Roberto Speranza
Roberto Speranza
Attualità

Puglia sempre in zona rossa

Dati in leggero miglioramento ma preoccupa la pressione sul sistema ospedaliero

Da lunedì 12 aprile solo quattro Regioni italiane, tra cui la Puglia, resteranno in zona rossa. Lo confermerà il ministro della salute Roberto Speranza, che firmerà in serata la nuova ordinanza per stabilire i cambiamenti di colore dei vari territori, in base al monitoraggio settimanale effettuato dall'Istituto superiore di sanità.

I risultati del monitoraggio

Dati in leggero miglioramento nella Regione del presidente Michele Emiliano: grazie anche alle festività pasquali, si è verificata una riduzione del 6% dei nuovi contagi rispetto alla precedente rilevazione ma continua a preoccupare la pressione sul sistema ospedaliero (occupato il 54% dei posti a disposizione, 14 punti percentuali oltre la soglia critica, mentre è in crescita il dato nelle terapie intensive, che ha raggiunto il 46%). 1.06 'indice Rt, tra i più alti, che è sempre sopra la media nazionale, stabile a 0.92.
Non è escluso che la Puglia possa diventare arancione già dal 19 aprile, ma servirà un netto calo dei nuovi casi e soprattutto un calo notevole dei ricoveri.

La situazione nazionale

Sarà un'Italia quasi tutta arancione dalla prossima settimana, fatta eccezione per Campania, Valle d'Aosta e Sardegna, oltre alla Puglia. I restanti territori passeranno o si sono confermati nell'area con meno misure restrittive. Vietato fino al 30 aprile, per effetto del nuovo decreto, il passaggio alla zona gialla.

Le parole del ministro Speranza
«Le misure hanno prodotto una prima piegatura della curva, ma il contesto è ancora molto complicato con un tasso di diffusione del virus significativo e le terapie intensive piene. Bisogna essere ancora "prudenti" anche se abbiamo "l'arma" dei vaccini» ha dichiarato.
  • Regione Puglia
  • Covid
  • zona rossa
  • Roberto Speranza
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1935 contenuti
Altri contenuti a tema
Diminuiscono gli attualmente positivi, aumentano i ricoveri in Puglia Diminuiscono gli attualmente positivi, aumentano i ricoveri in Puglia Oltre 6100 decessi dall'inizio dell'emergenza
1 «Grate per sempre al personale dell'ospedale di Bisceglie» «Grate per sempre al personale dell'ospedale di Bisceglie» Il messaggio di due donne ricoverate per Covid al "Vittorio Emanuele II" e dimesse pochi giorni fa
Razzo cinese caduto vicino alle Maldive, nessun coinvolgimento per l'Italia Razzo cinese caduto vicino alle Maldive, nessun coinvolgimento per l'Italia La notizia aveva tenuto anche i pugliesi col fiato sospeso fino a sabato sera
Bollettino Covid regionale, calano attualmente positivi e ricoverati Bollettino Covid regionale, calano attualmente positivi e ricoverati Registrati purtroppo altri 21 decessi nelle ultime ore in Puglia
Frammenti di razzo cinese in caduta libera: allerta anche in Puglia Frammenti di razzo cinese in caduta libera: allerta anche in Puglia La Protezione Civile raccomanda di stare al chiuso
L'appello di Lopalco agli over 60: «Non abbiate paura, vaccinatevi» L'appello di Lopalco agli over 60: «Non abbiate paura, vaccinatevi» L'assessore: «Tante le rinunce da parte dei cittadini, pur avendo effettuato la prenotazione»
Campagna vaccinale, la programmazione della Regione da lunedì Campagna vaccinale, la programmazione della Regione da lunedì Partono le prenotazioni per i cittadini dai 59 ai 50 anni di età
Puglia in zona gialla, cosa cambia a partire da lunedì Puglia in zona gialla, cosa cambia a partire da lunedì Novità principali relative a spostamenti, spettacoli, bar e ristoranti
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.