scuola
scuola
Scuola

Ordinanza scuola, il Tar dà ragione a Emiliano

Respinto il ricorso presentato da un gruppo di genitori

Il Tar Puglia ha respinto il nuovo ricorso presentato stavolta da un gruppo di genitori baresi, relativo all'ultima ordinanza sulla scuola del 23 febbraio firmata dal presidente Michele Emiliano. Resta dunque valido il provvedimento, che ha portato tutti gli studenti in didattica digitale integrata al 100% con la possibilità però di tornare in classe per "ragioni non diversamente affrontabili".

Il tribunale amministrativo ha stabilito che l'ordinanza è legittima, spiegando anche le motivazioni:
  • ha lo scopo di permettere la vaccinazione del personale scolastico con il vaccino AstraZeneca e ha indicato questa volta un cronoprogramma delle operazioni di vaccinazione;
  • ha in parte rimosso il tetto massimo del 50% che consentiva alle Istituzioni scolastiche di ammettere alla didattica in presenza una percentuale di alunni e studenti che va dallo zero al 50% dell'intera popolazione scolastica;
  • ha, comunque, ripristinato al 100% l'accesso a domanda alla didattica in presenza nelle scuole dell'infanzia ed elementari.
  • Scuola e istruzione
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Tar Puglia
Altri contenuti a tema
Emiliano: «Costretti a rallentare per la mancanza di vaccini» Emiliano: «Costretti a rallentare per la mancanza di vaccini» Il governatore: «Chiesto un anticipo dei carichi. Se avessimo le dosi per tutti, potremmo mettere in sicurezza la popolazione entro l'estate»
Cala il dato degli attualmente positivi in Puglia Cala il dato degli attualmente positivi in Puglia Oltre 1500 guariti e 46 decessi nelle ultime 24 ore
Campagna vaccinale, ancora troppa confusione Campagna vaccinale, ancora troppa confusione Sospesa la possibilità di vaccinarsi "a sportello" ma ignari utenti, convocati nei giorni scorsi da un call center, si sono presentati comunque al PalaCosmai
Allerta meteo gialla per pioggia e temporali sul territorio biscegliese Allerta meteo gialla per pioggia e temporali sul territorio biscegliese L'ha disposta la Protezione Civile regionale
La campagna vaccinale anti-Covid prosegue a Bisceglie e nella Bat La campagna vaccinale anti-Covid prosegue a Bisceglie e nella Bat I dati aggiornati dall'azienda sanitaria locale
Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Sono ancora oltre duemila i ricoverati negli ospedali
Lopalco: «Puglia in zona rossa per i contagi nel weekend di Pasqua» Lopalco: «Puglia in zona rossa per i contagi nel weekend di Pasqua» L'assessore alla sanità spiega l'andamento della curva in Puglia, sottolineando: «Il virus si controlla coi nostri comportamenti»
Campagna vaccinale, la Protezione Civile in cerca di volontari Campagna vaccinale, la Protezione Civile in cerca di volontari Presteranno servizio su tutto il territorio pugliese
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.