La droga sequestrata
La droga sequestrata
Cronaca

24enne biscegliese bloccato con un ingente quantitativo di droga

Sequestrati dai Carabinieri oltre 4 kg di stupefacenti di vario tipo

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno sorpreso un 24enne biscegliese, già noto alle forze dell'ordine, nelle disponibilità di un ingente quantitativo di droga.

Nell'abitazione del giovane, residente nel centro storico di Bisceglie e con precedenti penali per reati specifici, sono stati sequestrati complessivamente 4.5 kg di stupefacente di vario genere, prevalentemente marijuana (suddivisa in quasi 500 dosi), ma anche quasi un chilogrammo di hashish (confezionata in 9 "panetti") e pochi grammi di cocaina (anch'essa già ripartita in numerosi involucri pronta per lo spaccio).

Il sequestro è maturato nell'ambito della attività diuturna di controllo del territorio, nell'occasione concentrata nella zona di largo Castello e strade limitrofe ove maggiore è lo smercio di sostanze stupefacenti e dove, talvolta, viene riscontrata addirittura la presenza di un "sistema di sentinelle" che avvertono della presenza di forze dell'ordine.

Pertanto gli operatori hanno eseguito attività di osservazione e controllo in abiti civili e, avvedutisi del forte odore che fuoriusciva da una porta semichiusa di un'abitazione del centro storico, facevano immediatamente irruzione sorprendendo proprio l'arrestato mentre controllava il contenuto di uno degli involucri.

Si è quindi proceduto a perquisizione personale e domiciliare del giovane ed altri suoi familiari conviventi.

L'attività ha quindi poi consentito di recuperare, oltre a tutto lo stupefacente summenzionato, anche due bilancini di precisione, materiale utile al confezionamento della droga e più di 2.000 euro in contanti presumibilmente provento dell'attività illecita.

L'operazione è solo l'ultima in ordine cronologico portata a segno dalla Tenenza Carabinieri di Bisceglie da sempre molto attiva nella prevenzione e repressione dei reati afferenti gli stupefacenti.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
  • traffico di stupefacenti
  • traffico di droga
Altri contenuti a tema
Tentano il furto in una villa storica, arrestati Tentano il furto in una villa storica, arrestati Brillante intervento dei Carabinieri della Tenenza di Bisceglie
Ai domiciliari ma continua a spacciare: scoperto dai Carabinieri Ai domiciliari ma continua a spacciare: scoperto dai Carabinieri Il 28enne biscegliese questa volta è stato condotto in carcere
Arresti nell'Arma, incidente probatorio per il carabiniere biscegliese Arresti nell'Arma, incidente probatorio per il carabiniere biscegliese Ascoltato un collaboratore di giustizia ritenuto il personaggio chiave di tutta l'inchiesta
Brindisini bloccati a Bisceglie con 1.2 kg di marijuana in auto Brindisini bloccati a Bisceglie con 1.2 kg di marijuana in auto Per loro si sono aperte le porte del carcere di Trani
Traffico di droga anche a Bisceglie, 7 condanne definitive Traffico di droga anche a Bisceglie, 7 condanne definitive Sentenza confermata in Cassazione
Biscegliese trovato in possesso di 25 bombe carta artigianali Biscegliese trovato in possesso di 25 bombe carta artigianali 35enne bloccato con 10 grammi di cocaina in un altro intervento dei Carabinieri
1 Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II" Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II" La consegna è avvenuta alla presenza delle autorità sanitarie e dei rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri
Operazione delle Fiamme Gialle, il plauso del Sindaco Operazione delle Fiamme Gialle, il plauso del Sindaco «Il lavoro puntuale e scrupoloso delle autorità inquirenti testimonia attenzione al nostro territorio»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.