Un momento della premiazione
Un momento della premiazione
Scuola

"La gioia è blu", un momento di riflessione sull'autismo

La clip della 5A del quarto circolo "don Pasquale Uva" ha conquistato il primo premio del concorso

"Piace - non piace" è il titolo della clip realizzata dalla 5A del quarto circolo didattico "don Pasquale Uva" di Bisceglie, guidato dal dirigente scolastico Valentina De Gennaro, che ha conquistato il primo premio del concorso "La gioia è blu", indetto dell'Ambito territoriale Trani-Bisceglie nell'ambito delle iniziative previste per sensibilizzare i più piccoli in occasione della Giornata mondiale sulla consapevolezza dell'autismo. Un video, realizzato con la collaborazione delle insegnanti e di Cinzia Mitoli e grazie all'organizzazione di Margherita Gramegna e Lorenzo Zitoli, che aiuta a riflettere anche e soprattutto i più grandi sull'approccio necessario a un tema così delicato.

Sabato, nel corso dell'evento tenutosi al secondo circolo didattico "Monsignor Petronelli" di Trani e brillantemente condotto dalla giornalista Lucia De Mari, sono state presentate le opere di arte figurativa iscritte al contest. Un nuovo e fattivo apporto dell'Ambito Territoriale alla promozione dell'inclusione sociale nelle due città, nell'ambito del servizio di assistenza educativa specialistica per l'autonomia e la comunicazione rivolto agli alunni con disabilità delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado, gestito dalla Cooperativa sociale Said.

Le tre opere più rappresentative sono state premiate da una giuria composta da rappresentanti delle istituzioni pubbliche e del mondo dell'associazionismo, composta da Fabrizio Ferrante (vicesindaco ed assessore alle politiche attive per le diversabilità del Comune di Trani), Francesco Coppolecchia (consigliere comunale del Comune di Bisceglie), Lucia De Mari (giornalista), Catia Pascalone (presidente dell'associazione Time Aut di Trani), Cristina Monterisi (vice presidente del circolo di Trani di Legambiente), Annamaria Dipilato (referente della cooperativa sociale Temenos di Bisceglie), Francesco Minervini (presidente dell'APS Controcorrente di Bisceglie) e Manuela Francone (fotografa).

L'evento di premiazione, che si è svolto grazie all'impegno e all'organizzazione del secondo circolo tranese, guidato dal dirigente scolastico Giuseppina Tota, ha permesso di fare il punto della situazione sull'autismo: «Sabato si è concluso un percorso creativo con i bambini protagonisti di un momento di riflessione e di partecipazione attiva per la consapevolezza delle diversità in un'ottica di inclusione e condivisione» ha commentato Alessandra Rondinone, assessore ai servizi sociali del Comune di Trani. «L'augurio è che la gioia con cui i bambini hanno partecipato e di cui sono autentica espressione possa costituire il sentimento che animi la conoscenza dell'altro in tutte le sue inclinazioni».

Roberta Rigante, assessore all'inclusione sociale del Comune di Bisceglie, ha rilevato: «Le diagnosi di autismo sono in numero sempre crescente. Parlarne, acquisire consapevolezza sull'argomento, preparare le comunità ad includere la diversità è un preciso onere delle Istituzioni, quella comunale e quella scolastica, che si sono riunite intorno a questo concorso, voluto dalla Cooperativa Said, proprio con l'obiettivo di sensibilizzare, informare, includere. La risposta degli studenti è stata importante e questo ci fa ben sperare sul grado di sensibilità raggiunto dalle nostre Comunità sull'argomento». Nel corso della mattinata è stato presentato un libro di fiabe realizzato da Domenico Esposito, vicepresidente dell'associazione "Controcorrente".

Link esterno al video

  • Autismo
  • quarto circolo didattico
  • Valentina De Gennaro
Altri contenuti a tema
La lettera di Salvo alla comunità in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo La lettera di Salvo alla comunità in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo Il ragazzo ha voluto spiegare a tutti cosa è realmente l'autismo
Giornata mondiale per l’autismo: il videomessaggio di mamma Raffaella e suo figlio Leonardo Giornata mondiale per l’autismo: il videomessaggio di mamma Raffaella e suo figlio Leonardo «Preferisco essere on line tutti gli altri giorni dell’anno per dedicarmi a Leonardo, mio figlio»
La gioia è blu, protagonisti studenti di Bisceglie e Trani La gioia è blu, protagonisti studenti di Bisceglie e Trani L’evento si terrà sabato 6 aprile alle 10 al 4° Circolo Don Pasquale Uva
Giornata mondiale autismo: un incontro di riflessione e condivisione Giornata mondiale autismo: un incontro di riflessione e condivisione Appuntamento per martedì 2 aprile alle 18.30 presso l’auditorium don Pierino Arcieri di Epass
Giovedì 7 dicembre l’inaugurazione dell’impianto sportivo outdoor polivalente Giovedì 7 dicembre l’inaugurazione dell’impianto sportivo outdoor polivalente Il Sindaco Angarano: «Uno spazio che offre alle generazioni future un luogo dove coltivare la passione per lo sport»
Il IV Circolo a Napoli per ‘3 giorni per la Scuola’ Il IV Circolo a Napoli per ‘3 giorni per la Scuola’ La scuola biscegliese selezionata tra 60 scuole da tutta Italia
Rachele Furfaro ospite a Bisceglie per presentare "La Buona Scuola" Rachele Furfaro ospite a Bisceglie per presentare "La Buona Scuola" L'incontro è organizzato col IV circolo didattico Don Pasquale Uva. Appuntamento alle 16.30 nella scuola Salnitro
Conoscere, gestire e includere l'autismo: incontri formativi a Trani, Bisceglie e Ruvo di Puglia Conoscere, gestire e includere l'autismo: incontri formativi a Trani, Bisceglie e Ruvo di Puglia Attività organizzate dall'associazione ConTeStoLab. Partiti il 20 settembre
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.