Francesco Boccia (Foto Luca Ferrante)
Francesco Boccia (Foto Luca Ferrante)
Politica

Francesco Boccia: «Se il Pd non dialoga coi 5 Stelle con chi dovrebbe farlo? Con Salvini?»

Il parlamentare biscegliese in tv: «La chiave per la crescita è la riduzione delle tasse sul lavoro»

Non ha alcuna intenzione di negare la sua parte di responsabilità per la situazione politica che si è creata ma al tempo stesso è certo a proposito delle ricette economiche da perseguire per la crescita del paese.

L'autocritica è una qualità che Francesco Boccia non fatica a esprimere. Il parlamentare biscegliese, ospite giovedì mattina della trasmissione televisiva "Agorà" di Raitre, ha rimarcato pregi e difetti nell'azione dei governi a guida Pd che hanno preceduto l'attuale esecutivo: «La chiave è la riduzione delle tasse sul lavoro, come accaduto nel caso degli interventi in favore della decontribuzione del 2015: quando le abbiamo abbassate al 30% le imprese hanno assunto. Gli 80 euro sono stati un errore. Se fosse per me destinerei tutte quelle risorse alla riduzione della tassazione sul lavoro, una misura per la quale è comprensibile anche fare debito».

Candidato alla segreteria dei democratici, l'ex presidente della Commissione bilancio di Montecitorio ha rafforzato, di recente, una propensione al confronto col Movimento 5 Stelle. «Se il Partito Democratico non dialogasse coi 5 Stelle con chi dovrebbe farlo? Con Salvini? Forza Italia, al momento, non si sa neppure cos'è» ha affermato Boccia, rimarcando quella che ritiene un'evidente contraddizione: «L'Europa di Junker e Orban è nata coi popolari di centrodestra ma a un certo punto ci siamo ritrovati a difenderla noi del centrosinistra».

Riguardo le dinamiche interne al suo partito, il deputato (che mercoledì ha partecipato ai lavori del network dei parlamenti dell'area Ocse di Parigi) non ha risparmiato critiche all'ex leader: «Il gruppo dirigente di Renzi non ha voluto l'alleanza coi 5 Stelle. Ma se vuoi una legge proporzionale e ti misuri con questa in una competizione elettorale non puoi e non devi predicare l'autosufficienza. Devi essere forte e allearti con qualcuno» ha concluso Boccia.
  • Francesco Boccia
  • pd
Altri contenuti a tema
Francesco Boccia senza pregiudizi: «Grave il no dell'Unione Europea alla manovra» Francesco Boccia senza pregiudizi: «Grave il no dell'Unione Europea alla manovra» Il deputato biscegliese, candidato alla segreteria del Pd: «Se pensano così di dare una lezione ai sovranisti commettono un errore clamoroso»
«Il Pd non è morto». Parola del segretario provinciale Di Fazio «Il Pd non è morto». Parola del segretario provinciale Di Fazio «Abbiamo formulato una lista identitaria»
Francesco Boccia scelto per rappresentare il parlamento italiano all'Ocse Francesco Boccia scelto per rappresentare il parlamento italiano all'Ocse L'incarico del deputato biscegliese proseguirà per tutta la durata della legislatura
Francesco Boccia rompe gli indugi e annuncia, durante il mercato settimanale, la sua candidatura a segretario nazionale del Pd Francesco Boccia rompe gli indugi e annuncia, durante il mercato settimanale, la sua candidatura a segretario nazionale del Pd «Rivolterò il partito dalla testa ai piedi» ha assicurato l'esponente dem biscegliese
Boccia: «Puglia ecosistema vincente per l'Università» Boccia: «Puglia ecosistema vincente per l'Università» Digithon dona mille euro alla raccolta fondi per gli ospedali pugliesi
1 Francesco Boccia soddisfatto per l'esito della manifestazione nazionale del Pd Francesco Boccia soddisfatto per l'esito della manifestazione nazionale del Pd «Una piazza che guarda al futuro e chiede unità»
Francesco Boccia respinge l'ipotesi di autoscioglimento dei dem Francesco Boccia respinge l'ipotesi di autoscioglimento dei dem Il parlamentare biscegliese, intervistato dal "Fatto Quotidiano": «Chi ha rovinato il Pd ora non può certo pensare di rifondarlo»
Francesco Boccia fra i possibili pretendenti alla segreteria del Partito Democratico? Francesco Boccia fra i possibili pretendenti alla segreteria del Partito Democratico? Circola anche il nome del parlamentare biscegliese fra i candidabili alla guida dei dem
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.