I rifiuti abbandonati nei pressi del campo Di Liddo
I rifiuti abbandonati nei pressi del campo Di Liddo
Attualità

Rifiuti, Legambiente: «Davvero sconcertante la lentezza con cui si interviene»

La denuncia dell'associazione dopo la segnalazione di un cumulo di rifiuti mai ritirato nei pressi del campo sportivo Di Liddo

La questione rifiuti continua a tenere banco in città. I cumuli di rifiuti, spesso indifferenziati, abbandonati per le strade e non raccolti dagli addetti, sta creando gravi disagi ai cittadini, complice anche il caldo di questi giorni. Nelle ultime ore è arrivata una segnalazione del mancato ritiro dei rifiuti da parte di Alessandro Di Gregorio, responsabile di Legambiente Bisceglie.

«L'11 luglio, dopo varie peripezie riuscivamo a segnalare per le vie brevi, sia a un dirigente Tekno Service, sia al presidente del consiglio comunale, l'abbandono in via Pascoli a ridosso del muro perimetrale del campo sportivo Di Liddo (nel quale tra l'altro giocavano i bambini di una colonia) di un gran numero di cocci di una vecchia vasca. Presumibilmente, dopo esame visivo e tattile, il materiale è cemento-amianto e questo ci ha allarmato tanto da richiederne appunto, con assoluta celerità, la rimozione» si legge nella nota.

«Ad una settimana dalla segnalazione, lo stesso identico mucchio di rifiuti, tra il quale si scorgono ancora i cocci di cui sopra è ancora in quell'angolo! Mentre l'amministrazione comunale parla di criticità e di tempi tecnici per "andare a regime", noi parliamo di emergenza rifiuti e di abbandono e mancato smaltimento di rifiuti speciali pericolosi. È davvero sconcertante la lentezza con cui si interviene (ma sempre più spesso non si interviene), per risolvere problematiche importanti come questa. Oggi, tra le altre cose, abbiamo inviato mail al gabinetto del sindaco, alla segreteria della polizia municipale, alla Tekno Service e al DEC. Credete che dopo una settimana il tempo gli sia stato dato?» si conclude polemicamente la nota.
  • Rifiuti
  • servizio igiene urbana
  • Legambiente Bisceglie
  • Alessandro Di Gregorio
Altri contenuti a tema
Continuano i controlli sui conferimenti di rifiuti, 52 sanzioni nei mesi di gennaio e febbraio Continuano i controlli sui conferimenti di rifiuti, 52 sanzioni nei mesi di gennaio e febbraio Il Sindaco Angarano: «Non è tollerabile che si continui a violare le regole e che non si capisca che Bisceglie è casa nostra»
Rifiuti, Commissione parlamentare in missione in tre province pugliesi Rifiuti, Commissione parlamentare in missione in tre province pugliesi Il presidente Jacopo Morrone: «Indispensabile una verifica diretta dei danni»
Tariffazione puntuale: il 30 gennaio incontro informativo aperto ai cittadini Tariffazione puntuale: il 30 gennaio incontro informativo aperto ai cittadini L'assemblea si svolgerà presso la parrocchia di San Vincenzo de'Paoli a partire dalle 19
Pulizia straordinaria per l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie Pulizia straordinaria per l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie Raccolta rifiuti e sanificazioni delle aree perimetrali esterne, compresi largo Milano e il viale principale d’accesso
Igiene urbana, nella zona 167 un progetto sperimentale in ottica di tariffazione puntuale Igiene urbana, nella zona 167 un progetto sperimentale in ottica di tariffazione puntuale Le utenze domestiche saranno dotate di mastelli muniti di chip che consentiranno il tracciamento dei conferimenti. L’obiettivo è introdurre un sistema che premi comportamenti virtuosi
Accolta la richiesta del Comune di Bisceglie: farà parte dell'ARO/2 Accolta la richiesta del Comune di Bisceglie: farà parte dell'ARO/2 La decisione della Giunta regionale
Riunione quartiere Sant'Andrea: «Meritiamo una periferia più pulita» Riunione quartiere Sant'Andrea: «Meritiamo una periferia più pulita» Il confronto tra amministrazione, Rti e cittadini si è svolto giovedì 23 novembre presso gli spazi della chiesa di San Silvestro
Degrado e sporcizia sul molo di Levante Degrado e sporcizia sul molo di Levante Cumuli di rifiuti di ogni tipo deturpano uno dei punti più belli del porto peschereccio-turistico
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.