Futurismo incontro
Futurismo incontro
Cultura

Il Futurismo tra arte e moda. Partono a Palazzo Tupputi gli incontri sulla storia dell'arte contemporanea

Appuntamento mercoledì 15 novembre alle 19:00

Partirà mercoledì 15 novembre la rassegna di incontri con l'arte contemporanea a cura di Cineclub Canudo e Lia De Veere, storico e critico d'arte, curatore di mostre di arte contemporanea, già docente ordinario di prima fascia di Storia dell'arte contemporanea presso l'Accademia di Belle Arti di Bari e a contratto presso l'Università degli Studi di Bari nel Corso di laurea di Scienze e tecnologia della moda (sede di Taranto).
Alle ore 19.00 presso il Laboratorio Urbano di Bisceglie, al 2° piano di Palazzo Tupputi, in via Cardinale Dell'Olio, si parlerà di rapporto tra Moda e arti visive dal Futurismo a oggi: un interessante e variegato percorso attraverso le diverse modalità in cui nel corso del Novecento la moda e le arti visive sono entrate in relazione, reciprocamente influenzandosi.
Oltre 200 fotografie verranno proiettate al pubblico per raccontare di quanto sia stato profondo il rapporto tra moda ed arte per questa corrente culturale: diversi artisti hanno disegnato creazioni per stilisti (da Sonia Delaunay e Salvador Dalì sino a Lucio Fontana e Getulio Alviani) o in autonomia (come Balla e altri futuristi); diversi stilisti si sono palesemente ispirati ad opere d'arte futuriste (tra cui Yves Saint-Laurent, Mila Schön, Pierre Cardin, Franco Moschino, Gianni Versace, John Galliano); molti artisti nella seconda metà del Novecento hanno dedicato attenzione al tema dell'abito (tra loro anche Andy Warhol e Robert Rauschenberg), producendo lavori che in molti casi non possono essere indossati, ma si propongono come vere e proprie opere d'arte, ispirate a tematiche di interesse sociale e antropologico. Ne sono esempi Jana Sterbak, Rosemarie Trockel, Ynka Shonibare.
La conferenza, aperta a tutti, è particolarmente indicata a docenti e studenti di istituti d'arte e istituti con indirizzo moda.
  • laboratorio urbano Palazzo Tupputi
  • Lia De venere
  • arte futurista
  • moda e arte
Altri contenuti a tema
TupputiCinema: un viaggio in Italia all'insegna del cinema e non solo TupputiCinema: un viaggio in Italia all'insegna del cinema e non solo Incontri e proiezioni sui grandi temi dell'Italia
Al laboratorio urbano un corso per imparare a fare rendering e progettare in 3D Al laboratorio urbano un corso per imparare a fare rendering e progettare in 3D Dal 19 al 24 marzo a Palazzo Tupputi, la prima tappa pugliese del corso Archviz 6Days Full-immersion
Il cibo e l'arte, la millenaria storia d'amore raccontata a Palazzo Tupputi Il cibo e l'arte, la millenaria storia d'amore raccontata a Palazzo Tupputi Goloso e prezioso l'excursus storico di Lia De Venere
Arte e cibo, appuntamento a Palazzo Tupputi Arte e cibo, appuntamento a Palazzo Tupputi Conversazione con Lia De Venere giovedì 14 dicembre
Ferita di Parola, a Palazzo Tupputi il lungometraggio di Riccardo Cannone per dire no alla violenza di genere Ferita di Parola, a Palazzo Tupputi il lungometraggio di Riccardo Cannone per dire no alla violenza di genere Appuntamento firmato Arcigay mercoledì 22 novembre
Pensare fotografia, a Palazzo Tupputi incontro con Francesco Comello Pensare fotografia, a Palazzo Tupputi incontro con Francesco Comello Terzo al World Press Photo 2017 Daily Life, il fotografo udinese sarà a Bisceglie venerdì 27 ottobre
Stay Strong, le foto di Alessio Deluca in mostra a Palazzo Tupputi Stay Strong, le foto di Alessio Deluca in mostra a Palazzo Tupputi Il vernissage è in programma sabato 14 ottobre
Al laboratorio urbano ripartono i PerCorsi Artistici Al laboratorio urbano ripartono i PerCorsi Artistici I laboratori per bambini e adulti di Palazzo Tupputi partiranno lunedì 2 ottobre
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.