Bisceglie Illuminata
Bisceglie Illuminata
Associazioni

Bisceglie Illuminata inizia le attività con un convegno sul linguaggio dell'arte

Artisti ed esperti di marketing hanno esplorato il ruolo trasformativo dell'arte nella vita e nella comunità

Si è svolto giovedì 5 ottobre nell'auditorium di Roma Intangibile un convegno organizzato dall'associazione Bisceglie Illuminata sul linguaggio dell'arte. È stata un'occasione in cui il valore dell'arte è stato esplorato e discusso attraverso gli occhi e le esperienze di artisti, esperti di marketing aziendale e figure chiave nella sfera politica locale.

La serata ha offerto un confronto intergenerazionale con interventi significativi da parte di artisti di fama locale. Daniele Di Benedetto, Giacinto Galantino, e Antonio D'addato hanno portato il pubblico in un viaggio attraverso il significato socio-culturale dell'arte. Le loro parole hanno risvegliato un'apprezzamento più profondo per la creatività e il modo in cui l'arte può connettersi con la nostra esperienza di vita.

Un momento di particolare interesse è stato l'intervento di Pasquale D'Addato, già direttore commerciale di Parmalat. Ha offerto una prospettiva unica sull'utilizzo dell'arte nel contesto del marketing aziendale. Ha spiegato come l'arte, quando incorporata in modo intelligente nelle strategie aziendali, possa non solo arricchire l'immagine di un'azienda ma anche creare un legame emotivo con il pubblico.

Il discorso del presidente del consiglio comunale, Vittorio Fata, è stato altrettanto rilevante. Ha fornito importanti spunti di riflessione sulla possibilità di utilizzare l'arte come strumento per la riqualificazione urbana. La sua visione ha aperto la porta a considerare l'arte non solo come un'esperienza personale ma anche come un motore per la trasformazione positiva della comunità.

In conclusione, Alberto De Toma, Presidente del movimento Bisceglie Illuminata, ha sottolineato il potere unificante dell'arte. Ha evidenziato come l'arte, oltre a sviluppare le coscienze critiche, possieda anche il potenziale di generare nuove opportunità lavorative. Un messaggio che riflette la visione di un futuro in cui l'arte non è solo un'espressione di bellezza, ma un catalizzatore per il cambiamento sociale e culturale.
  • Bisceglie illuminata
Altri contenuti a tema
Giovani Democratici e Bisceglie Illuminata: «Diritto all'abitare» Giovani Democratici e Bisceglie Illuminata: «Diritto all'abitare» La nota: «Le famiglie, gli studenti fuori sede, i giovani, i lavoratori fuori sede, i pensionati da anni attendono politiche abitative»
Bisceglie Illuminata chiede di rivedere il regolamento a tutela degli animali Bisceglie Illuminata chiede di rivedere il regolamento a tutela degli animali Alberto De Toma: «Chiediamo la revisione del regolamento comunale e l'introduzione della Consulta per il benessere degli animali»
Proseguono le attività del movimento Bisceglie Illuminata Proseguono le attività del movimento Bisceglie Illuminata Giovedì 16 novembre alle 18.30 convegno sul cambiamento sociale nell’Auditorium di Roma Intangibile
Cimitero, De Toma: «Degrado inammissibile» Cimitero, De Toma: «Degrado inammissibile» «L'amministrazione intervenga immediatamente»
Biblioteca comunale, De Toma: «Lavori in ritardo» Biblioteca comunale, De Toma: «Lavori in ritardo» Il presidente dell'associazione Bisceglie Illuminata: «Noi giovani siamo privati da molto tempo di un luogo di aggregazione»
Bisceglie illuminata: «Sosteniamo le attività commerciali del territorio» Bisceglie illuminata: «Sosteniamo le attività commerciali del territorio» L'appello del movimento a tutta la cittadinanza
Bisceglie illuminata: «Orto Schinosa, perché i lavori sono stati sospesi?» Bisceglie illuminata: «Orto Schinosa, perché i lavori sono stati sospesi?» Nota del movimento giovanile: «L'amministrazione spieghi le ragioni dell'interruzione degli interventi»
"Davvero Bisceglie" si svela alla città, in centinaia alla presentazione "Davvero Bisceglie" si svela alla città, in centinaia alla presentazione Vittorio Fata: «È stato bellissimo dialogare, trarre spunti e prendere atto di quanti cittadini abbiano già deciso di unirsi al nostro progetto»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.