Corsia ospedaliera
Corsia ospedaliera
Attualità

Più di un decesso al giorno a Bisceglie per cause connesse a malattie tumorali

I dati diffusi dall'Asl Bt sul triennio 2011-2013

L'Asl Bt ha pubblicato i dati inerenti ai decessi per cause connesse a malattie tumorali nel triennio compreso fra il 2011 e il 2013.

Secondo quanto diffuso dall'azienda sanitaria locale sarebbero ben 9149 (4603 uomini, 4546 donne) i morti di cancro sul territorio della sesta provincia in un arco temporale di appena 36 mesi: una media, decisamente preoccupante, di 3050 decessi l'anno, oltre otto al giorno.

Le cifre riguardo Bisceglie, nel dettaglio, non sono certo confortanti: 1338 (690 uomini, 648 donne) le persone decedute nel periodo 2011-2013 in base a quanto rilevato dall'Asl Bt, per una media di 446 l'anno che pongono la città in terza posizione nella poco ambita graduatoria fra i dieci comuni della Bat, guidata da Andria e Barletta.

Le statistiche sulla mortalità tumorale non tengono conto, in ogni caso, delle ragioni per le quali ci si ammala nel territorio della sesta provincia. Un'analisi accurata dei fattori di rischio, alla luce dei dati diffusi dalle fonti ospedaliere, appare necessaria per comprendere e fronteggiare le cause. In base ad alcune rilevazioni sarebbero circa 20 mila i nuovi casi di tumore in Puglia, con un'incidenza di cancri al fegato, tra gli uomini della Bat, superiore del 13% alla media nazionale.
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Reparto di cardiologia del "Vittorio Emanuele II" aperto nel periodo estivo ma ridotto a sei posti letto Reparto di cardiologia del "Vittorio Emanuele II" aperto nel periodo estivo ma ridotto a sei posti letto Lo ha annunciato Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bt
Papagni critica la mancata assunzione di personale nella Asl Bt Papagni critica la mancata assunzione di personale nella Asl Bt Il presidente Opi Bat: «In questo modo si compromettono le prestazioni sanitarie per i cittadini»
L'Asl Bt replica a Papagni in merito alla gestione del personale e alla condizione dei livelli di assistenza L'Asl Bt replica a Papagni in merito alla gestione del personale e alla condizione dei livelli di assistenza Delle Donne: «Siamo amareggiati per la superficialità con cui vengono pronunciate affermazioni così gravi»
Incontro Direzione Asl/Bt e Sindacati: ecco il piano delle attività Incontro Direzione Asl/Bt e Sindacati: ecco il piano delle attività Cosa cambia per le liste d'attesa, Punti di Primo Intervento e Centro Unico di prenotazione. Istituita una Cabina di Regia
Nominato il nuovo Ufficio per i Procedimenti Disciplinari della Asl/Bt Nominato il nuovo Ufficio per i Procedimenti Disciplinari della Asl/Bt Delle Donne: “Attenzione verso il rispetto rigoroso da parte di tutti i dipendenti delle norme disciplinanti il comportamento in servizio”
Buona amministrazione: nella Asl Bt l'indicatore di tempestività dei pagamenti è di soli 26 giorni Buona amministrazione: nella Asl Bt l'indicatore di tempestività dei pagamenti è di soli 26 giorni Realizzata un’ottima performance della quale la regione Puglia ha preso ad esempio
Asl/Bt, migliora la qualità anche in termini di sicurezza. Acquistate 163 nuove carrozzine ergonomiche Asl/Bt, migliora la qualità anche in termini di sicurezza. Acquistate 163 nuove carrozzine ergonomiche Saranno utilizzate in tutte le direzioni mediche dei presidi ospedalieri, grazie all'impulso del dr. Danny Sivo
Asl Bt, rinnovo della Rsu: quasi il 90% di votanti e importante affermazione della Fials Asl Bt, rinnovo della Rsu: quasi il 90% di votanti e importante affermazione della Fials Secondo posto conseguito da Fsi e Cgil; più indietro Cisl, Uil, Nursing Up e Usppi
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.