Michele Emiliano
Michele Emiliano
Scuola

Emiliano: «Nessuno può essere obbligato a mandare i figli a scuola»

Il governatore spiega le ragioni della nuova ordinanza: «Continuiamo a lasciare la libertà di scelta alle famiglie»

Dal 7 aprile in Puglia entrerà in vigore la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Michele Emiliano, che prevede il ritorno in classe degli studenti fino alla prima media e la didattica a distanza per la restante parte. Nel provvedimento è stata confermata la libertà alle famiglie di poter scegliere tra la presenza e la didattica digitale integrata.

Il governatore, intervenuto nella giornata di lunedì 5 aprile su Rai 1, ha spiegato le ragioni dell'ordinanza numero 102: «In Puglia abbiamo sempre consentito la libertà di scelta a scuola. Siamo in uno stato di emergenza e nessuno può essere obbligato a mandare i propri figli a scuola. Questo però non è assolutamente un pregiudizio nei confronti di chi opta per la presenza» ha dichiarato.

«Non vuol dire che chi li manda è un incosciente, ma solo così possiamo abbattere le presenze negli istituti in un momento in cui dobbiamo contenere la pandemia. Grazie a questa ordinanza associamo le due esigenze presenti: quella del diritto alla salute pubblica con quella individuale delle famiglie» ha concluso Emiliano.
  • Scuola e istruzione
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Rai 1
Altri contenuti a tema
Cala il dato degli attualmente positivi in Puglia Cala il dato degli attualmente positivi in Puglia Oltre 1500 guariti e 46 decessi nelle ultime 24 ore
Campagna vaccinale, ancora troppa confusione Campagna vaccinale, ancora troppa confusione Sospesa la possibilità di vaccinarsi "a sportello" ma ignari utenti, convocati nei giorni scorsi da un call center, si sono presentati comunque al PalaCosmai
Allerta meteo gialla per pioggia e temporali sul territorio biscegliese Allerta meteo gialla per pioggia e temporali sul territorio biscegliese L'ha disposta la Protezione Civile regionale
La campagna vaccinale anti-Covid prosegue a Bisceglie e nella Bat La campagna vaccinale anti-Covid prosegue a Bisceglie e nella Bat I dati aggiornati dall'azienda sanitaria locale
Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Sono ancora oltre duemila i ricoverati negli ospedali
Lopalco: «Puglia in zona rossa per i contagi nel weekend di Pasqua» Lopalco: «Puglia in zona rossa per i contagi nel weekend di Pasqua» L'assessore alla sanità spiega l'andamento della curva in Puglia, sottolineando: «Il virus si controlla coi nostri comportamenti»
Campagna vaccinale, la Protezione Civile in cerca di volontari Campagna vaccinale, la Protezione Civile in cerca di volontari Presteranno servizio su tutto il territorio pugliese
«Un cittadino su tre desidera la riapertura dei ristoranti in Puglia» «Un cittadino su tre desidera la riapertura dei ristoranti in Puglia» L'analisi di Coldiretti: «La situazione ha tagliato pesantemente i redditi degli operatori, con un crollo del fatturato del 42% solo nel 2020»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.