igiene urbana
igiene urbana
Economia e lavoro

Il Consorzio Ambiente 2.0 seleziona personale. Il bando e gli allegati

Ricerca a tempo determinato part time e full time

Il Consorzio Ambiente 2.0, che gestisce il servizio di igiene urbana a Bisceglie, ha bandito un avviso di ricerca personale a tempo determinato part-time e full-time da adibire ai servizi di igiene urbana e complementari.

Il personale, operatori ecologici e autisti, potrà essere utilizzato per il potenziamento dei servizi durante il periodo estivo e durante determinati periodi dell'anno caratterizzati maggiori criticità organizzative.

La domanda d'inserimento in banca dati dovrà essere redatta in carta semplice, utilizzando il modello allegato al bando, e dovrà essere sottoscritta dal candidato ed inviata, entro e non oltre il 5 aprile 2019, via mail a ricercapersonale@ambienteduepuntozero.it.

AVVISO DI RICERCA E SELEZIONE PERSONALE A TEMPO DETERMINATO DA ADIBIRE AI SERVIZI DI IGIENE URBANA E COMPLEMENTARI

Il Consorzio Stabile Ambiente 2.0, in nome e per conto dei consorziati esecutori Energeticambiente Srl e Pianeta Ambiente Soc. Coop a r.l., ricerca personale a tempo determinato part time e full time da adibire – eventualmente - ai servizi d'igiene urbana e complementari presso il comune di Bisceglie.
Il personale in questione, operatori ecologici e autisti, potrà essere utilizzato per il potenziamento dei servizi durante determinati periodi dell'anno caratterizzati maggiori criticità organizzative.
La creazione della banca dati permetterà alle aziende consorziate di poter scegliere liberamente tra diversi candidati, nel rispetto delle prerogative garantite ad una società privata che espleta un servizio di pubblica utilità, avendo a disposizione personale già ricercato e selezionato.

Per poter accedere alla banca dati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generali:
  • cittadinanza italiana
  • età non inferiore ai 18 anni
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso qualsiasi azienda o ente locale
  • non essere mai stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • idoneità fisica all'impiego
  • possesso della patente B
  • iscrizione nelle liste elettorali del comune di residenza
  • residenza e domicilio nel comune di Bisceglie.
Inoltre i cittadini di altro stato membro dell'Unione Europea devono essere in possesso di:
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli altri stati di appartenenza o provenienza
  • avere conoscenza adeguata della lingua italiana.
I requisiti devono essere posseduti, a pena di esclusione, alla data di pubblicazione del presente avviso.
Ciascun candidato dovrà indicare, alla data di pubblicazione del presente avviso, una serie di informazioni e dati necessarie ad una sua più puntuale valutazione in base alla/e posizione/i disponibile/i.
È quindi necessario che i candidati attestino, sotto la propria responsabilità:
  • il carico familiare
  • le precedenti esperienze lavorative nello stesso comparto con indicazione di aziende e periodo
  • il possesso della patente di guida C, D, E e del CQC qualora da adibire alla mansione di conducente
  • il titolo di studio conseguito.
L'ufficio del personale di sede centrale, fatte le dovute verifiche sulle dichiarazioni rese, redigerà una propria insindacabile graduatoria dalla quale potrà attingere qualora si dovessero aprire nuove posizioni e, in funzione delle necessità che si manifesteranno, nel pieno della libertà e discrezionalità caratterizzante le aziende di diritto privato, attingerà dalla banca dati inserendo le funzioni che riterranno più idonee per requisiti e potenzialità provvedendo, se lo riterrà opportuno, anche ad un esame pratico preventivo necessario all'assunzione.

La domanda d'inserimento in banca dati dovrà essere redatta in carta semplice, utilizzando il modello allegato e che dovrà essere sottoscritta dal candidato ed inviata, entro e non oltre il 5 aprile 2019, a mezzo mail a: ricercapersonale@ambienteduepuntozero.it.

Nella domanda dovrà essere dettagliatamente dichiarato anche, ai sensi dell'articolo 46 del Dpr n° 445 del 28 dicembre 2000, il possesso dei requisiti generali e specifici di ammissione alla selezione, devono essere riportate le generalità del candidato e il codice fiscale, deve essere indicato il recapito presso il quale si intendono ricevere tutte le comunicazioni inerenti alla banca dati

Potranno inviare domanda anche i lavoratori a tempo determinato, già assunti dalle aziende consorziate che, alla data di scadenza del presente avviso non abbiano o abbiano cessato il proprio rapporto di lavoro.

Si specifica che la banca dati e i nomi di volta in volta individuati dalle Consorziate ai fini dell'assunzione saranno trasmessi, unitamente a tale avviso, alla Prefettura e per conoscenza alla Stazione Appaltante per le valutazioni competenti.
Autocertificazione carichi pendenti e incompatibilitàAutocertificazione carichi pendenti e incompatibilitàDichiarazione sostitutiva di certificazioneDichiarazione sostitutiva di certificazione
  • Consorzio Ambiente 2.0
  • servizio igiene urbana Bisceglie
Altri contenuti a tema
Isole ecologiche mobili a Pasquetta Isole ecologiche mobili a Pasquetta Intervento straordinario del Consorzio Ambiente 2.0
Servizio igiene urbana, Sangalli fa ricorso al tar Servizio igiene urbana, Sangalli fa ricorso al tar L'azienda non ha accettato l'esclusione dall'appalto decretata dalla ripartizione amministrativa del comune
Gestione rifiuti, Davide Galantino interroga alcuni ministeri e l'anticorruzione Gestione rifiuti, Davide Galantino interroga alcuni ministeri e l'anticorruzione Il parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle: «Non risulta ancora pubblicato l'atto di indizione della nuova gara»
Igiene urbana, Consiglio: «Abbiamo garantito la continuità del servizio» Igiene urbana, Consiglio: «Abbiamo garantito la continuità del servizio» Il vicesindaco risponde a Spina: «Le proroghe della nostra amministrazione sono 4 più l'ultima ordinanza»
11.4 milioni di euro alla stessa impresa per l'appalto sull'igiene urbana. Interrogazione di Francesco Spina 11.4 milioni di euro alla stessa impresa per l'appalto sull'igiene urbana. Interrogazione di Francesco Spina L'ex sindaco: «È la decima proroga»
Igiene urbana, Napoletano: «L'insostenibile leggerezza dell'essere sindaco» Igiene urbana, Napoletano: «L'insostenibile leggerezza dell'essere sindaco» L'ex primo cittadino sull'ultima proroga del servizio ad Ambiente 2.0: «Una colossale presa in giro ai biscegliesi»
Spina sulla proroga ad Ambiente 2.0: «Quest'amministrazione non conosce vergogna» Spina sulla proroga ad Ambiente 2.0: «Quest'amministrazione non conosce vergogna» L'ex primo cittadino dà "10 e lode" ad Angarano in materia di proroghe
Igiene urbana, è di nuovo proroga al Consorzio Ambiente 2.0 Igiene urbana, è di nuovo proroga al Consorzio Ambiente 2.0 Il sindaco Angarano ha ordinato la prosecuzione del servizio da parte dell'azienda milanese per altri sei mesi
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.