carabinieri. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
carabinieri. Foto Vincenzo Cassano
Cronaca

Fermato a Bisceglie il presunto autore di un duplice ferimento ad Andria

Il 26enne, andriese, è stato bloccato dai Carabinieri all'uscita di un'abitazione

È stato bloccato a Bisceglie, nel pomeriggio di mercoledì 7 aprile, l'individuo ritenuto responsabile del ferimento di due persone a colpi d'arma da fuoco nella mattinata di martedì 6 in via Indipendenza ad Andria.

I militari dell'Arma dei Carabinieri della Compagnia andriese, coordinati dal sostituto Procuratore di turno della Procura di Trani, dopo aver ricostruito gli eventi e al culmine di un'incessante attività di indagine, hanno fermato il sospettato, il 26enne F. L. di Andria, al quale è stato possibile risalire a seguito di sopralluoghi, rilievi di testimonianze e acquisizione di immagini.

Secondo quanto ricostruito dal Nucleo operativo, il soggetto avrebbe sparato un primo colpo, ferendo lievemente a una caviglia un altro giovane di 27 anni e in seguito avrebbe raggiunto una seconda persona (29enne) inizialmente fuggita a bordo di una bici elettrica, esplodendo verso di lui altri due colpi, uno dei quali a segno nella zona inguinale.

L'assalitore si è quindi dileguato dirigendosi verso Bisceglie. I Carabinieri lo hanno fermato il giorno successivo, appena uscito da un'abitazione del centro biscegliese. Interrogato, è stato sottoposto a fermo con le accuse di tentato omicidio, possesso e porto di arma clandestina, violazione della sorveglianza speciale alla quale era già sottoposto. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Foggia.

Proseguono gli accertamenti da parte degli inquirenti a seguito delle dichiarazioni rese nel corso dell'interrogatorio da parte del fermato.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Arma Carabinieri
  • Carabinieri Bat
Altri contenuti a tema
Le fiamme investono una palazzina in via cala dell'arciprete Le fiamme investono una palazzina in via cala dell'arciprete Incendio notturno domato dai Vigili del Fuoco. I Carabinieri indagano per verificare la sussistenza di un eventuale dolo
Danneggiarono sette auto e un palazzo, arrestati due biscegliesi Danneggiarono sette auto e un palazzo, arrestati due biscegliesi Accurata e incessante attività d'indagine dei Carabinieri della Tenenza di Bisceglie
Controlli incessanti dei Carabinieri nella Bat durante le festività pasquali Controlli incessanti dei Carabinieri nella Bat durante le festività pasquali 72 persone identificate per inosservanza delle norme anti-Covid
Controlli dei Carabinieri sul territorio anche a Pasqua Controlli dei Carabinieri sul territorio anche a Pasqua Le verifiche proseguiranno anche a Pasquetta
Settimana Santa, controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri Settimana Santa, controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri I militari dell'Arma delle Compagnie di Barletta, Andria e Trani intensificheranno la loro presenza in questi giorni
Sorpreso con un kg di marijuana, 20enne biscegliese ai domiciliari Sorpreso con un kg di marijuana, 20enne biscegliese ai domiciliari Il giovane è stato colto in possesso di "Amnesia haze"
Controlli dei Carabinieri nel weekend sul territorio della Bat Controlli dei Carabinieri nel weekend sul territorio della Bat 47 persone multate per inosservanza della normativa anti-Covid
Sequestrate dosi di vaccino Astrazeneca nel territorio della Bat Sequestrate dosi di vaccino Astrazeneca nel territorio della Bat L'operazione è stata effettuata dai Carabinieri dei Nas su disposizione della Procura di Biella. Accertamenti anche sulle forniture per il PalaCosmai
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.