Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Proprietà immobiliari a Bisceglie fra i beni confiscati a un pluripregiudicato coratino

Importo complessivo di circa 4.5 milioni di euro. L'uomo, un 56enne, è già stato condannato per usura, ricettazione, rapina e furto

Tredici unità immobiliari acquisite, alcune delle quali a Bisceglie. Un autentico "impero", quello costituito dal coratino Antonio Livrieri, 56 anni, pluripregiudicato e già condannato per delitti di usura, ricettazione, rapina e furto. I Carabinieri del Nucleo investigativo del reparto operativo di Bari hanno eseguito un provvedimento di confisca di beni per circa 4.5 milioni di euro nei confronti dell'uomo.

L'attività è stata condotta dalla sezione specializzata in misure di prevenzione ed indagini patrimoniali del Comando Provinciale Carabinieri di Bari, e ha permesso di evidenziare tanto la pericolosità sociale quanto l'illecita provenienza dell'ingente disponibilità finanziaria e immobiliare del 56enne. I beni, già posti sotto sequestro nel dicembre del 2019, sono ora stati definitivamente confiscati.

L'importante risultato ha richiesto una lunga e meticolosa analisi e ricostruzione dell'attività economica e finanziaria di Livrieri e del suo nucleo familiare, snodatasi per oltre trenta anni. In questo lasso di tempo, secondo quanto accertato dagli inquirenti, l'uomo avrebbe accumulato disponibilità finanziarie conservate su svariati conti correnti accesi presso otto diversi istituti di credito.

La copiosa documentazione prodotta dai Carabinieri ha evidenziato come il 56enne - dedito alle più svariate attività delittuose sin dagli anni '80, anche attraverso l'interposizione dei suoi stretti congiunti, aveva "riciclato" i capitali illecitamente accumulati soprattutto attraverso l'acquisto di immobili. Il tutto nonostante dichiarasse al fisco un reddito medio di circa 4700 euro annui.

L'ennesima confisca disposta dalla Magistratura ed eseguita dall'Arma barese non fa che confermare l'importanza strategica della lotta ai patrimoni illeciti accumulati dalla criminalità che, con sempre maggiore arguzia, cercano di occultare e ripulire le ricchezze ottenute attraverso i traffici illegali e costantemente sottratte all'economia reale.
  • Arma dei Carabinieri
Altri contenuti a tema
Droga nei palloncini, arrestato 50enne biscegliese Droga nei palloncini, arrestato 50enne biscegliese L'uomo è stato colto in flagrante dai Carabinieri nei pressi del porto
Furti d'auto, ricettazione, riciclaggio e rapine, blitz in corso nel territorio Furti d'auto, ricettazione, riciclaggio e rapine, blitz in corso nel territorio 15 le persone coinvolte nell'operazione "On the road" avviata dai Carabinieri su disposizione della Procura di Trani
Scacco matto al "re" degli assalti ai portavalori in azione anche a Bisceglie Scacco matto al "re" degli assalti ai portavalori in azione anche a Bisceglie Sequestrati beni e disponibilità per finanziarie per un valore di 80 milioni di euro
Carabinieri arrestati, via il processo davanti al Gup Carabinieri arrestati, via il processo davanti al Gup Tre imputati, fra cui il biscegliese Antonio Salerno, hanno optato per il rito abbreviato mentre Laforgia andrà a dibattimento. Si torna in aula il 14 luglio
Controlli incessanti dei Carabinieri nella Bat durante le festività pasquali Controlli incessanti dei Carabinieri nella Bat durante le festività pasquali 72 persone identificate per inosservanza delle norme anti-Covid
Traffico di droga e armi, operazione dei Carabinieri: 4 arrestati, 3 ai domiciliari Traffico di droga e armi, operazione dei Carabinieri: 4 arrestati, 3 ai domiciliari Coinvolto anche un uomo fermato in passato a Bisceglie e ritenuto attiguo al clan Carbone-Gallone di Trinitapoli
Settimana Santa, controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri Settimana Santa, controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri I militari dell'Arma delle Compagnie di Barletta, Andria e Trani intensificheranno la loro presenza in questi giorni
Servizi anti-Covid dei Carabinieri nella Bat Servizi anti-Covid dei Carabinieri nella Bat Il bilancio delle attività svolte su tutto il territorio, compresa Bisceglie
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.