Il tempo dei piccoli
Il tempo dei piccoli
Cultura

Presentata la quinta edizione de "Il tempo dei piccoli"

Ricco cartellone di eventi allestito da Sistema Garibaldi

"Che occhi grandi che hai!" è il sottotitolo scelto da Sistema Garibaldi per la quinta edizione della rassegna "Il tempo dei piccoli", presentata venerdì mattina in piazza Regina Margherita in occasione della produzione dei manifesti da parte dei bambini.

Prevista a Palazzo Tupputi, fino a domenica 26 maggio, l'esposizione di invenzioni ludiche degli architetti biscegliesi, compreso il LabirBimbo che sarà allestito successivamente in largo Castello. Mercoledì 29 (ore 19:30) sQuolaGaribaldi presenterà Creature, frutto del laboratorio "Che figura!" condotto da Valentina Vecchio (Cavalieri Erranti Teatro); giovedì 30 (ore 20:00) i componenti del laboratorio "Piccola tribù" condotto da Raffaella Giancipoli presenteranno Nel castello dei destini incrociati. Sempre giovedì 30, ma alle 19:00, incontro con Marco Franzoso, autore de "L'innocente", alla libreria Abbraccio alla Vita.

L'evento vero e proprio sarà aperto da un prologo nel pomeriggio di venerdì 31 maggio alle Vecchie Segherie Mastrototaro, l'incontro delle scuole senza zaino di Puglia (ore 17:30).

Calendario fitto di appuntamenti sabato 1 e domenica 2 giugno, fra giochi e spettacoli. Fra le novità, anche la possibilità di trascorrere una notte in libreria: Abbraccio alla vita in via XXIV maggio ospiterà i bambini dai 4 ai 6 anni mentre le Vecchie Segherie Mastrototaro di via Porto quelli di età compresa fra i 7 e gli 11.

Diverse le manifestazioni in programma anche al Castello.

La festa della Repubblica dei bambini partirà con la consueta parata guidata dagli animatori di Binario 0 e dalle percussioni della Bembè Ensamble. Porta d'accesso la torre delle gabelle guardata a vista da un severissimo marmittone, a custodire l'ingresso al giardino incantato allestito dagli amici di Mosquito. Qui sarà possibile incrociare un mercato delle idee, una macchina fotografica gigante di Beatrice Mazzone e Tea Primiterra, il bistrò su ruote foodtruck di Controcorrente, un capanno per l'osservazione degli adulti custodito da Antonio Bernardoni, una curiosa sala cinematografica dove tocca stendersi per vedere: cinemaCielo.

Tra gli ospiti teatrali: FortunaDoveSei di Valentina Vecchio (sabato 1 ore 17:00), le Storie nel bosco di Marianna Di Muro (ore 18;00), Piccoli Misteri con Rossana Farinati e la regia di Laurent Dupont (ore 19:00), spettacolo vincitore di uno Stregagatto dedicato ai piccolissimi come quello di Letizia Fata, Il mio giardino (domenica 2 ore 18:00). Si continua con Gli innamorati di Amalia Franco (sabato 1 ore 20:00), Sarò io i tuoi occhi di Natascia Fogu e Alessandro Lucci (domenica 2 ore 10:00) e Bartolomeo e Cioppina (domenica 2, ore 19:00), i clown invitati ad introdurre il Rito di chiusura (domenica 2, ore 19:30).

E a proposito di sguardo bambino, ecco tre coppie artistiche composte da genitori e figli: Angela Iurilli con sua figlia Fara Navach in In una notte di temporale (domenica 2 ore 11:00); Gianna Grimaldi con sua figlia Victoria Ndiaye in Il fatto è (domenica 2 ore 17:00); Giulio De Leo con suo figlio Giordano in Giardini famigliari (domenica 2 ore 17:40). Da non perdere: le letture animate di Marluna Teatro, Pensieri in Libertà (domenica 2, ore 11:00); il laboratorio di BoaOnda & QuaLiBò, Incontro al gusto di felicità (domenica 2 ore 12:00); la mostra di illustrazioni di Leo Lionni.
  • Il tempo dei piccoli
  • Sistema Garibaldi
Altri contenuti a tema
Verso la quinta edizione de "Il tempo dei piccoli" Verso la quinta edizione de "Il tempo dei piccoli" Venerdì la presentazione in piazza Regina Margherita
Prospettiva Nevskij, quinta edizione alle porte Prospettiva Nevskij, quinta edizione alle porte Il focus di Sistema Garibaldi sulla danza contemporanea dal 3 al 5 maggio
La stagione di prosa di Sistema Garibaldi prosegue con Anfitrione La stagione di prosa di Sistema Garibaldi prosegue con Anfitrione In scena al Politeama lo spettacolo diretto da Teresa Ludovico
La Divina Commedia conquista il pubblico del Teatro Politeama La Divina Commedia conquista il pubblico del Teatro Politeama Grande successo per lo spettacolo inscenato dalla No gravity dance company
Danza, musica, canto: la Divina Commedia nella stagione di Sistema Garibaldi Danza, musica, canto: la Divina Commedia nella stagione di Sistema Garibaldi La No gravity dance company sul palco del Teatro Politeama
"Masculu e fìammina", il racconto di un uomo semplice alla madre che non c'è più "Masculu e fìammina", il racconto di un uomo semplice alla madre che non c'è più Saverio La Ruina sul palco delle Vecchie Segherie Mastrototaro per "Effetti collaterali"
Anna Della Rosa protagonista al Politeama con "Accabadora" Anna Della Rosa protagonista al Politeama con "Accabadora" Il testo tratto dal romanzo di Michela Murgia per la stagione di Sistema Garibaldi
Domenica al Politeama "La bambina librata" Domenica al Politeama "La bambina librata" Spettacolo per ragazzi con Angela Iurilli e Marianna Di Muro
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.