Francesco Spina (Foto Fabrizio Ardito)
Francesco Spina (Foto Fabrizio Ardito)
Territorio

Spina contro Ambiente 2.0

L'ex sindaco: «L'azienda continui a fare il suo dovere e non interferisca nel dibattito politico»

Francesco Spina non le manda a dire. L'ex primo cittadino ha voluto replicare al Consorzio Ambiente 2.0 che lo avrebbe, a suo modo di vedere, attaccato. «Siamo arrivati all'incredibile! L'azienda che gestisce il servizio di igiene urbana che attacca pesantemente un assessore e il sottoscritto consigliere di opposizione, "colpevole" di non voler far aumentare la Tari l'anno prossimo per debiti fuori bilancio non previsti dal contratto (peraltro contratto a tutt'oggi non formalizzato dal comune di Bisceglie per ragioni da chiarire)» ha spiegato Spina.

«Alla vigilia di un consiglio comunale nel quale si parlerà di un milione di euro da pagare in più per servizi extracontrattuali riprende la vecchia abitudine dei gestori di attaccare chi difende legalità e interessi dei cittadini» ha aggiunto. «Quando era sindaco lo scontro con i gestori era diventata una consuetudine perché non ho mai riconosciuto bonus extra contratto ai gestori, che qualche volta hanno ricevuto anzi decurtazione del canone ordinario per inadempienze (è successo anche ad Ambiente 2.0 nel settembre 2017, prima della scadenza del mio mandato). Ora questo attacco che spero non sia intimidatorio!

Chiedo che il sindaco Angarano intervenga duramente in questa vicenda invitando l'azienda a fare il proprio dovere come sta facendo, non interferendo minimamente nella dialettica politica e democratica del dibattito del supremo organo democratico che è il consiglio comunale.

Chi difende i cittadini non può solo per questo ricevere attacchi gratuiti e le istituzioni devono essere solidali e non essere "turbate " né dalle avances né tanto meno dagli attacchi di chi deve semplicemente pretendere il rispetto delle condizioni contrattuali. Attendiamo e spero presto l'intervento del sindaco e le scuse di un gestore che inopportunamente ha speso parole insensate contro assessore e consigliere comunale.

Bisceglie non è Forte Apache, come ha detto un altro consigliere comunale di opposizione in questi giorni, dove tutto si può dentro e fuori la legge» ha concluso Francesco Spina.
  • Francesco Spina
  • Angelantonio Angarano
  • Consorzio Ambiente 2.0
Altri contenuti a tema
Finanziamento regionale di 47mila euro per manutenzione sul demanio idrico superficiale Finanziamento regionale di 47mila euro per manutenzione sul demanio idrico superficiale Il sindaco Angarano: «Curare l'assetto idrogeologico del territorio ed eliminare potenziali pericoli serve a prevenire le emergenze»
"Play on Puglia Picnic" a Palazzo Tupputi "Play on Puglia Picnic" a Palazzo Tupputi Conferenza di presentazione in programma venerdì 15 febbraio
Angarano: «A Roma a fianco degli agricoltori biscegliesi» Angarano: «A Roma a fianco degli agricoltori biscegliesi» Il sindaco di Bisceglie ha partecipato alla manifestazione dei gilet arancioni
Bisceglie non partecipa alla Bit di Milano, Enzo Di Pierro: «Sarebbe questa la svolta nel turismo?» Bisceglie non partecipa alla Bit di Milano, Enzo Di Pierro: «Sarebbe questa la svolta nel turismo?» L'ex assessore: «L'assenza caratterizza quest'amministrazione»
Finanziamento degli Ambiti territoriali per il contrasto agli sprechi alimentari, venerdì 15 febbraio la presentazione Finanziamento degli Ambiti territoriali per il contrasto agli sprechi alimentari, venerdì 15 febbraio la presentazione All'evento sarà presente il sindaco Angarano coi colleghi di Trani, Barletta e Andria
Decreto sicurezza, Decaro non risponde al coordinamento per i diritti umani Decreto sicurezza, Decaro non risponde al coordinamento per i diritti umani Il 20 febbraio a Bari incontro coi sindaci del territorio in regione. Prevista la presenza di Angarano
Il sindacato Fiadel conferma: «Preavvisi di licenziamento ai dipendenti di Ambiente 2.0» Il sindacato Fiadel conferma: «Preavvisi di licenziamento ai dipendenti di Ambiente 2.0» Chiesto un tavolo di concertazione all'azienda con la partecipazione dell'amministrazione comunale
Spina: «Il 28 febbraio si rischiano montagne di immondizia in città» Spina: «Il 28 febbraio si rischiano montagne di immondizia in città» L'ex sindaco preoccupato per le possibili difficoltà nella gestione del servizio di igiene urbana
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.