Strutture di Universo Salute a Bisceglie
Strutture di Universo Salute a Bisceglie
Economia e lavoro

Dipendente Universo Salute licenziato, la Corte d'Appello riconosce la "giusta causa"

Capovolta la sentenza di primo grado del Tribunale di Trani. Il lavoratore potrà ricorrere in Cassazione

La Corte d'Appello di Bari ha ribaltato una sentenza del Tribunale di Trani in merito al licenziamento di un dipendente dei complessi aziendali biscegliesi di Universo Salute-Opera Don Uva. Il lavoratore, un operatore socio sanitario, si era rivolto alla giustizia ritenendo il provvedimento assunto privo della giusta causa: i giudici, in primo grado, gli hanno dato ragione definendo il licenziamento sproporzionato.
Decisione capovolta in Appello con l'accoglimento del ricorso presentato da Universo Salute (rappresentato dagli avvocati Pasquale, Michele e Maria Antonietta Fatigato) e la condanna ai danni dell'ex dipendente al pagamento delle spese legali di entrambi i gradi di giudizio, per un importo complessivo di oltre 10 mila euro. Il lavoratore potrebbe a questo punto ricorrere in Cassazione.

«Il rispetto e la tutela degli ospiti, a salvaguardia di un elevato grado di umanizzazione delle cure, sono fondamentali da sempre per Universo Salute» è quanto riportato in una nota dell'azienda. Secondo quanto diffuso, la decisione della Corte d'Appello riporterebbe un passaggio circa "la valutazione di gravità della condotta del lavoratore e la sua indubbia idoneità a pregiudicare irrimediabilmente il vincolo fiduciario risultano ancora più evidenti ove si tenga conto di quanto emerso nel corso del giudizio sul suo contegno complessivo, non collaborativo nei confronti dei colleghi e provocatorio e aggressivo verso gli stessi colleghi ed i pazienti, sulla sua abituale tendenza a disattendere - non solo con leggerezza ma con disinvolta arroganza, ostentata al cospetto dei pazienti e dei colleghi - le regole di disciplina e le norme di ordinaria diligenza e correttezza nei rapporti con i superiori, i colleghi e i pazienti".

Universo Salute, rimarcando il primato conseguito nel 2019 nelle classifiche relative alla valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero pubbliche e private nell'ambito della ricerca promossa da Regione Puglia, Aress e Agenas, ha concluso: «Intendiamo difendere e migliorare il livello di indiscussa eccellenza da tempo raggiunto nel panorama della Sanità pugliese, fidando sul buonsenso e sulla professionalità dei propri medici e operatori».
  • Opera don Uva
  • Universo Salute
Altri contenuti a tema
Iniziative di Universo Salute in occasione della Giornata mondiale dell'Alzheimer Iniziative di Universo Salute in occasione della Giornata mondiale dell'Alzheimer Mercoledì 21 settembre un corso di aggiornamento per operatori e familiari
"Dedicato a don Pasquale", Gianluigi Belsito replica lo spettacolo a Universo Salute "Dedicato a don Pasquale", Gianluigi Belsito replica lo spettacolo a Universo Salute Martedì prevista anche una solenne celebrazione presieduta da Monsignor Salvatore Ligorio
Premio Don Uva, sold out per il grande evento a Universo Salute Premio Don Uva, sold out per il grande evento a Universo Salute Un riconoscimento ideato per chi si prodiga in favore degli "ultimi"
Iva Zanicchi si prende la scena di Libri nel Borgo Antico Iva Zanicchi si prende la scena di Libri nel Borgo Antico A Universo Salute grande spettacolo e partecipazione massiccia per il concerto
Libri nel Borgo Antico entra nel vivo: il programma di venerdì 26 agosto Libri nel Borgo Antico entra nel vivo: il programma di venerdì 26 agosto Grande successo di pubblico per lo spettacolo di apertura "Dedicato a don Pasquale", diretto da Gianluigi Belsito
Premio Don Uva, pronto il cast per l'edizione del centenario Premio Don Uva, pronto il cast per l'edizione del centenario Il direttore artistico Gegè Telesforo: «Un grande evento, onorato di esserci»
Universo Salute, celebrazione eucaristica in occasione del centenario Universo Salute, celebrazione eucaristica in occasione del centenario Sarà presente l'Arcivescovo Monsignor Leonardo D'Ascenzo
Libri nel Borgo Antico nel segno e nel nome di Don Pasquale Uva Libri nel Borgo Antico nel segno e nel nome di Don Pasquale Uva Apertura con lo spettacolo di Gianluigi Belsito dedicato al "Santo dei biscegliesi", chiusura con Iva Zanicchi al Tempio di San Giuseppe. Mercoledì 31 la cena en blanc
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.