via Porto, 33
Frutto di un laboratorio di teatro e canto per adulti curato dal Teatro del Viaggio e dalla Nuova Accademia Orfeo, debutta a Bisceglie, giovedì 6 e venerdì 7 giugno alle 21 presso le Vecchie Segherie Mastrototaro, lo spettacolo tratto dall'omonima opera di Laclos Le Relazioni Pericolose, con regia di Gianluigi Belsito e la supervisone musicale di Vanna Sasso.

L'amore è qualcosa che si usa, non qualcosa dentro cui si cade. Una frase violenta, trattandosi di sentimenti, che tiene insieme con un sottile filo rosso tutti i personaggi di queste Relazioni Pericolose, un romanzo epistolare riadattato - nell'ambientazione più che nel linguaggio - dal Settecento ai giorni nostri. Il nobile Valmont colleziona donne, una dopo l'altra, e tutte indistintamente, serve e aristocratiche, cadono ai suoi piedi, tranne una, la perfida Marchesa, cinica e consapevole delle debolezze umane, abile tessitrice dell'intera trama. Conquistare è il nostro destino bisogna seguirlo, la battuta di apertura pronunziata da un Valmont che si sdoppia in una sorta di flusso di coscienza che - come un'anima che ha espiato le sue colpe - racconta la storia dall'alto o dal basso di un piedistallo che lo rende quasi simbolo del negativo e positivo al tempo stesso. E il doppio sottende il divenire della storia. Due le signore Tourvel, immacolate e concupite proprio per sfida, due le nobildonne che tramano alle spalle di tutti, due le giovani amiche ingenue del mondo ma subito rapite dal piacere del peccato, due persino le cameriere dei perfidi autori di tante nefandezze. E poi una madre preoccupata, una zia saggia, un giovane impacciato. Questo spettacolo di teatro-musica mantiene intatta l'atmosfera sordida e decadente dell'opera originale, contaminandola con canzoni della musica leggera italiana - dai Negramaro a Patty Pravo, da Mia Martini ai Tiromancino - che vanno a integrarsi direttamente nelle singole scene che si susseguono a sprazzi con un gioco di buio-luce. Anzi, di luce-buio. Molto buio. Quello che nasce dagli istinti più bassi, dove sesso e sentimenti perdono la loro connotazione più alta per diventare strumenti di un gioco che si fa via via più pericoloso e dal quale tutti ne escono sconfitti.

Il costo del biglietto è di 10 euro. Prevendite anche presso Nuova Accademia Orfeo e Altheeis Spa&Relax.
  • Gianluigi Belsito
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
  • Bookstore Mondadori
Altri contenuti a tema
Immagine suggestiva: il tricolore sulla facciata delle Vecchie Segherie Immagine suggestiva: il tricolore sulla facciata delle Vecchie Segherie L'iniziativa della libreria della famiglia Mastrototaro
Aic, Treccani, Svimez: un nuovo modello di sviluppo per il Mezzogiorno Aic, Treccani, Svimez: un nuovo modello di sviluppo per il Mezzogiorno Gli spunti emersi nel corso del dibattito digitale con la partecipazione, fra gli altri, dell'ex ministro Bray e dell'imprenditore biscegliese Mastrototaro
"Carlo Levi e la questione meridionale", confronto con la partecipazione dell'imprenditore Mastrototaro. Diretta su BisceglieViva "Carlo Levi e la questione meridionale", confronto con la partecipazione dell'imprenditore Mastrototaro. Diretta su BisceglieViva Parterre di rilievo per l'evento on line con l'ex ministro della cultura Massimo Bray e il direttore di Svimez Luca Bianchi
Coronavirus e librerie, le scelte dei titolari Coronavirus e librerie, le scelte dei titolari Due delle tre realtà attive in città hanno deciso di riaprire, seppure con orario ridotto
Mastrototaro scrive a Conte, Boccia e Franceschini: «Librerie e biblioteche tra le prima attività a riapire» Mastrototaro scrive a Conte, Boccia e Franceschini: «Librerie e biblioteche tra le prima attività a riapire» Lettera aperta dell'imprenditore biscegliese, titolare delle Vecchie Segherie
Le librerie ai tempi del Coronavirus: Bookstore Mondadori Le librerie ai tempi del Coronavirus: Bookstore Mondadori La difficile sfida per un mercato già «poco redditizio»
Teatro, rinviato a data da destinarsi "Nella vasta pianura" di Valentina Vecchio Teatro, rinviato a data da destinarsi "Nella vasta pianura" di Valentina Vecchio Saltano gli spettacoli di domenica e lunedì alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Hotel Dorian Gray, altre due repliche alla Pinacoteca De Nittis di Barletta Hotel Dorian Gray, altre due repliche alla Pinacoteca De Nittis di Barletta Domenica 1 marzo nuovo appuntamento. In scena Gianluigi Belsito e Raffaele D'Ercole
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.