Corsia ospedaliera
Corsia ospedaliera
Attualità

Più di un decesso al giorno a Bisceglie per cause connesse a malattie tumorali

I dati diffusi dall'Asl Bt sul triennio 2011-2013

L'Asl Bt ha pubblicato i dati inerenti ai decessi per cause connesse a malattie tumorali nel triennio compreso fra il 2011 e il 2013.

Secondo quanto diffuso dall'azienda sanitaria locale sarebbero ben 9149 (4603 uomini, 4546 donne) i morti di cancro sul territorio della sesta provincia in un arco temporale di appena 36 mesi: una media, decisamente preoccupante, di 3050 decessi l'anno, oltre otto al giorno.

Le cifre riguardo Bisceglie, nel dettaglio, non sono certo confortanti: 1338 (690 uomini, 648 donne) le persone decedute nel periodo 2011-2013 in base a quanto rilevato dall'Asl Bt, per una media di 446 l'anno che pongono la città in terza posizione nella poco ambita graduatoria fra i dieci comuni della Bat, guidata da Andria e Barletta.

Le statistiche sulla mortalità tumorale non tengono conto, in ogni caso, delle ragioni per le quali ci si ammala nel territorio della sesta provincia. Un'analisi accurata dei fattori di rischio, alla luce dei dati diffusi dalle fonti ospedaliere, appare necessaria per comprendere e fronteggiare le cause. In base ad alcune rilevazioni sarebbero circa 20 mila i nuovi casi di tumore in Puglia, con un'incidenza di cancri al fegato, tra gli uomini della Bat, superiore del 13% alla media nazionale.
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Topo in ospedale, dall'inchiesta interna dell'Asl Bt spunta l'ipotesi del procurato allarme Topo in ospedale, dall'inchiesta interna dell'Asl Bt spunta l'ipotesi del procurato allarme Qualcuno avrebbe organizzato tutto per screditare l'immagine del reparto
Delle Donne sul topo in ospedale: «Presenteremo un esposto in Procura» Delle Donne sul topo in ospedale: «Presenteremo un esposto in Procura» Il direttore generale dell'Asl Bt: «Abbiamo avviato un'inchiesta interna»
L'ex direttore generale dell'Asl Bt Narracci agli arresti domiciliari L'ex direttore generale dell'Asl Bt Narracci agli arresti domiciliari È coinvolto in un'indagine sulle attività della Procura di Lecce insieme a magistrati e primari. L'accusa è di corruzione in atti giudiziari
Incontro fra i sindacati e il Direttore generale dell'Asl Bt Delle Donne Incontro fra i sindacati e il Direttore generale dell'Asl Bt Delle Donne Mercoledì 5 dicembre un focus sullo stato d’attuazione del protocollo d’intesa in materia di liste d'attesa, sanità e prevenzione nel territorio
La Fials Bat traccia un bilancio della situazione in ambito sanitario La Fials Bat traccia un bilancio della situazione in ambito sanitario Fra i prossimi obiettivi, la riqualificazione del personale ausiliario in possesso del titolo di Oss
L'Asl Bt potenzia il servizio Cup su tutto il territorio L'Asl Bt potenzia il servizio Cup su tutto il territorio Il direttore generale Delle Donne assicura tempi rapidi per offrire alla cittadinanza un sistema di prenotazione sempre più efficiente
Zinni sulla stabilizzazione dei 103 precari in sanità: «È il momento di esultare» Zinni sulla stabilizzazione dei 103 precari in sanità: «È il momento di esultare» Il consigliere regionale: «La vittoria di un modo di fare politica basato sull'impegno quotidiano»
103 dipendenti Asl Bt assunti a tempo indeterminato 103 dipendenti Asl Bt assunti a tempo indeterminato Il presidente della regione Puglia Emiliano esulta: «Giornata storica»
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.