Riunione in Prefettura
Riunione in Prefettura
Territorio

Pasqua, 25 aprile e 1° maggio: riunito in Prefettura il comitato operativo per la viabilità

Disposte attività di prevenzione e repressione delle più pericolose violazioni delle norme di comportamento alla guida

Rafforzamento della vigilanza sulle arterie stradali del territorio ed un'efficace attività di prevenzione e repressione delle più pericolose violazioni delle norme di comportamento alla guida, in vista del previsto incremento della circolazione stradale per le imminenti festività pasquali, del 25 aprile e del 1° maggio.

È quanto emerso dal comitato operativo per la viabilità, riunitosi mercoledì in Prefettura a Barletta, in seguito a quanto già stabilito nel corso dalle recenti riunioni tecniche di coordinamento delle Forze di Polizia di Bari e Foggia e alle disposizioni emanate dal Dipartimento di pubblica sicurezza del ministero dell'interno.

L'incontro è stato presieduto dal Prefetto di Barletta-Andria-Trani, Emilio Dario Sensi, alla presenza dei rappresentanti delle Polizie Stradali di Bari e Foggia, dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco e degli enti proprietari delle strade (provincia, Autostrade e Anas).

Oltre all'intensificazione dei controlli sulle strade ed alla prevenzione e repressione delle violazioni al Codice della Strada, saranno predisposti appositi piani per garantire tempestivi interventi di assistenza e soccorso agli utenti in caso di emergenze dovute all'intensità del traffico o incidenti. La Prefettura coordinerà infatti le attività di vigilanza, prevenzione e contrasto a cura delle Forze di Polizia, della Polizia Provinciale e di quelle Locali, nonché le attività di soccorso ed assistenza sanitaria con l'impiego di Vigili del Fuoco, Anas, Autostrade e personale sanitario. Prevista anche l'attivazione della Protezione Civile nei punti maggiormente sensibili, al fine di garantire, in caso di necessità, immediata assistenza agli utenti.

Il Prefetto Emilio Dario Sensi ha poi ringraziato tutti i componenti del Comitato per il consueto impegno e la sinergia istituzionale dimostrati a tutela della circolazione stradale e per garantire la sicurezza delle persone in viaggio.
  • Prefettura Bat
  • Pasqua
  • 25 aprile
  • Emilio Dario Sensi
Altri contenuti a tema
Vertice in Prefettura sulla criminalità nella Bat, Sibilia: «Rinforzi in arrivo» Vertice in Prefettura sulla criminalità nella Bat, Sibilia: «Rinforzi in arrivo» Il sottosegretario all'interno annuncia l'invio di nuove unità delle forze dell'ordine
Terremoto, gli ultimi aggiornamenti Terremoto, gli ultimi aggiornamenti Non sono state registrare ulteriori scosse
Napoletano sulla diffida del Prefetto: «L'ennesima figuraccia di quest'amministrazione» Napoletano sulla diffida del Prefetto: «L'ennesima figuraccia di quest'amministrazione» Pesante reprimenda dell'ex sindaco: «La "Svolta" ci sta conducendo a un declino inarrestabile»
Spina annuncia un esposto delle minoranze al Prefetto sulla gestione finanziaria dell'amministrazione Spina annuncia un esposto delle minoranze al Prefetto sulla gestione finanziaria dell'amministrazione L'ex sindaco sostiene di aver riscontro «reiterate violazioni delle norme di legge»
Spari contro i Carabinieri, vertice delle forze dell'ordine in Prefettura Spari contro i Carabinieri, vertice delle forze dell'ordine in Prefettura Intensificata le misure di controllo sul territorio biscegliese
Il 25 aprile del sindaco Angarano: «La memoria non basta, bisogna tornare a partecipare» Il 25 aprile del sindaco Angarano: «La memoria non basta, bisogna tornare a partecipare» L'onorevole Galantino: «Rendiamo onore a quanti hanno lottato per consegnarci un'Italia libera e democratica»
Boccia sul 25 aprile: «La Resistenza va praticata ogni giorno» Boccia sul 25 aprile: «La Resistenza va praticata ogni giorno» Il deputato dem ribadisce quanto già dichiarato a Bisceglie: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi»
25 aprile, l'Anpi dona l'ulivo della libertà e della memoria 25 aprile, l'Anpi dona l'ulivo della libertà e della memoria Gesto simbolico per lanciare un monito alle generazioni successive
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.