ospedale di Bisceglie
ospedale di Bisceglie
Attualità

Ospedale, Angarano annuncia il potenziamento degli organici

Cambia il piano del fabbisogno di personale dell'Asl Bt

Il piano del fabbisogno del personale dell'Asl Bt per il prossimo triennio, contestatissimo nei giorni scorsi a causa dei tagli previsti sulla pianta organica dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie, al punto da far registrare un veemente attacco del vicesindaco Angelo Consiglio all'indirizzo del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano (link all'articolo), è stato modificato.

Lo ha annunciato il primo cittadino Angelantonio Angarano: «La nuova versione riconosce al nostro nosocomio il ruolo ricoperto in questa temibile emergenza sanitaria grazie alla professionalità di medici, infermieri, operatori sanitaria e di tutta la dirigenza.
Nei reparti di chirurgia ortopedia e pediatria, dove erano state paventate le riduzioni di dirigenti medici, il nuovo piano del fabbisogno ristabilisce le presenze originarie (9 dirigenti medici) mentre sono previste integrazioni di dirigenti medici nei reparti di cardiologia (da 6 a 9), geriatria (da 4 a 5), ginecologia (da 11 a 12) e pneumologia (da 0 a 4)».

Per il sindaco, la ridefinizione del piano è «una buona notizia che conferma l'importanza del dialogo e della collaborazione istituzionale nelle sedi opportune, agendo con fermezza ma anche con correttezza e lealtà. La nuova versione riconosce all'ospedale di Bisceglie un ruolo di primaria importanza nell'offerta sanitaria non solo della Città ma di un territorio che conta oltre 200mila abitanti e diverse Città. Non a caso, come abbiamo ribadito a più riprese, il Vittorio Emanuele II, per numero di posti letto e di Unità operative complesse, compresa la terapia intensiva, ha tutti i numeri necessari per essere riconosciuto come ospedale di primo livello. Ha prevalso il buon senso e l'importanza del confronto istituzionale a tutti i livelli. Ringraziamo la Asl per aver accolto le istanze e le preoccupazioni di un'intera comunità. Continueremo naturalmente a seguire da vicino la vicenda per tutelare il diritto alla salute dei cittadini» ha concluso.
  • Regione Puglia
  • Asl Bt
  • Angelantonio Angarano
  • ospedale Bisceglie
  • Covid
  • Fase 2
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

972 contenuti
Altri contenuti a tema
Via alla sperimentazione di "Immuni", app disponibile per il download Via alla sperimentazione di "Immuni", app disponibile per il download Lo strumento è scaricabile su base volontaria, senza alcun obbligo
Regione a colloquio con le agenzie di viaggio: obiettivo rilanciare il turismo in Puglia Regione a colloquio con le agenzie di viaggio: obiettivo rilanciare il turismo in Puglia Emiliano: «Le risorse non mancano e nemmeno la volontà di trovare un modo intelligente per aiutare concretamente questo settore»
Mercato settimanale, confermato svolgimento martedì 2 giugno Mercato settimanale, confermato svolgimento martedì 2 giugno Il sindaco Angarano: «Chiediamo massima attenzione e senso di responsabilità»
Il Coronavirus rallenta ancora ma lascia oltre 500 vittime in Puglia Il Coronavirus rallenta ancora ma lascia oltre 500 vittime in Puglia Due decessi e quattro nuovi contagi sul territorio regionale nelle ultime ore. Nessun ulteriore caso nella Bat
Spina: «Innocenti rappresenta Angarano o il gestore Energetikambiente?» Spina: «Innocenti rappresenta Angarano o il gestore Energetikambiente?» Le parole dell'esponente di maggioranza hanno scatenato la reazione dell'ex sindaco
Riattivato il pagamento delle strisce blu sulla litoranea di Bisceglie Riattivato il pagamento delle strisce blu sulla litoranea di Bisceglie Il servizio di sosta è ripartito lunedì 1 giugno
ItaliaViva Bat: «Il nostro impegno per le scuole paritarie» ItaliaViva Bat: «Il nostro impegno per le scuole paritarie» Baldini e Crudele: «Importante sottolineare e riconoscere il loro ruolo pubblico in questa fase»
Sanità, Caracciolo: «Riattivazione rapida dei tirocini nelle strutture» Sanità, Caracciolo: «Riattivazione rapida dei tirocini nelle strutture» Il consigliere regionale: «Chiedo al Direttore generale dell'Asl Bt di intervenire per una ripresa in sicurezza»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.