Reparto di pediatria dell'ospedale di Bisceglie
Reparto di pediatria dell'ospedale di Bisceglie
Attualità

«Grazie al personale di pediatria dell'ospedale di Bisceglie»

Le parole della mamma di una piccola paziente Covid di appena due mesi

Ha inviato una foto attraverso la quale è convinta si percepisca «l'amore e la dedizione per il proprio lavoro che si nasconde sotto quelle tute bianche». Queste le parole con cui la mamma di una piccola paziente ricoverata negli spazi riservati ai degenti Covid nell'unità operativa di pediatria dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie ha desiderato sottolineare la professionalità ma soprattutto la cura e l'umanità del personale del reparto guidato dal dottor Domenico Paternostro.

Una testimonianza importante, quella della donna: «Sono anche un'infermiera ma nel caso specifico mi sento "semplicemente" una delle tante mamme che in questo periodo si sono trovate a combattere con tutta la propria famiglia questo mostro chiamato Covid» ha puntualizzato, riferendosi alle difficoltà nella gestione di casi di positivi al Sars-Cov-2 su neonati o bambini molto piccoli, come la sua, di appena due mesi.

La foto è davvero molto significativa: «La mia bimba, incuriosita, guarda questi ghostbusters con così tanta tenerezza» ha commentato la mamma. La presa in carico di casi Covid così complessi è un'altra faccia della medaglia di una pandemia che in questa fase purtroppo registra un preoccupante incremento di contagi fra minori, come BisceglieViva ha spiegato in un altro articolo (link). È notizia delle scorse ore l'attivazione di un ambulatorio pediatrico per la trattazione dei giovanissimi pazienti post Covid all'interno degli spazi del Poliambulatorio "don Pierino Arcieri" adiacente l'ospedale di Bisceglie (link all'articolo), ulteriore riconoscimento alla centralità del sistema sanitario biscegliese rispetto al territorio di tutta la Bat.
  • Asl Bt
  • ospedale Bisceglie
  • pediatria
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Registrati 541 casi positivi
118, Ventola: «Fondamentale riconoscere Trani e Canosa come "zone carenti"» 118, Ventola: «Fondamentale riconoscere Trani e Canosa come "zone carenti"» Il consigliere regionale: «Bisogna garantire i servizi con più medici a bordo delle ambulanze e mantenere le postazioni fisse di Minervino e Spinazzola»
118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato» 118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato» L'esito del tavolo di confronto con i Sindaci dei dieci Comuni della Provincia
Covid in Puglia, 16 decessi rilevati nelle ultime ore Covid in Puglia, 16 decessi rilevati nelle ultime ore Stabile il dato dei ricoverati
Definiti data e luogo dei funerali del dottor Sinigaglia Definiti data e luogo dei funerali del dottor Sinigaglia Il medico biscegliese si è spento improvvisamente all'età di 60 anni
Scomparsa Sinigaglia, le testimonianze di cordoglio dal territorio Scomparsa Sinigaglia, le testimonianze di cordoglio dal territorio Le parole di politici e rappresentanti delle istituzioni
Silvestris: «Non ci sono abbastanza parole per ringraziare Andrea Sinigaglia» Silvestris: «Non ci sono abbastanza parole per ringraziare Andrea Sinigaglia» «In prima linea durante il Covid, si è impegnato per garantire cure e servizi»
Morte Sinigaglia, l'Asl Bt: «Andrea c'era sempre e per tutti» Morte Sinigaglia, l'Asl Bt: «Andrea c'era sempre e per tutti» Nota dell'azienda sanitaria: «Le nostre lacrime sono per lui»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.