Palazzo Tupputi
Palazzo Tupputi
Cultura

La rassegna TupputiLibri prosegue con la presentazione del nuovo libro di Christian Caliandro

Conversazione mercoledì 20 giugno in concomitanza col finissage della mostra Duct Tape di Marco Neri

Quale migliore occasione per una conversazione sullo stato dell'arte (è proprio il caso di usare quest'espressione) della cultura in Italia? Mercoledì 20 giugno, alle ore 19:30, presso il Laboratorio Urbano - Palazzo Tupputi in via Cardinale Dell'Olio a Bisceglie, il Cineclub Canudo presenterà, nell'ambito della rassegna TupputiLibri, il nuovo lavoro di Christian Caliandro intitolato "Italia Evolution - Crescere con la cultura" (Meltemi Editore). L'evento si terrà in concomitanza col finissage della mostra Duct Tape, un progetto espositivo di Marco Neri, pensato per la 16ª edizione di Avvistamenti e curato dallo stesso Christian Caliandro.

Caliandro è storico e critico d'arte contemporanea, studioso di storia culturale, esperto di politiche culturali e docente di storia dell'arte presso l'Accademia di Belle Arti di Foggia. Parteciperanno al dibattito; Antonio Musci del Cineclub Canudo, direttore artistico di Avvistamenti - Non è un Festival; Onofrio Romano, docente di sociologia generale all'Università degli studi di Bari; Pietro Di Terlizzi, artista e direttore dell'Accademia di Belle Arti di Foggia; Marco Neri, artista e docente all'Accademia di Belle Arti di Foggia.

L'evoluzione italiana è già iniziata, anche se è sommersa, sotterranea, nascosta. Questo libro è un viaggio che attraversa non solo chi siamo, ma anche e soprattutto chi potremmo essere. Italia Evolution indaga le numerose zone "interdette" del nostro Paese (fisiche e psichiche, materiali e culturali), gli esperimenti di futuro in corso, le diverse percezioni della cultura italiana, gli immaginari del recente passato e quelli in via di costruzione, i processi artistici basati su una relazione intensa con le comunità e i territori. In questo momento storico, infatti, occorre investire simbolicamente nel proprio scenario di riferimento, scommettere che le cose andranno in un modo e non in un altro. Perché scegliere una via piuttosto che un'altra comporta scegliere e adottare una "forma di vita", un sistema di valori e una pratica quotidiana fondati su umiltà, semplicità, intensità, esperienza, condivisione.

«L'evoluzione del titolo è racchiusa nella struttura stessa del libro, nel suo linguaggio. Quando ho iniziato a scrivere, mi sono accorto che le cose che mi interessavano avevano bisogno di essere dette con uno stile diverso» ha spiegato l'autore. «Penso che il tema centrale del libro sia capire come sbloccare una società paralizzata dalle sue finzioni, dalle sue rappresentazioni, dai suoi veti incrociati e dalle sue incrostazioni narrative, e generare/proiettare immaginario attraverso la percezione propria dei 'nuovi' italiani (i quali, come sempre, appartengono alle categorie che in genere non partecipano ai processi decisionali): giovani, donne, immigrati. L'evoluzione è in fondo questo: la vita è movimento, cambiamento, trasformazione».
  • Cineclub Canudo
  • laboratorio urbano Palazzo Tupputi
  • Avvistamenti
Altri contenuti a tema
L'Anpi Bisceglie presenta il libro "Razza fascista" L'Anpi Bisceglie presenta il libro "Razza fascista" Appuntamento a Palazzo Tupputi
Due progetti del Cineclub Canudo a Palazzo Tupputi Due progetti del Cineclub Canudo a Palazzo Tupputi Il festival "Avvistamenti" e "Sonimage" si terranno da venerdì 27 a domenica 29 dicembre
Natale nel Borgo Antico, giovedì presentazione del programma Natale nel Borgo Antico, giovedì presentazione del programma Appuntamento nel laboratorio urbano di Palazzo Tupputi
La mostra fotografica "Con lievi mani" a Palazzo Tupputi La mostra fotografica "Con lievi mani" a Palazzo Tupputi Evento incluso nel carnet della rassegna Sonimage promossa dal Cineclub Canudo
Il Cineclub Canudo presenta la nuova scuola di arti visive e digitali Il Cineclub Canudo presenta la nuova scuola di arti visive e digitali Appuntamento domenica a Palazzo Tupputi
Gli appuntamenti di maggio per la rassegna Americanoir a Palazzo Tupputi Gli appuntamenti di maggio per la rassegna Americanoir a Palazzo Tupputi Kermesse curata dal Cineclub Canudo. Ciascuna pellicola degli anni '40 sarà preceduta da un cortometraggio italiano
In-corporo, quattro mostre collettive a Palazzo Tupputi In-corporo, quattro mostre collettive a Palazzo Tupputi In esposizione le opere di studenti delle accademie di belle arti di Bari e Foggia
Sabato l'inaugurazione della mostra "Punti di fuga" Sabato l'inaugurazione della mostra "Punti di fuga" In esposizione a Palazzo Tupputi fino al 18 aprile
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.