Raffaele Fitto
Raffaele Fitto
Politica

Fitto rompe il silenzio: «Ci saranno momenti e luoghi per analizzare cos'è successo»

Il contendente sconfitto: «Incivile e violenta la campagna di comunicazione contro di me»

Ha accarezzato la possibilità di tornare, a distanza di ben 15 anni, alla guida della Puglia ma l'esito elettorale gli si è rivelato infausto. Raffaele Fitto ha rotto il silenzio seguito alla sconfitta affidando ai social alcune dichiarazioni significative: «Ho avuto bisogno di qualche ora di riposo e di stare un po' con la mia famiglia» ha spiegato l'europarlamentare di Maglie.

«Sento il bisogno di ringraziare tutti: i 724928 pugliesi che mi hanno dato fiducia e che hanno creduto nel progetto del centrodestra, i leader dei partiti della coalizione: Matteo Salvini e Silvio Berlusconi, con quest'ultimo ci siamo davvero ritrovati anche e soprattutto dal punto di vista umano, ma in particolare Giorgia Meloni che non ha mi hai fatto mancare vicinanza politica e personale, dimostrando uno spessore politico fuori dal comune» ha sottolineato.

«Ringrazio gli amici dell'Udc-Nuovo Psi, de La Puglia domani, i 250 candidati (auguro un buon lavoro ai consiglieri eletti!) e tutti coloro che mi sono stati vicini in quella che non ho il timore di definire la più entusiasmante campagna elettorale che abbia mai fatto» ha osservato. I nove consiglieri regionali eletti complessivamente da Fratelli d'Italia e dalla lista civica a sostegno del candidato presidente sembrano rispondere tutti a Fitto.

«È vero non abbiamo vinto - nonostante i sondaggi, i pronostici del giorno prima, ma soprattutto le piazze che ci raccontavano il contrario – ed è chiaro che c'è delusione, ma ci saranno altri momenti e luoghi per analizzare cosa è successo.
Ho trovato, però, incivile e violenta la "falsa" campagna di comunicazione contro di me che ha visto come protagonisti i principali esponenti del centrosinistra a partire da Emiliano, al quale auguro buon lavoro, e Vendola che insieme a un esercito di insultatori professionisti (che proprio sulla rete hanno dato il "meglio di sé") mi hanno aggredito quotidianamente con dichiarazioni pesanti, tante notizie false e gravemente offensive» ha evidenziato.

«La durezza dello scontro politico, per quanto mi riguarda, non deve mai degenerare!
Per questo proprio a loro rivolgo un saluto e un auspicio: spero possano trasmettere, soprattutto ai loro figli, valori e sentimenti come il rispetto e la buona educazione (soprattutto per gli avversari).
Un saluto anche a tutti gli altri candidati alla presidenza con i quali ho avuto modo di confrontarmi talvolta anche con durezza ma sempre con rispetto.
Per il resto, chi mi conosce sa bene che, da domani, si riparte con serietà e rinnovato entusiasmo rappresentando con coerenza e competenza le aspettative dei tanti nostri elettori. Grazie» ha concluso Raffaele Fitto.
  • Regione Puglia
  • Raffaele Fitto
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

224 contenuti
Altri contenuti a tema
Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Indispensabili le dimissioni di Ruggieri per consentirgli di entrare in Giunta
Amendolagine: «Quale futuro per l'ospedale?» Amendolagine: «Quale futuro per l'ospedale?» I timori del consigliere comunale pentastellato, che non rinuncia a proporre soluzioni alternative all'attuale situazione
Dodicimila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza Dodicimila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza 295 nuovi contagi (31 dei quali nella Bat) e 36 ricoveri nelle ultime ore sul territorio regionale
Scuola e trasporti pubblici, ricognizione della Regione coi Comuni Scuola e trasporti pubblici, ricognizione della Regione coi Comuni Emiliano: «L'obiettivo è scaglionare gli orari delle lezioni nelle secondarie e riorganizzare le corse dei mezzi»
Esito positivo per il 13.1% dei test nelle ultime ore Esito positivo per il 13.1% dei test nelle ultime ore Sale l'incidenza della contagiosità in Puglia. 31 casi nella Bat
Cinque ricoverati in terapia intensiva al "Vittorio Emanuele II" Cinque ricoverati in terapia intensiva al "Vittorio Emanuele II" 35 i pazienti nel Covid hospital biscegliese
Covid, 30 nuovi casi e un decesso nella Bat Covid, 30 nuovi casi e un decesso nella Bat Oltre 5000 gli attualmente positivi in Puglia
Verso i 5000 attualmente positivi in Puglia Verso i 5000 attualmente positivi in Puglia 49 ricoveri in più nelle ultime ore, incremento di pazienti nelle terapie intensive
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.