Davide Galantino
Davide Galantino
Politica

Gestione rifiuti, Davide Galantino interroga alcuni ministeri e l'anticorruzione

Il parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle: «Non risulta ancora pubblicato l'atto di indizione della nuova gara»

«Ho deciso di presentare una interrogazione a vari ministeri tra cui ambiente e Pubblica Amministrazione auspicando un intervento sulla fitta vicenda del servizio di igiene della città. Quello che sta accadendo a Bisceglie preoccupa tutta la cittadinanza: strade sporche, rifiuti abbandonati in città ed in campagna e che spesso sfociano in roghi che mettono a repentaglio salute e sicurezza di tutti i cittadini».

Lo annunciato Davide Galantino, parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle.

«Ho studiato la documentazione e le pratiche utilizzate sembrano fare a pugni con le regole di buona amministrazione e trasparenza: fare gare d'appalto per tempo e consentire a tutti di partecipare. Attenzionerò inoltre a Raffaele Cantone, presidente dell'Anac (autorità nazionale anticorruzione), le prassi utilizzate fino ad ora e le dieci proroghe di affidamento da parte del comune alla stessa ditta. Garantire l'igiene pubblica dovrebbe essere un obiettivo, non una formula magica da usare come scudo per giustificare l'ennesima proroga di un servizio fatto pagare a caro prezzo ai contribuenti che potrebbero subire un aumento della Tari per la mancata programmazione dell'amministrazione».

È del 27 febbraio scorso l'ordinanza sindacale redatta dopo l'incontro con diverse ditte al fine di negoziare il servizio di igiene della città, da cui si apprende che "è emersa la sola disponibilità della ditta Ambiente 2.0 a garantire l'attuale servizio… già a partire dal 1 marzo" con nuova proroga fino al 31 agosto 2019 ed un costo di circa 3.6 milioni di euro e che "è in corso di svolgimento una gara ponte" per l'affidamento del servizio di igiene urbana già indetta al momento della firma dell'ordinanza.

«Ad oggi, tuttavia, non risulta pubblicato alcun atto di indizione di gara né risulta all'albo pretorio la determinazione citata. La ditta Ambiente 2.0 risulta affidataria da due anni del servizio senza aver partecipato a gara d'appalto» ha concluso Galantino.
  • Davide Galantino
  • servizio igiene urbana Bisceglie
Altri contenuti a tema
Galantino: «Ribadiamo il nostro impegno contro ogni forma di violenza» Galantino: «Ribadiamo il nostro impegno contro ogni forma di violenza» Il messaggio del parlamentare biscegliese in occasione della Giornata della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi
Galantino soddisfatto per la reintroduzione dell'educazione civica a scuola Galantino soddisfatto per la reintroduzione dell'educazione civica a scuola Passa anche la proposta del parlamentare biscegliese sull'inserimento della storia locale nei programmi
Davide Galantino sulla sparatoria del 25 aprile: «Situazione inaccettabile» Davide Galantino sulla sparatoria del 25 aprile: «Situazione inaccettabile» Il parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle: «Sto valutando di interrogare il governo per potenziare gli organici delle forze dell'ordine»
Decreto emergenze in agricoltura, due emendamenti di Galantino Decreto emergenze in agricoltura, due emendamenti di Galantino Il parlamentare biscegliese in dissenso col gruppo pentastellato su un articolo del provvedimento
2 Galantino su Universo Salute: «Perché non trasmette il piano industriale al ministero?» Galantino su Universo Salute: «Perché non trasmette il piano industriale al ministero?» Il parlamentare biscegliese: «Ha forse qualcosa da nascondere?»
Servizio igiene urbana, Sangalli fa ricorso al tar Servizio igiene urbana, Sangalli fa ricorso al tar L'azienda non ha accettato l'esclusione dall'appalto decretata dalla ripartizione amministrativa del comune
40 attivisti pentastellati al deputato Galantino: «Decida da che parte stare» 40 attivisti pentastellati al deputato Galantino: «Decida da che parte stare» L'atteggiamento del parlamentare nei confronti dell'amministrazione è ritenuto troppo morbido
Codice rosso approvato alla Camera, Galantino: «Scritta una nuova pagina di civiltà in difesa delle donne» Codice rosso approvato alla Camera, Galantino: «Scritta una nuova pagina di civiltà in difesa delle donne» Il deputato biscegliese 5 Stelle: «Oggi in Puglia il 9.2% di tutti i femminicidi in Italia, numeri che non possiamo più tollerare»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.