Francesco Boccia
Francesco Boccia
Politica

Francesco Boccia su Salvini e Di Maio: «Una grande scorreggia li seppellirà»

Il deputato biscegliese del Partito Democratico non le manda a dire ai due vicepremier

Francesco Boccia è un uomo di spirito e non ha perso l'opportunità per commentare, in modo anche abbastanza colorito, le esternazioni dei due vicepremier in merito all'epilogo della 69ª edizione del Festival della canzone italiana.

«Salvini e Di Maio? Ci mancava Sanremo. Già si erano espressi sulla nazionale. Questo continuo ricercare la pancia del Paese si ritorcerà contro di loro» ha affermato il parlamentare biscegliese del Partito Democratico intervistato da Radio Cusano Campus nel corso della trasmissione "Ho scelto Cusano" andata in onda lunedì 11 febbraio.

«L'altro giorno un medico gastroenterologo molto bravo, mentre parlavamo di politica, mi ricordava che, a furia di sottoporre a pressioni la pancia, questa fa aria prima o poi. Quindi, tutto si risolverà contro di loro con una grande scorreggia» ha rimarcato l'esponente dem.

«È una reazione inevitabile. Più si sollecita la pancia, più la pancia fa aria. Io sono oggettivamente stufo di questi due pseudo-leader politici che, anziché pensare al bene del Paese, continuano a sollecitare i peggiori sentimenti. Gli italiani, prima o poi, si stancheranno e avranno una reazione di pancia» ha evidenziato Boccia, riferendosi ai commenti espressi dal capo politico del Movimento 5 Stelle e dal leader leghista sul contestatissimo finale della gara canora.

«Mi dispiace siano stati strumentalizzati ragazzi straordinari come Ultimo e Mahmood, che magari nella vita reale sarebbero diventati amici e ora, poverini, sono obbligati a giustificare cosa? Il loro talento? Sono entrambi ragazzi di talento e ha vinto uno, anziché l'altro. Va bene così. È evidente che qualcosa non abbia funzionato, ma che la politica debba occuparsi di questo la trovo una cosa davvero penosa. E la trovo penosa per tutti, a partire da Salvini e Di Maio» ha dichiarato il deputato del Pd.

«L'Italia ha bisogno di un'altra politica, che sia di destra o di sinistra. Lo decideranno gli italiani, ma abbiamo bisogno di una politica che pensi al futuro del Paese e invece pensiamo solo al conflitto del conflitto. È una cosa insopportabile» ha concluso Francesco Boccia.
  • Francesco Boccia
  • Matteo Salvini
  • Luigi Di Maio
  • Festival di Sanremo
  • Sanremo 2019
Altri contenuti a tema
Boccia: «Centrosinistra unito argine alla destra di Salvini» Boccia: «Centrosinistra unito argine alla destra di Salvini» Il deputato del Pd ha criticato il Def presentato nei giorni scorsi in Parlamento
Europee, la lista della Lega per il sud Europee, la lista della Lega per il sud I diciotto candidati, c'è (naturalmente) Matteo Salvini
1 Bersani racconta perché "C'era una volta la sinistra". O forse c'è ancora Bersani racconta perché "C'era una volta la sinistra". O forse c'è ancora Vecchie Segherie Mastrototaro stracolme per il confronto col presidente di Articolo 1, il deputato dem Francesco Boccia e i giornalisti Padellaro e Truzzi
Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Il presidente del consiglio comunale di Trani: «Eppure due settimane fa ci faceva lezioni sull'apertura del Pd alle amministrazioni civiche»
1 Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Il parlamentare dem mostra di non aver gradito gli endorsement di sindaco e amministrazione nei confronti di Silvestris
DigithOn 2019, parte la call DigithOn 2019, parte la call Venerdì conferenza stampa di presentazione alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Boccia: «Il nuovo Pd è nelle piazze. Gli elettori ci dicono "bentornati"» Boccia: «Il nuovo Pd è nelle piazze. Gli elettori ci dicono "bentornati"» Il parlamentare biscegliese: «Siamo il partito delle persone, che vive dove risiedono i valori della sinistra»
Caso Rousseau, Boccia plaude al garante per la privacy Caso Rousseau, Boccia plaude al garante per la privacy Il deputato dem: «Avanziamo critiche al sistema 5 Stelle da oltre tre anni»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.