Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Politica

Contributi alle associazioni, polemica sulle parole del Sindaco Angarano

Diverse le interpretazioni. Spina attacca, il poeta Buonarota chiosa: «Spero non sia davvero ciò che pensa»

Divampa la polemica a Bisceglie sul tenore e il significato di alcune frasi pronunciate dal Sindaco Angelantonio Angarano durante la riunione di lunedì 7 settembre del consiglio comunale a proposito del tema dell'erogazione di contributi pubblici alle associazioni culturali e sportive.

Il primo cittadino, riferendosi alla necessità di avviare un processo di crescita complessiva ha affermato che alcuni finanziamenti concessi a società sportive si sono rivelati inutili, parlando di «strutturale fragilità delle associazioni biscegliesi» e aggiungendo che «concedere spazi pubblici a chi poi si accorge di non poterli gestire è un errore».

Parole che non sono piaciute all'ex Sindaco Francesco Spina: «Angarano ha demolito i princìpi costituzionali della libertà associativa e di sussidiarietà orizzontale del nostro ordinamento giuridico» ha commentato, esprimendo solidarietà a quelle associazioni che si fossero sentite eventualmente offese e attaccate.

Angarano ha successivamente precisato, a distanza di alcuni minuti, di nutrire fiducia nei confronti dei rappresentanti delle realtà associative biscegliesi, specificando che il suo precedente intervento ha costituito una critica all'utilizzo del contributo finanziario inteso quale unico mezzo di sostentamento per le associazioni.

Perentoria (e in versi) la reazione del poeta biscegliese Natale Buonarota, diffusa sui social: «Caro Sindaco, sperando che quello che ha detto in consiglio comunale non sia ciò che realmente pensa, le ricordo che:

gli artisti scolpiscono le tele,
dipingono le rocce
scrivono con inchiostri trasparenti.
Gli artisti non hanno lacrime
i loro occhi non sanno piangere.
Per svegliarsi
non aspettano che l'alba dipinga il cielo.
Gli artisti sono pezzi di carta nel vento
non hanno mai timore
del nero in fondo al viale,
ripiegano i sogni nei fazzoletti
quando derisi ritornano a casa da soli.
Gli artisti piangono da soli
tenendosi per mano da soli.
Gli artisti guardano lontano
gli artisti gioiscono da lontano».

  • Consiglio Comunale
  • Natale Buonarota
  • cultura
Altri contenuti a tema
Un concerto in memoria di Antonella Dell'Olio Un concerto in memoria di Antonella Dell'Olio Si terrà il giorno del suo compleanno in piazza Vittorio Emanuele II
Lavori sulla litoranea, Angarano: «Bisceglie sempre più bella» Lavori sulla litoranea, Angarano: «Bisceglie sempre più bella» Il Sindaco fa il punto sulle manutenzioni portate a termine e attacca: «Finisce coi fatti l’ennesima polemica ingenerata per tutto l'inverno»
Pd: «Progetto alternativo di centrosinistra all'improvvisazione degli attuali sedicenti amministratori» Pd: «Progetto alternativo di centrosinistra all'improvvisazione degli attuali sedicenti amministratori» Toni aspri nei confronti di Angarano e della sua Giunta. Presentate alcune interrogazioni consiliari
"I sognalibri", a Trani la consegna delle borse di studio "I sognalibri", a Trani la consegna delle borse di studio Due ragazzi avranno l'opportunità di partecipare alla Luiss Summer School
Vaccinazioni ai dipendenti, aziende biscegliesi nell'hub di Network Contacts Vaccinazioni ai dipendenti, aziende biscegliesi nell'hub di Network Contacts Minervini, Sindaco di Molfetta: «Grande operazione, a costo zero, per i lavoratori»
Il consiglio comunale si riunisce in formula mista Il consiglio comunale si riunisce in formula mista 35 i punti all'ordine del giorno, molti dei quali riconoscimenti di debiti fuori bilancio
In libreria "L'alone della sfinge", ultima fatica letteraria di Natale Buonarota In libreria "L'alone della sfinge", ultima fatica letteraria di Natale Buonarota Nuovo viaqgio fra i versi condotto dall'apprezzatissimo poeta biscegliese
Il Sindaco Angarano sottoposto alla prima dose di vaccino Il Sindaco Angarano sottoposto alla prima dose di vaccino Il messaggio del primo cittadino: «È arrivato anche il mio turno, possiamo proteggerci dal virus pur continuando a stare attenti»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.