Il sindaco Angarano al primo circolo didattico
Il sindaco Angarano al primo circolo didattico "De Amicis"
Scuola

L'amministrazione risponde al primo circolo: via Monte San Michele torna alberata

Esaudito il desiderio degli alunni della scuola "De Amicis"

Dopo tanti anni, via Monte San Michele torna ad essere alberata nel tratto che costeggia la scuola "Edmondo De Amicis". Tutto è nato da due disegni, accompagnati da una lettera scritta lo scorso mese di aprile dalla piccola Gabriella Ventura, alunna di terza elementare del primo circolo didattico "Edmondo De Amicis". La richiesta dei piccoli di 3E e 3F è stata esaudita dall'amministrazione comunale: piantare degli alberi negli alloggiamenti rimasti vuoti, per vari motivi e nel corso del tempo.

L'amministrazione comunale ha atteso l'inizio del nuovo anno scolastico per mettere a dimora i nuovi alberi, di fatto già "adottati" dai piccoli richiedenti che ora se ne prenderanno cura insieme a docenti e collaboratori. «Abbiamo voluto dare un segnale di attenzione alle richieste dei più piccoli» ha spiegato il sindaco Angarano mercoledì 18, insieme all'assessore alle politiche scolastiche Vittoria Sasso, durante una visita informale al plesso scolastico appartenente al primo circolo didattico, che si è trasformata in una piccola festa durante la quale i bimbi hanno voluto ringraziare il primo cittadino per aver ascoltato la loro richiesta.

«I bambini ora si sentiranno coinvolti nella cura degli alberi, sapranno rispettarli e accudirli. Con gesti concreti e semplici si dimostra rispetto per il bene pubblico e senso civico. Noi oggi possiamo solo avviare il cambiamento che deve essere portato a termine dai più giovani, la nostra speranza e il nostro futuro. Un doveroso ringraziamento va a Confcommercio Bisceglie, che ha contribuito alla messa a dimora degli alberi, aiutando il comune a rendere più bello, verde e decoroso il marciapiede di via Monte San Michele. Siamo inoltre riconoscenti alla dirigente Maria Lisa Di Liddo e ai docenti per la collaborazione» ha concluso Angelantonio Angarano
Il sindaco Angarano alla scuola De AmicisIl sindaco Angarano alla scuola De AmicisIl sindaco Angarano alla scuola De AmicisIl sindaco Angarano alla scuola De AmicisIl sindaco Angarano alla scuola De AmicisIl sindaco Angarano alla scuola De Amicis
  • Comune di Bisceglie
  • Primo circolo Edmondo De Amicis
  • alberi
Altri contenuti a tema
Appalto pulizia non rinnovato, annunciato sit-in dei lavoratori sotto Palazzo San Domenico Appalto pulizia non rinnovato, annunciato sit-in dei lavoratori sotto Palazzo San Domenico Presidio permanente dalle 9 alle 14 a partire da martedì 10 dicembre. Caputi (Filcams): «Abbiamo bisogno di impegni certi»
Immobili comunali, scade il contratto di pulizia: l'ansia dei lavoratori Immobili comunali, scade il contratto di pulizia: l'ansia dei lavoratori Filcams Cgil Bat: «Cosa accadrà da lunedì? Chiediamo un incontro urgente per affrontare la vicenda»
Fondi per la riqualificazione dal Gal Ponte Lama, c'è anche Bisceglie Fondi per la riqualificazione dal Gal Ponte Lama, c'è anche Bisceglie Il comune potrà partecipare ai bandi entro il 13 gennaio
1 Nuove piantumazioni in diverse zone della città per la Giornata nazionale dell'albero Nuove piantumazioni in diverse zone della città per la Giornata nazionale dell'albero Il sindaco Angarano: «Un bel passo avanti per una città sempre più verde»
Pubblicato l'avviso per la partecipazione alle consulte comunali Pubblicato l'avviso per la partecipazione alle consulte comunali Il modulo da compilare in allegato
Sicurezza nei luoghi di lavoro, i dipendenti comunali si aggiornano Sicurezza nei luoghi di lavoro, i dipendenti comunali si aggiornano Iniziativa in corso da diversi giorni
Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Successo per l'iniziativa "Primi passi in comune"
Marco Di Leo: «Acqua, ma quanto costi?» Marco Di Leo: «Acqua, ma quanto costi?» I mancati interventi sulle tubature del cimitero stanno costando alla comunità biscegliese un surplus di 60mila euro
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.