Giuseppe Losapio
Giuseppe Losapio
Politica

Giuseppe Losapio risponde per le rime a Spina: «Mistifica la realtà»

Il consigliere comunale di maggioranza: «Abbiamo approvato debiti fuori bilancio della precedente amministrazione»

«Tutti i debiti fuori bilancio approvati nel consiglio comunale di martedì sono riconducibili alle scorse amministrazioni». È l'affermazione perentoria di Giuseppe Losapio, consigliere comunale di maggioranza, a margine della riunione dell'11 settembre.

«Nessun debito fuori bilancio riguarda la Tari che si pagherà nel 2019, quindi chi si appunta medaglie al petto per aver scongiurato l'aumento della Tari mistifica la realtà con un goffo tentativo di screditare l'amministrazione comunale, forse per recuperare affannosamente consenso dopo la bocciatura delle urne» ha rimarcato l'esponente eletto nella lista civica Bisceglie Svolta, replicando a muso duro alle dichiarazioni dell'ex primo cittadino Francesco Spina.

«L'approvazione dei debiti fuori bilancio, da parte nostra, è stata doverosa. Avremmo atteso che tutti coloro che hanno contribuito a produrre quei debiti li riconoscessero e approvassero con coscienza e responsabilità, come ha fatto il consigliere Vittorio Fata per i punti che riguardavano il periodo in cui è stato alla guida della precedente amministrazione.
Il voto contrario, invece, equivale a rinnegare e sconfessare il proprio operato. La coerenza resta quindi sconosciuta a qualcuno, che evidentemente preferisce la strumentalizzazione e la demagogia. Sorge spontanea, poi, un'altra riflessione: perché i debiti approvati martedì, risalenti al 2017 e alla prima parte del 2018, non sono stati portati per tempo in consiglio comunale?» si è chiesto l'esponente di maggioranza.

«Viene il dubbio che artatamente si sia preferito lasciare la patata bollente alla successiva amministrazione, addossandole la responsabilità dei debiti. Manovre che appartengono alla vecchia politica, già bocciata alle scorse elezioni. Andiamo avanti per la nostra strada, con coerenza, onestà e trasparenza, lavorando con senso di responsabilità per il bene comune» ha concluso Losapio.
  • Francesco Spina
  • Consiglio Comunale
  • Vittorio Fata
  • Angelantonio Angarano
  • Giuseppe Losapio
Altri contenuti a tema
L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma Angarano: «Che emozione vedere i giovani sventolare il tricolore e cantare l'inno di Mameli»
Naglieri sul Documento strategico del commercio: «È fondamentale e prezioso per le attività connesse» Naglieri sul Documento strategico del commercio: «È fondamentale e prezioso per le attività connesse» «Il parametro dei 50 metri quadri è stato inserito per evitare il disturbo della quiete pubblica»
Protocollo per l'adesione di Bisceglie alla Zes, la soddisfazione del sindaco Angarano Protocollo per l'adesione di Bisceglie alla Zes, la soddisfazione del sindaco Angarano «Una giornata storica, che unisce due comunità nel nome dello sviluppo e del lavoro»
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
Giovedì il riposizionamento dell'argano restaurato in via La Spiaggia Giovedì il riposizionamento dell'argano restaurato in via La Spiaggia L'attrezzo era andato distrutto nel mese di settembre
Spina: «Silvestris rinviato a giudizio per diffamazione» Spina: «Silvestris rinviato a giudizio per diffamazione» L'ex sindaco: «Il castello di calunnie de "La svolta" comincia a crollare»
La Fials sull'ospedale di Bisceglie: «Alla fine ha prevalso il buon senso» La Fials sull'ospedale di Bisceglie: «Alla fine ha prevalso il buon senso» «Necessario riclassificare il "Vittorio Emanuele II" di primo livello»
Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II" Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II" Dieci posti letto e attrezzature moderne per la cura ottimale dei pazienti
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.