Lella Mastrapasqua
Lella Mastrapasqua
Spettacoli

Lella Mastrapasqua confermata nel consiglio regionale dell'Unione italiana libero teatro

Numerosi i riconoscimenti ricevuti dalla Compagnia dei Teatranti nelle ultime settimane

Lella Mastrapasqua, presidente della Compagnia dei teatranti di Bisceglie, continuerà a rivestire - per un secondo mandato - il ruolo di consigliere regionale dell'Unione italiana libero teatro. L'attrice biscegliese è stata riconfermata nel corso delle elezioni tenutesi il 2 aprile scorso, alla luce delle quali l'attore e regista tranese Enzo Matichecchia (altra colonna portante della Compagnia) è stato indicato quale vicepresidente regionale.

«Questi riconoscimenti consolidano l'incessante e proficuo lavoro di promozione della cultura teatrale che i due artisti, con la loro Compagnia, non solo svolgono in ambito locale e regionale ma anche su tutto il territorio nazionale» è quanto riportato in una nota. Diversi i premi ricevuti dalla Compagnia dei Teatranti nelle ultime settimane: il secondo posto assoluto al 43esimo concorso nazionale di teatro dialettale "Stefano Fait" di Laives (Bolzano) con lo spettacolo «Tre preti per una besciamella» di Tonio Logoluso; il premio quali migliori attori caratteristi per Francesco Di Tondo ed Elisabetta Tortora, nel ruolo dei "gemelli" di «Tre preti per una besciamella», alla 12esima edizione della rassegna nazionale "Città di Alcamo" (Trapani). La stessa opera ha ricevuto il riconoscimento di miglior spettacolo al 10° Festival "Fratelli di scena – premio Carmelo Graci". Per lo spettacolo «La vita che ti diedi» di Luigi Pirandello, invece, Kejvi Cepele ha ricevuto il premio come migliore attrice protagonista della 20 edizione della rassegna "La Quercia d'oro" di Grumo Appula.
  • teatro
  • Compagnia dei Teatranti
  • Lella Mastrapasqua
Altri contenuti a tema
Dal 28 aprile al 5 maggio a Bisceglie arriva "Tutta nostra la città" Dal 28 aprile al 5 maggio a Bisceglie arriva "Tutta nostra la città" Un festival di teatro diffuso per le nuove generazioni e le famiglie
Torna a teatro la Compagnia Dialettale Biscegliese con “Andrà… ce si ‘gnorende, léisce ne libre ogne ténde” Torna a teatro la Compagnia Dialettale Biscegliese con “Andrà… ce si ‘gnorende, léisce ne libre ogne ténde” La commedia sarà di scena al Politeama nei giorni 1, 2, 3, 9 e 10 dicembre
Carlo Monopoli torna a teatro il 14 ottobre con "Eduardo de Filippo Show" Carlo Monopoli torna a teatro il 14 ottobre con "Eduardo de Filippo Show" Dopo otto anni, l'artista torna a Bisceglie presso il Politeama Italia con un one-man show
Francesco Sinigaglia torna in libreria con “All the world is a stage. Teatro e Metateatro in Hamlet di William Shakespeare” Francesco Sinigaglia torna in libreria con “All the world is a stage. Teatro e Metateatro in Hamlet di William Shakespeare” Il direttore artistico della CompagniAurea presenta il volume su Amleto in rapporto al teatro di regia
Compagnia dei Teatranti, spazio agli eventi di chiusura dei laboratori Compagnia dei Teatranti, spazio agli eventi di chiusura dei laboratori Tutti gli spettacoli al Teatro don Sturzo
Ennesimo prestigioso riconoscimento per la Compagnia dei tetranti Ennesimo prestigioso riconoscimento per la Compagnia dei tetranti Conquistato il primo premio della rassegna nazionale di Sala Consilina
La Compagniaurea partecipa agli eventi per la Giornata mondiale del teatro La Compagniaurea partecipa agli eventi per la Giornata mondiale del teatro Rita Marinelli e Lucia Colamartino in scena con dei monologhi al Teatro Fantasia di Barletta
Francesco Sinigaglia finalista del premio "Nabokov" a Novoli Francesco Sinigaglia finalista del premio "Nabokov" a Novoli Il regista teatrale biscegliese, questa volta, si è messo in luce con un libro: "All the world is a stage"
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.