Analisi
Analisi
Attualità

Coronavirus, registrato un secondo caso a Bisceglie

Confermate le indiscrezioni delle ultime ore: è un paziente dell'Opera Don Uva

Il sindaco Angelantonio Angarano ha annunciato, nella tarda serata di domenica 22 marzo, l'esistenza di un secondo caso di positività al Coronavirus a Bisceglie.

Confermate le indiscrezioni che si erano diffuse già a partire dalla tarda mattinata, divenendo sempre più insistenti nelle ore successive.

«È un paziente dell'Opera Don Uva»

«Stiamo seguendo con attenzione il secondo caso di contagio da Covid-19 nella nostra città» ha affermato.
«Si tratta di un paziente dell'Opera Don Uva, ora ricoverato all'ospedale "Vittorio Emanuele II".
Ascoltato il Prefetto Maurizio Valiante, abbiamo ricevuto informazioni dal Direttore generale dell'Asl Bt, Alessandro Delle Donne, sul controllo della situazione e sui provvedimenti adottati per scongiurare la diffusione del contagio» ha aggiunto il primo cittadino.

Massima collaborazione da Universo Salute

«La struttura Opera Don Uva-Universo Salute si è resa collaborativa per una puntuale e attenta analisi della situazione al fine di mettere in atto tutte le misure necessarie» ha rimarcato Angarano.

«Manterremo la massima attenzione sulla vicenda valutando tutti i provvedimenti che risulteranno necessari per tutelare la salute pubblica. Vi terremo costantemente aggiornati e vi invitiamo a seguire solo le fonti ufficiali, evitando di credere a false o errate notizie che possono circolare in chat e sui social» ha concluso il sindaco.

Probabile la quarantena per tutti coloro che sono entrati in contatto con l'uomo

Non è escluso - ma toccherà alle autorità sanitarie deciderlo secondo quanto stabilito dai protocolli - che tutte le persone entrate a contatto col paziente della struttura fondata da don Pasquale Uva nel lontano 1922 possano essere sottoposti a quarantena oltre che ai relativi test. È tuttavia indispensabile evidenziare, in questa fase, la necessità della massima cautela riguardo i provvedimenti che potrebbero essere adottati.

Sta meglio il primo biscegliese risultato positivo

Migliorano, intanto, le condizioni del medico in servizio all'ospedale "Bonomo" di Andria, primo biscegliese risultato positivo al Coronavirus nei giorni scorsi. L'uomo è ricoverato al "Vittorio Emanuele II".
  • Universo Salute
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

490 contenuti
Altri contenuti a tema
«Sono positivo al Coronavirus». Giovane biscegliese comunica la notizia sui social «Sono positivo al Coronavirus». Giovane biscegliese comunica la notizia sui social L'operatore sanitario, asintomatico, ha lanciato un monito: «Restate a casa, non uscite se non per motivi indispensabili».
Cannillo e Pomarico ospiti in diretta sul network Viva giovedì Cannillo e Pomarico ospiti in diretta sul network Viva giovedì Approfondimento sulla ripartenza dopo il Coronavirus: orizzonti, progetti, speranze
Coronavirus e controlli, aumentano le sanzioni e le denunce nella Bat Coronavirus e controlli, aumentano le sanzioni e le denunce nella Bat Quasi 40mila persone fermate e oltre 5mila esercizi commerciali soggetti a verifiche dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus, la regione Puglia dispone 450milioni di euro per le imprese e le partite Iva Coronavirus, la regione Puglia dispone 450milioni di euro per le imprese e le partite Iva Il presidente Michele Emiliano: «Stiamo agendo in modo rapido ed efficace»
Consiglio comunale in diretta su BisceglieViva Consiglio comunale in diretta su BisceglieViva Giovedì 9 aprile, a partire dalle ore 15:30, sulla nostra pagina facebook e su questo sito
Coronavirus, 2634 casi positivi in Puglia Coronavirus, 2634 casi positivi in Puglia 35 contagiati nella Bat
Coronavirus, sette ricoveri in ospedale a Bisceglie Coronavirus, sette ricoveri in ospedale a Bisceglie Si tratta di ospiti della struttura "Villa Bilanzuoli" di Minervino Murge risultati positivi
Coronavirus, Galantino: «Lavoratori dimenticati anche in questa emergenza» Coronavirus, Galantino: «Lavoratori dimenticati anche in questa emergenza» Il deputato biscegliese di Fratelli d'Italia: «Il governo si ravveda»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.