Istituto Sergio Cosmai
Istituto Sergio Cosmai
Scuola

L'impegno dell'istituto "Cosmai" per il contrasto alla dispersione scolastica

Sottoscritto un protocollo d'intesa con il Dipartimento di matematica dell'Università di Bari

Combattere la dispersione scolastica negli istituti professionali del territorio, attraverso metodologie didattiche innovative. Questo l'obiettivo della collaborazione tra l'istituto superiore "Sergio Cosmai" di Bisceglie e il gruppo di ricerca MA.TE. (matematica & territorio) in didattica della matematica del Dipartimento di matematica dell'Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari.

Lo scorso 20 ottobre si è tenuto a Bisceglie un incontro presieduto dal dirigente scolastico dell'istituto "Cosmai", Vito Amatulli, al quale hanno partecipato il professor Gioacchino Somma e i referenti del gruppo MA.TE.

L'incontro ha siglato la nascita di un protocollo d'intesa per l'adesione ad un progetto - finanziato dalla Regione Puglia - finalizzato a combattere la dispersione scolastica negli istituti professionali del territorio.
Responsabile del progetto è il professor Michele Giuliano Fiorentino, già docente dell'istituto e attualmente ricercatore al Dipartimento di matematica, in collaborazione con il gruppo di Ricerca MA.TE., di cui è responsabile scientifico la professoressa Antonella Montone (associata di didattica della matematica) e del quale fanno parte il professor Michele Pertichino (associato di didattica della matematica in quiescenza) e la dottoressa Giuditta Ricciardiello (dottoranda all'Università degli Studi di Bari). Il gruppo si occupa anche di formazione con la Fondazione I Lincei per la Scuola.

La ricerca in atto affronta un primo momento di indagine cui segue la formazione degli insegnanti. L'analisi di risultati quantitativi e qualitativi sarà oggetto di una capillare divulgazione e diffusione su tutto il territorio regionale (con ricadute anche a livello nazionale).
Si ritiene che un lavoro interdisciplinare tra insegnanti di matematica e insegnanti delle discipline professionali possa favorire lo studio della matematica come strumento concreto per risolvere problemi legati alla professione. Obiettivo del progetto è pertanto costruire un significativo legame tra la matematica e le discipline professionali, finalizzato al contrasto della dispersione scolastica e attuato mediante metodologie didattiche innovative.
  • istituto Sergio Cosmai
Altri contenuti a tema
L'istituto Cosmai in campo per la legalità L'istituto Cosmai in campo per la legalità Studenti e insegnanti hanno partecipato all'evento di sabato allo stadio "Ventura"
L'istituto Sergio Cosmai aderisce alle campagne Libriamoci e #ioleggoperché L'istituto Sergio Cosmai aderisce alle campagne Libriamoci e #ioleggoperché Letture ad alta voce nelle classi per tutta la settimana tra il 15 e il 20 novembre
Sportello di ascolto psicologico all'istituto Cosmai Sportello di ascolto psicologico all'istituto Cosmai Sarà attivo il venerdì per gli studenti della sede di via Gandhi e i loro familiari
Elezioni digitali al "Cosmai" Elezioni digitali al "Cosmai" La modalità sperimentate ha permesso una forte riduzione dei tempi necessari alle operazioni
L'istituto "Cosmai" aderisce alla rete Erasmus+ L'istituto "Cosmai" aderisce alla rete Erasmus+ Ogni studente diplomato nell'ultimo anno scolastico potrà beneficiarne
Un corso di formazione Blsd all'istituto "Sergio Cosmai" Un corso di formazione Blsd all'istituto "Sergio Cosmai" Occasione per docenti, collaboratori ed asssitenti tecnici, tutti abilitati all'uso del defibrillatore semiautomatico
All'istituto "Cosmai" gli esami di abilitazione alla professione di odontotecnico All'istituto "Cosmai" gli esami di abilitazione alla professione di odontotecnico Prima tappa del percorso di formazione per alcuni giovani del territorio
Istruzione per gli adulti, l'istituto "Cosmai" alla cena sociale del Cpia Bat Istruzione per gli adulti, l'istituto "Cosmai" alla cena sociale del Cpia Bat La sede biscegliese è una di quelle in cui sono stati attivati i corsi
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.