Sebastiano Leo
Sebastiano Leo
Scuola

L'assessore Leo augura buon anno scolastico a tutti gli studenti

«In questi ultimi anni siete stati forti nell'affrontare un momento di vita davvero inimmaginabile»

Sebastiano Leo, assessore all'istruzione della Regione, ci ha tenuto ad augurare buon anno scolastico a tutti gli studenti e a tutte le studentesse pugliesi, attraverso un messaggio.

A Bisceglie lunedì 20 settembre gli ultimi ragazzi cominceranno ufficialmente le lezioni in presenza, dopo praticamente due annate altalenanti fra attività didattiche in classe e a distanza.

Care ragazze e cari ragazzi,
eccoci tutti insieme ad intraprendere un nuovo anno scolastico.
Un anno di nuovi e vecchi incontri, con i vostri insegnanti e docenti e, soprattutto, con i vostri compagni e le vostre compagne, per incrociare quegli sguardi e sorrisi che, sono sicuro, sapranno sciogliere la tensione dei due anni appena trascorsi e sapranno dare nuova energia per alimentare progetti futuri.
A voi i miei migliori auguri per tutto quello che da oggi la vita, scolastica e non, vi riserverà.
Abbiate cura di voi ragazzi, dei vostri amici, dei vostri cari.
Abbiate cura di questi vostri meravigliosi anni, anni di costruzione di esperienze, di saperi, di relazioni, tutti elementi che andranno a comporre, come un puzzle, la vostra vita futura!
E, tutto questo, avverrà soprattutto nella vostra e nostra scuola, con i vostri docenti, che sapranno mettervi a disposizione gli strumenti utili e necessari per orientarvi nella vita, per farvi apprezzare la libertà del pensiero, per arricchirvi del sapere creativo, per poter migliorare, grazie a voi, una società veramente inclusiva: il tutto da vivere con passione e genuine emozioni.
In questi ultimi anni siete stati forti nell'affrontare un momento di vita davvero inimmaginabile.
Ora quella forza potrà alimentare il coraggio nel vincere tutte le sfide che la vita riserva, diventerà la capacità di riprendere la vita in pienezza.
A tutti dunque, al personale scolastico e ai piccoli e grandi studenti e studentesse, rivolgo il mio saluto e incoraggiamento, insieme al costante sostegno nel costruire insieme percorsi per il miglioramento del grande e importante mondo della scuola.

  • Scuola e istruzione
  • Regione Puglia
  • Sebastiano Leo
Altri contenuti a tema
Refezione scolastica, stabilita la data di partenza del servizio Refezione scolastica, stabilita la data di partenza del servizio Il Sindaco Angarano: «Si torna alla normalità»
278 nuovi casi Covid nelle ultime ore in Puglia 278 nuovi casi Covid nelle ultime ore in Puglia Sostanzialmente invariati i dati su posti letto occupati e accessi in terapia intensiva
Covid in Puglia, più contagiati che guariti nelle ultime ore Covid in Puglia, più contagiati che guariti nelle ultime ore Un'altra giornata senza decessi registrati
Crescono gli attualmente positivi in Puglia, non i ricoverati Crescono gli attualmente positivi in Puglia, non i ricoverati Terapie intensive sotto controllo
Oltre 200 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime ore Oltre 200 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime ore L'incidenza dei contagi sui tamponi è comunque di poco superiore all'1%
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
Consiglio regionale, La Notte è virtualmente fuori Consiglio regionale, La Notte è virtualmente fuori Il biscegliese potrebbe presentare ricorso al Consiglio di Stato
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.