Angelo Consiglio
Angelo Consiglio
Attualità

Lunedì la partenza della raccolta sperimentale di rifiuti in zona Sant'Andrea, Consiglio richiama al senso di responsabilità

Il vicesindaco: «Necessario aumentare la differenziata». Ambiente 2.0 invita gli utenti che non hanno ancora provveduto a ritirare i kit

Partirà lunedì 1 luglio il servizio sperimentale di raccolta rifiuti in una zona del quartiere Sant'Andrea di Bisceglie, racchiuso nel quadrilatero tra via Padre Kolbe, via dottor Giovanni La Notte, Carrara Reddito e via Vecchia Corato. Gli utenti saranno chiamati a utilizzare due mastelli, uno per la carta e uno per l'organico, una busta gialla per la plastica, una busta grigia per l'indifferenziato. Resterà operativo il bidone collettivo già in uso per il vetro.

Dal pomeriggio del 30 giugno alla mattina del 1 luglio gli operatori del servizio di igiene urbana ritireranno i bidoni condominiali. Il Consorzio Ambiente 2.0, che gestisce il servizio di igiene urbana a Bisceglie, raccomanda di ritirare il nuovo kit di raccolta a coloro che non l'avvessero ancora fatto. È possibile recarsi al mercato della ciliegia di via Padre Kolbe, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:30 alle ore 17:30; il sabato dalle ore 9:30 alle ore 12:30.

Sia i mastelli che i sacchi dovranno essere posizionati all'interno del condominio, in prossimità del portone di ingresso di ciascun fabbricato dalle ore 21:00 a mezzanotte. Il ritiro da parte degli operatori del servizio di igiene urbana sarà effettuato dalle ore 6:00 del giorno successivo al posizionamento. I mastelli saranno provvisti di dispositivo di identificazione dell'utenza, che consentirà l'immediata individuazione degli autori dei conferimenti irregolari.

«Il sistema dei bidoni condominiali, a causa dell'inciviltà di qualcuno, non si sta dimostrando ottimale» ha spiegato Angelo Consiglio, vicesindaco e assessore all'igiene. «Rilevazioni effettuate sul campo hanno dimostrato che dai bidoni condominiali si è potuta registrare una percentuale di raccolta differenziata inferiore alla media cittadina. Abbiamo comminato centinaia di multe ma non basta» ha aggiunto.

«La sperimentazione è finalizzata quindi a responsabilizzare maggiormente tutti gli utenti a un corretto conferimento, individuando e punendo chi non rispetta le regole. È necessaria un'immediata inversione di rotta. Per questo richiamiamo tutti al senso di responsabilità. Se la sperimentazione darà buoni risultati potremmo riproporre il modello in tutta la città, riducendo così l'uso dei mastelli da 5 a 2 in tutte le zone. La sperimentazione quindi è molto importante per comprendere l'efficacia del sistema. Considerato che la novità è rappresentata dall'introduzione di due mastelli, di cui uno per la carta e l'altro per l'organico, non cambierà molto rispetto al passato nelle abitudini. Ringraziamo tutti gli utenti per la collaborazione» ha concluso il vicesindaco Consiglio.

Chiunque avesse bisogno di informazioni può contattare il numero verde (800032488) di Ambiente 2.0.
  • Consorzio Ambiente 2.0
  • Angelo Consiglio
  • Sant'Andrea
  • servizio igiene urbana Bisceglie
Altri contenuti a tema
A Ferragosto tornano le isole ecologiche mobili A Ferragosto tornano le isole ecologiche mobili Saranno installate in punti strategici della città per agevolare il conferimento dei rifiuti
Il vicesindaco sulla rotatoria di via Giovanni Bovio: «Tanto rumore per nulla» Il vicesindaco sulla rotatoria di via Giovanni Bovio: «Tanto rumore per nulla» Angelo Consiglio: «Cerchiamo di non penalizzare i privati ma al tempo stesso di far rispettare le regole»
Derattizzazioni, deblattizzazioni e disinfestazioni sul territorio biscegliese nel mese di agosto Derattizzazioni, deblattizzazioni e disinfestazioni sul territorio biscegliese nel mese di agosto Il calendario degli interventi predisposti dall'amministrazione comunale
Spina: «La petizione di Consiglio e degli assessori è un ammutinamento verso Angarano» Spina: «La petizione di Consiglio e degli assessori è un ammutinamento verso Angarano» «Non era mai accaduto che vicesindaco e assessori organizzassero una raccolta firme contro la massima autorità sanitaria cittadina, che è il loro stesso sindaco»
Angelo Consiglio annuncia l'avvio di una petizione contro la chiusura del punto nascita al "Vittorio Emanuele II" Angelo Consiglio annuncia l'avvio di una petizione contro la chiusura del punto nascita al "Vittorio Emanuele II" Il vicesindaco: «Non è la protesta di una parte politica ma di tutta la città»
Un finanziamento regionale per potenziare la pulizia delle spiagge Un finanziamento regionale per potenziare la pulizia delle spiagge Per il sindaco Angarano «è un forte segnale di cambiamento rispetto al passato». Consiglio: «Biglietto da visita della città»
Settimana intensa con interventi di derattizzazione e deblattizzazione sul territorio. Disinfestazione giovedì 4 luglio Settimana intensa con interventi di derattizzazione e deblattizzazione sul territorio. Disinfestazione giovedì 4 luglio Il vicesindaco Consiglio: «Proseguiremo per tutta l'estate, l'obiettivo è assicurare igiene in città»
“Componiamo la Città futura”, analizzati diversi progetti per una città più moderna e vivibile “Componiamo la Città futura”, analizzati diversi progetti per una città più moderna e vivibile Con l’assessore regionale Giannini e diversi tecnici qualificati si sono analizzati diverse strategie e ambiti di intervento. Leit motiv: sviluppo sostenibile e visione integrata
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.