Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Animata discussione nella notte in zona San Francesco

Una donna è stata trasportata al pronto soccorso di Barletta in stato di shock. I Carabinieri indagano per ricostruire l'accaduto

Elezioni Regionali 2020
La dinamica dei fatti è in fase di ricostruzione. Toccherà ai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie accertare, per filo e per segno, cosa sia accaduto intorno all'una della notte tra domenica 7 e lunedì 8 giugno in zona San Francesco. Sono diverse le ipotesi al vaglio dei militari dell'Arma.

Quel che è certo è che una donna è stata trasportata da un'ambulanza della postazione biscegliese del 118 al pronto soccorso dell'ospedale "Dimiccoli" di Barletta in stato di shock.

Secondo quanto trapelato si sarebbe verificata un'animata discussione col coinvolgimento della donna, dell'ex marito e dell'attuale compagno. Non è possibile, al momento, risalire all'origine del battibecco né definire con sicurezza in che modo possa essere degenerato, ragione per cui è doveroso prestare la massima cautela.

L'episodio ha suscitato un'inevitabile ridda di voci incontrollate nelle prime ore del mattino di lunedì.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Incendio all'alba in via Fondo Noce Incendio all'alba in via Fondo Noce Intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche i Carabinieri
Angarano plaude all'operazione dei Carabinieri Angarano plaude all'operazione dei Carabinieri «Abbiamo quasi triplicato la videosorveglianza e continueremo a potenziarla»
3 Sette persone ai domiciliari per l'aggressione al 16enne tranese Sette persone ai domiciliari per l'aggressione al 16enne tranese Gli indagati sono accusati di minacce e lesioni aggravate in concorso con altri sette minorenni
Il Carabiniere biscegliese arrestato rimarrà in carcere Il Carabiniere biscegliese arrestato rimarrà in carcere Il militare (come gli altre tre coinvolti nell'inchiesta) si è avvalso della facoltà di non rispondere nell'interrogatorio di garanzia
Soldi e regali dal clan in cambio di informazioni, accuse pesanti per il carabiniere biscegliese Soldi e regali dal clan in cambio di informazioni, accuse pesanti per il carabiniere biscegliese Secondo gli inquirenti avrebbe ottenuto - in concorso con un collega molfettese - favori e beni per circa 400 mila euro
Arrestato carabiniere biscegliese in servizio a Giovinazzo Arrestato carabiniere biscegliese in servizio a Giovinazzo È accusato di collusione con appartenenti al clan mafioso Di Cosola
Ruba l'auto a un agricoltore biscegliese e prova a estorcergli denaro: arrestato Ruba l'auto a un agricoltore biscegliese e prova a estorcergli denaro: arrestato I Carabinieri hanno sventato il fenomeno del "cavallo di ritorno" e restituito il mezzo al legittimo proprietario
Rissa in piazza, individuato il presunto responsabile Rissa in piazza, individuato il presunto responsabile Le indagini dei Carabinieri procedono a ritmo serrato
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.