Libri scuola
Libri scuola
Scuola

Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo, riaperto l'avviso

Le famiglie potranno ancora presentare l'istanza per via telematica

La Regione ha diffuso l'avviso straordinario per l'assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l'anno scolastico 2022-2023, rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado residenti nei Comuni pugliesi, appartenenti a nuclei familiari il cui Isee non è superiore a €10.632,94.

Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica, attraverso la procedura on line attiva sul portale. La procedura sarà attiva fino alle ore 12 del 30 settembre. Oltre tale termine, il sistema non accetterà ulteriori trasmissioni di istanze. Al fine della compilazione della domanda sarà possibile ricevere assistenza dall'help desk attraverso i seguenti canali: numero di telefono 0808807404 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 13 e dalle 16 alle ore 18); mail assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it.

Successivamente alla presentazione telematica della richiesta, l'erogazione del beneficio avverrà sotto forma di buono libro digitale, che sarà rilasciato sulla base delle informazioni fornite in sede di compilazione del form (autocertificazione). Il bonus potrà essere speso solo in un'unica cartolibreria convenzionata e dovrà essere usato solo per l'acquisto dei libri di testo, sussidi didattici o dizionari adottati dalla scuola, in base al proprio orientamento scolastico. Non è ammesso in alcun modo l'acquisto di materiale di cancelleria e zaini. Per le dichiarazioni che non risulteranno conformi ai controlli successivi all'erogazione, sarà attivata una procedura di recupero somme.
  • Regione Puglia
  • Libri
Altri contenuti a tema
L'astronauta Paolo Nespoli ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro L'astronauta Paolo Nespoli ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro Presenterà il romanzo "L'unico giorno giusto per arrendersi"
Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine «È salito sul treno di un'iniziativa intrapresa da altri»
Bus, incrementati i collegamenti da Bisceglie al "De Sanctis" di Trani Bus, incrementati i collegamenti da Bisceglie al "De Sanctis" di Trani È l'esito di una delibera di Giunta regionale
Francesco La Notte nuovo capogruppo dei Popolari con Emiliano Francesco La Notte nuovo capogruppo dei Popolari con Emiliano Il biscegliese e Stea prendono le distanze da Stellato
A Bisceglie il primo forum sull'ecomuseo A Bisceglie il primo forum sull'ecomuseo Procede e si allarga alla popolazione l’iter per individuare una mappa di comunità che definisca il territorio da candidare alla Regione Puglia
Un disegno di legge sulla valorizzazione dell'artigianato pugliese Un disegno di legge sulla valorizzazione dell'artigianato pugliese La Notte è soddisfatto: «Aggiornerà e disciplinerà la materia in maniera organica»
"L'uva e il tarassaco", presentazione del volume di Pasquale Consiglio "L'uva e il tarassaco", presentazione del volume di Pasquale Consiglio Appuntamento allo Sporting Club
Di Leo: «Il Comune candidi la biblioteca a Punto di facilitazione digitale» Di Leo: «Il Comune candidi la biblioteca a Punto di facilitazione digitale» «Opportunità da cogliere. Dispiace notare che, a quasi un anno dalla data di previsione del termine dei lavori, quel luogo non sia stato ancora riaperto»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.