Il sindaco Angarano nell'aula consiliare
Il sindaco Angarano nell'aula consiliare
Politica

Igiene urbana, Angarano: «Una bella pagina di politica cittadina»

Maggioranza e opposizione hanno trovato un accordo sulle questioni principali. Soddisfatto il sindaco

Nella giornata di lunedì è stato approvato all'unanimità del consiglio comunale il deliberato con le nuove misure per la gestione dell'emergenza rifiuti in città.

«In un clima costruttivo in consiglio comunale abbiamo discusso di igiene urbana e del sistema di raccolta rifiuti - ha detto il sindaco, Angelantonio Angarano -. Abbiamo esposto le misure che stiamo mettendo in campo sia per meglio calibrare il servizio sia per contrastare l'abbandono di rifiuti. Doveroso, per riportare una fotografia della situazione attuale, un excursus storico delle vicende legate ai vari cambi di gestore che fortemente condizionano il servizio e la necessità di dover puntare ad un servizio con contratto più lungo, anche attraverso accordi di più ampio respiro territorialmente parlando. Questo consentirebbe maggiori investimenti a lungo termine da parte del gestore, che si tramuterebbero in un servizio migliore».

Il primo cittadino si è detto soddisfatto della posizione comune adottata da tutti i consiglieri, che hanno lavorato per trovare una soluzione a un problema importante per la città: «È stato votato all'unanimità, recependo le osservazioni dell'opposizione ed eliminando ogni premessa politica di parte, l'ordine del giorno proposto dalla maggioranza che da un forte mandato al sindaco ed agli organi amministrativi. Una bella pagina di politica cittadina, che vede la maggioranza tecnicamente pronta e preparata ad affrontare le sfide dei prossimi cinque anni nel rispetto delle proposte della minoranza, purché non caratterizzate da strumentalizzazioni più tipiche del clima da campagna elettorale».
  • Consiglio Comunale
  • servizio igiene urbana
  • consiglio comunale Bisceglie
Altri contenuti a tema
Angarano: «Gli autori di questo scempio devono vergognarsi» Angarano: «Gli autori di questo scempio devono vergognarsi» Pulizia straordinaria dell’agro. L’indignazione del primo cittadino
Giornata della legalità, il sindaco Angarano coi bimbi del primo circolo - LE FOTO Giornata della legalità, il sindaco Angarano coi bimbi del primo circolo - LE FOTO Il primo cittadino ha partecipato alla manifestazione finale del progetto curato dall’associazione avvocati biscegliesi e l'associazione donne giuriste
Approvati il rendiconto di gestione 2023 e l’aggiornamento del piano triennale delle opere pubbliche Approvati il rendiconto di gestione 2023 e l’aggiornamento del piano triennale delle opere pubbliche Il via libera, unitamente ad altri provvedimenti, nella seduta del consiglio comunale di lunedì 20 maggio
Lunedì 20 maggio si riunirà il Consiglio Comunale. L'ordine del giorno Lunedì 20 maggio si riunirà il Consiglio Comunale. L'ordine del giorno Trentatré i temi di discussione. Alle 16 la riunione
Ricevuta a Palazzo San Domenico la ministra Delina Ibrahimaj - LE FOTO Ricevuta a Palazzo San Domenico la ministra Delina Ibrahimaj - LE FOTO Angarano: «Un incontro proficuo e una giornata all'insegna della collaborazione»
Bandiera Blu, Angarano: «Un grande orgoglio che condivido con tutti voi» Bandiera Blu, Angarano: «Un grande orgoglio che condivido con tutti voi» Bisceglie una delle poche città in Puglia ad aver ottenuto il doppio riconoscimento
Angarano: «Ecco come sarà il nuovo Calvario» Angarano: «Ecco come sarà il nuovo Calvario» In un video mostrato sui social il sindaco ha mostrato come apparirà la zona al termine dei lavori di riqualificazione
Bisceglie ricorda Aldo Moro e le vittime del terrorismo Bisceglie ricorda Aldo Moro e le vittime del terrorismo Angarano: «Un dovere civico ma anche e soprattutto un moto spontaneo, un gesto sentito e condiviso»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.