scuola media monterisi esibizione
scuola media monterisi esibizione
Cultura

La scuola media Monterisi vince anche l'European Competition 2017

Il progetto "Music connects: our Four Seasons" realizzato con scuole di Germania e Grecia riceve l'importante riconoscimento europeo

La scuola Media Monterisi continua a fare incetta di premi, in tutti i campi. E non solo in Italia.
Le attestazioni di merito sono tante da rendere difficile tenerle a mente.
L'ultimo in ordine di merito è l'importante riconoscimento europeo della European Competition 2017 (Europäischer Wettbewerb), una delle più antiche e prestigiose competizioni studentesche in Europa nata in Germania per sostenere l'integrazione e la cultura europea e giunta quest'anno alla sua 64° edizione.
A vincere è stato il progetto "Music connects: our Four Seasons" realizzato sulla piattaforma di gemellaggio elettronico eTwinning con scuole della Germania e della Grecia. Il premio, sotto l'alto Patronato del Presidente tedesco e dei Ministri dell'Istruzione dei Paesi europei, viene annualmente assegnato ad alunni e docenti che, attraverso tecniche e metodologie innovative e creative conseguono con successo la finalità di sviluppare la dimensione europea in classe, rafforzando il senso di appartenenza alla Comunità Europea dei giovani studenti.

Quattro (la 1E, la 1D, la 2E e la 2D, coordinate dalle docenti di inglese, musica e arte) le classi partecipanti all'iniziativa, un viaggio straordinario attraverso l'Europa condotto sul filo conduttore delle Quattro Stagioni di Vivaldi: foto, video, testi e poesie, creazioni artistiche sui paesaggi e le tradizioni caratteristiche delle quattro stagioni nei vari paesi europei hanno permesso di sviluppare un percorso di confronto e di interazione degli alunni con coetanei europei fuori dall'usuale. C'è stata persino una performance musicale in videoconferenza con le scuole straniere partner del progetto.
Gli alunni hanno avuto modo di collaborare in team internazionali con coetanei di altri paesi europei, di migliorare la loro capacità di comunicare in lingua straniera, di sviluppare nuove amicizie, di ampliare le esperienze espressive ed esecutive in musica e arte.

  • scuola media monterisi
Altri contenuti a tema
Seminario sui disturbi dell'apprendimento presso la "Riccardo Monterisi" Seminario sui disturbi dell'apprendimento presso la "Riccardo Monterisi" Previsti gli interventi del dottor Di Pierro e della dottoressa Marcotriggiano
Palestre scolastiche, al via i lavori alla Monterisi e alla don Tonino Bello Palestre scolastiche, al via i lavori alla Monterisi e alla don Tonino Bello L'appalto è stato affidato ad una ditta di Ruvo di Puglia
Bisceglie ancora vicina ad Amatrice Bisceglie ancora vicina ad Amatrice La scuola media Monterisi ha ospitato l'ideatore del progetto "1000 voci per ricominciare" e consegnato quanto raccolto nei concerti di Natale
La scuola media Monterisi ricorda la Shoah: tutte le iniziative La scuola media Monterisi ricorda la Shoah: tutte le iniziative Numerose le attività promosse nella scuola in occasione della Giornata della memoria 2018
Scuola media Monterisi sempre più smart: arriva la prima classe digitale Scuola media Monterisi sempre più smart: arriva la prima classe digitale Obiettivo, insegnare agli studenti come usare consapevolmente le tecnologie
3 Scuole, pesanti criticità sismiche. Il comune chiede fondi al ministero Scuole, pesanti criticità sismiche. Il comune chiede fondi al ministero Il comune si candida all'avviso del Miur per 3,2 milioni di euro
150 mila euro dal Coni per il restyling di due palestre scolastiche 150 mila euro dal Coni per il restyling di due palestre scolastiche Previsti lavori presso la "Don Tonino Bello" e la "Riccardo Monterisi"
L'auditorium della scuola media Monterisi in memoria delle insegnanti Lecci e Minerva L'auditorium della scuola media Monterisi in memoria delle insegnanti Lecci e Minerva Cerimonia di intitolazione alla presenza di colleghi e autorità comunali
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.