Papa Francesco
Papa Francesco
Religioni

"Papa Francesco, siamo con te". Una lettera aperta di solidarietà al Pontefice

Iniziativa dell'associazione Oratoriani di Bisceglie

L'associazione Oratoriani Bisceglie, presieduta da Vincenzo Storelli, ha inviato una lettera aperta di solidarietà a papa Francesco «alla luce di reiterate opinioni denigratorie, quanto non offensive, espresse negli ultimi tempi da taluni nei confronti di Sua Santità», rimarcando la condivisione dell'azione pastorale e civile del Pontefice.

Papa Francesco,

Tu vuoi che la Chiesa diventi sempre più un riferimento di salvezza e di speranza per tutti gli uomini, insisti per una chiesa povera e dei poveri, affronti con coraggio il tema di ogni sfarzo e di ogni abuso. Ma loro Ti accusano di essere demagogo e sovversivo: vogliono che Tu taccia.

Tu sostieni ed avvii il dialogo interreligioso ed ecumenico, auspichi l'incontro di tutti gli uomini di buona volontà, desideri la concordia. Ma loro Ti accusano di eresia, di apostasia, di consegnare il Cristianesimo all'Islam: vogliono la supremazia, il contrasto, il conflitto.

Tu parli di Pace, di Giustizia, di rispetto e cura del Creato. Ma loro Ti accusano di essere incolto e banale: vogliono insegnarti la vera dottrina, vogliono insegnarti a fare il Papa.

Tu contempli le Beatitudini, sei vicino agli emigranti, auspichi ponti non muri, chiedi che si elimini lo spreco non la solidarietà. Ma loro Ti accusano di essere traditore e papa demerito: vogliono screditarti.

Tu denunci la guerra come male assoluto e causa prima di ogni tragedia e sofferenza, denunci il traffico delle armi e degli esseri umani come la peggiore espressione della malvagità dell'uomo che perde Dio. Ma loro Ti accusano di spingere all'eversione: vogliono eliminarti.

Accadde anche a Gesù.

Santità, noi Oratoriani di Bisceglie siamo con Te. Ti manifestiamo solidarietà, condivisione, vicinanza. E confermiamo una rafforzata e rinnovata fedeltà ai tre amori di Don Bosco: l'Eucarestia, Maria Ausiliatrice, il Papa.

  • Papa Francesco
Altri contenuti a tema
Il Papa a Bari incontra i Vescovi del Mediterraneo. LA DIRETTA Il Papa a Bari incontra i Vescovi del Mediterraneo. LA DIRETTA L'arrivo del Pontefice in streaming su BariViva
Aspettando il Papa, l'intervista a Monsignor Luigi Renna Aspettando il Papa, l'intervista a Monsignor Luigi Renna Il vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano ai microfoni di VivaNetwork
1 Aspettando il Papa, Mons. Ricchiuti riflette sul convegno dei vescovi del Mediterraneo Aspettando il Papa, Mons. Ricchiuti riflette sul convegno dei vescovi del Mediterraneo L'intervista al presidente nazionale di Pax Christi e Vescovo della diocesi di Altamura - Gravina - Acquaviva
Aspettando il Papa, l'intervista esclusiva con Monsignor Francesco Cacucci Aspettando il Papa, l'intervista esclusiva con Monsignor Francesco Cacucci L'Arcivescovo Metropolita di Bari-Bitonto ai microfoni di VivaNetwork
L'associazione "Giovanni Paolo II" in udienza da Papa Francesco L'associazione "Giovanni Paolo II" in udienza da Papa Francesco Sarà donata anche una casula realizzata dagli studenti dell'istituto "Dell'Aquila" di San Ferdinando
Emozionante incontro fra don Mauro Camero e papa Francesco Emozionante incontro fra don Mauro Camero e papa Francesco Il parroco della Basilica Concattedrale ricevuto in Vaticano dal pontefice
Elena Di Liddo da Papa Francesco al Trofeo Settecolli Elena Di Liddo da Papa Francesco al Trofeo Settecolli La campionessa biscegliese ricevuta in Vaticano dal Pontefice. Venerdì alle 20:00 la finalissima sui 50 farfalla
Bambini in marcia per la pace, mano nella mano con don Tonino Bello Bambini in marcia per la pace, mano nella mano con don Tonino Bello Iniziativa del plesso del secondo circolo che porta il nome dell'amatissimo vescovo di Molfetta
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.