Francesco Boccia
Francesco Boccia
Politica

Autonomia differenziata, Boccia: «Il governo spacca l'Italia»

Le parole del senatore dem: «Calderoli torni urgentemente alla conferenza Stato-Regioni»

«L'autonomia differenziata di Calderoli e della Lega spacca il Paese in due, cristallizza le diseguaglianze e non farà altro che aumentare i divari tra nord e sud e anche nel nord, tra le aree più sviluppate e le aree interne e di montagna». Lo ha dichiarato il senatore biscegliese del Partito Democratico Francesco Boccia.

«Un ddl che condanna il Mezzogiorno a rimanere sempre un passo indietro, che non mette sul tavolo le risorse per finanziare i livelli essenziali di prestazione, che apre le porte alla regionalizzazione della scuola, alla privatizzazione di scuola e sanità e ad un caos fiscale senza precedenti» ha aggiunto. «La destra sta svendendo alle peggiori pulsioni secessioniste della Lega l'intero mezzogiorno e tutte le aree interne al sud e nello stesso nord. Calderoli, come ha chiesto oggi Elly Schlein, rispetti la Conferenza Stato-Regioni finora calpestata e faccia votare la proposta di autonomia alle stesse Regioni, si accorgerà che non avrà l'unanimità e che è l'ennesima forzatura che si fa beffa del mezzogiorno, dei più deboli e del Parlamento» ha osservato l'esponente dem.

«La Lega sta distruggendo il sud per la propria inutile propaganda elettorale in Lombardia. La presidente del consiglio Meloni e Forza Italia sono conniventi di questo scempio. Faremo una battaglia durissima in Parlamento e nel Paese perché i diritti universali dei cittadini italiani, così come l'unità e la coesione nazionale, vanno tutelate e difese da chi prova a spaccare l'Italia in territori di serie A e serie B» ha concluso il coordinatore politico della mozione Schlein al congresso Pd.
  • Francesco Boccia
  • governo
  • Pd
  • autonomia differenziata
Altri contenuti a tema
Francesco Boccia: «Oggi è sceso in piazza l'orgoglio barese» Francesco Boccia: «Oggi è sceso in piazza l'orgoglio barese» Anche il senatore PD in piazza a Bari per la manifestazione Giù le mani da Bari
Autonomia differenziata, manifestazione a Bari per dire "no". Bisceglie presente Autonomia differenziata, manifestazione a Bari per dire "no". Bisceglie presente Angarano tra i 45 sindaci del Mezzogiorno che si uniscono all’appello dello scrittore Pino Aprile
3 PD, raccolta firme a Bisceglie per il salario minimo PD, raccolta firme a Bisceglie per il salario minimo Appuntamento venerdì 15 settembre in via De Trizio
DigithON, grande chiusura per l'ottava edizione della maratona DigithON, grande chiusura per l'ottava edizione della maratona In attesa dell'assegnazione dei premi della gara tra le startup, nell'ultimo appuntamento serale grandi ospiti hanno incantato il pubblico di piazza Castello
DigithON, pubblico in delirio per il cast di Mare Fuori DigithON, pubblico in delirio per il cast di Mare Fuori Nella seconda serata della maratona digitale ancora grandi ospiti che hanno parlato delle applicazioni e delle ricadute del digitale nei rispettivi ambiti
DigithON, ha preso il via l'ottava edizione della maratona digitale DigithON, ha preso il via l'ottava edizione della maratona digitale Tanti i temi trattati in piazza castello dai numerosi ospiti della prima serata. Schlein: «Ci batteremo sempre per un salario minimo»
DigithON, annunciati i primi ospiti della maratona DigithON, annunciati i primi ospiti della maratona Ermal Meta, Carmine Recano e Francesco Panarella di Mare Fuori, Barbara Carfagna, Barbara Gallavotti, Corrado Formigli e tanti altri
Pd Bat, Marchio Rossi: «Governo in contraddizione rispetto al programma elettorale» Pd Bat, Marchio Rossi: «Governo in contraddizione rispetto al programma elettorale» «Il prezzo della benzina continua ad aumentare e il governo Meloni esclude un nuovo taglio delle accise» sottolinea il segretario provinciale del PD
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.