Davide Galantino
Davide Galantino
Politica

Galantino: «Governo boccia emendamento su detrazione agli acquisti per manutenzioni»

Il parlamentare biscegliese: «Famiglie penalizzate ancora una volta»

Davide Galantino ancora a muso duro contro la maggioranza di governo. Il parlamentare biscegliese di Fratelli d'Italia non ha gradito la bocciatura del suo emendamento per la detrazione fiscale delle spese sostenute per l'acquisto per manutenzioni.

La mia proposta

«Sostegno alla ripresa economica del Paese, alla crescita e allo sviluppo del commercio di prossimità. Questa la ratio dell'agevolazione fiscale che avevo proposto con un emendamento al Bilancio di previsione dello Stato per l'anno 2020. Nel dettaglio, si trattava dell'introduzione di una detrazione fiscale delle spese sostenute per l'acquisto di materiale, beni e prodotti finiti destinati a interventi di manutenzione ordinaria eseguiti, in economia, direttamente da privati» ha dichiarato.

«Ennesimo schiaffo alle famiglie italiane»

«La proposta di Fratelli d'Italia era di importanza fondamentale anche per l'intero tessuto urbano del Paese, perché avrebbe contribuito a riportare in vita piazze, strade e vie, anche storiche, contrastando l'abbandono dei comuni/borghi medio-piccoli, senza dimenticare che tutto ciò, di riflesso, inciderebbe anche sulla sicurezza pubblica dei luoghi. Con la bocciatura dell'emendamento, che riproporrò come odg, si è dato l'ennesimo schiaffo alle famiglie italiane e agli esercizi di vendita al dettaglio, di ferramenta e "fai da te" cosiddetti "di vicinato", presenti in maniera capillare in ogni comune d'Italia» ha aggiunto Galantino.
  • Davide Galantino
  • governo
Altri contenuti a tema
Interrogazione di Galantino e Gemmato sulle nomine alla Popolare di Bari Interrogazione di Galantino e Gemmato sulle nomine alla Popolare di Bari I due parlamentari: «Riteniamo incresciosa questa spartizione di potere tipica della Prima Repubblica»
«Cinque milioni per la messa in sicurezza del Ponte Lama» «Cinque milioni per la messa in sicurezza del Ponte Lama» L'annuncio del ministro Francesco Boccia
Come se non fosse successo niente Come se non fosse successo niente Un'analisi del voto regionale
Stadi chiusi fino al 30 settembre Stadi chiusi fino al 30 settembre Il premier Conte ha firmato il nuovo decreto
Riapertura stadi, Conte: «È inopportuna» Riapertura stadi, Conte: «È inopportuna» Il premier prende posizione sulla vicenda e spiega le sue ragioni
Discoteche chiuse in tutta Italia, decisione del Governo Discoteche chiuse in tutta Italia, decisione del Governo Obbligo di mascherina all'aperto dalle 18 alle 6 del mattino nel caso in cui non sia possibile mantenere la distanza
Solidarietà bipartisan al ministro Boccia Solidarietà bipartisan al ministro Boccia Diversi i messaggi di vicinanza giunti al componente biscegliese del Governo a seguito delle minacce social ricevute
«Ti vengo a prendere e ti uccido». Minacce social al ministro Boccia «Ti vengo a prendere e ti uccido». Minacce social al ministro Boccia L'esponente del Governo Conte ha segnalato il profilo alle autorità competenti
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.