Scuola
Scuola
Attualità

Ruggieri insiste: «Pretestuoso tentare di mascherare la manifestazione no vax»

«Tutti i genitori hanno avuto tempo di intraprendere le vaccinazioni fin dal 2017»

Il consigliere comunale Peppo Ruggieri è intervenuto nuovamente a proposito della polemica sollevata a seguito di una manifestazione che ha avuto luogo davanti alla scuola di via Carrara Reddito lo scorso 14 marzo. L'esponente della maggioranza che sostiene il sindaco Angelantonio Angarano nella massima assise cittadina ha espresso solidarietà ai dirigenti scolastici in una nota, cui è giunta successiva risposta da parte degli organizzatori.

«Le informazioni acquisite a seguito di colloquio con l'Asl competente indicano come tutti i genitori abbiano avuto il tempo di intraprendere sin dal 2017, qualora ne avessero avuto davvero intenzione, i percorsi informativi in tempo utile per arrivare alla data del 10 marzo 2019 - termine ultimo per effettuare le vaccinazioni - in regola e di come i non adempienti siano stati correttamente convocati, anche più volte» ha sottolineato Ruggieri.

«È utile anche precisare che, come da disposizioni regionali, tutti i soggetti a rischio di allontanamento abbiano sempre avuto diritto all'accesso alle vaccinazioni in via prioritaria e immediata, quindi senza prenotazione e rischio di code o attese» ha aggiunto il consigliere.

«La pretesa di mascherare goffamente una manifestazione no-vax nei pressi di una scuola, quindi, non cambia la sostanza dei fatti. L'interpretazione della norma, fornita dai protestatari e dai loro rappresentanti, è forzata, strumentale a un uso ideologico e, soprattutto, non tiene conto dei veri valori in gioco» ha tuonato Ruggieri, rinnovando «piena solidarietà ai dirigenti scolastici che responsabilmente mettono in atto a norma di legge i provvedimenti in difesa della salute pubblica».
  • Asl Bt
  • vaccini
  • obbligo vaccini
  • Peppo Ruggieri
Altri contenuti a tema
Liste d'attesa, Delle Donne rassicura: «Garantiremo il diritto all'erogazione nei tempi giusti» Liste d'attesa, Delle Donne rassicura: «Garantiremo il diritto all'erogazione nei tempi giusti» Il direttore generale dell'Asl Bt: ​«Consapevoli delle difficoltà ma la nostra attenzione è massima»
Presentata la quarta edizione del rapporto tumori Asl Bt Presentata la quarta edizione del rapporto tumori Asl Bt Il direttore generale Delle Donne e il direttore sanitario Campanile hanno reso noto il lavoro svolto dall'unità operativa complessa di epidemiologia e statistica
Il 16 aprile la presentazione del quarto rapporto tumori Asl Bt Il 16 aprile la presentazione del quarto rapporto tumori Asl Bt L'analisi è stata sviluppata su un arco temporale molto ampio (2006-2014)
Le attività e i servizi del Centro autismo territoriale dell'Asl Bt Le attività e i servizi del Centro autismo territoriale dell'Asl Bt Rapporto dell'azienda in occasione della Giornata mondiale sulla consapevolezza dell'autismo
Il direttore generale dell'Asl Bt in visita all'ospedale Il direttore generale dell'Asl Bt in visita all'ospedale Delle Donne: «Nuovo reparto medicina, conclusi i lavori in geriatria. In programmazione gli interventi sul pronto soccorso»
Angarano assegna deleghe a sei consiglieri comunali Angarano assegna deleghe a sei consiglieri comunali Il sindaco ha affidato gli incarichi fiduciari ad alcuni componenti della maggioranza
Peppo Ruggieri: «Preoccupato per la manifestazione no-vax nei pressi di una scuola» Peppo Ruggieri: «Preoccupato per la manifestazione no-vax nei pressi di una scuola» Il consigliere di maggioranza: «Solidale coi dirigenti scolastici che devono tutelare il valore della salute pubblica»
Un incontro sulle prospettive di miglioramento della sanità nel territorio Un incontro sulle prospettive di miglioramento della sanità nel territorio Si discuterà dei nuovi presidi territoriali di assistenza che affiancheranno gli ospedali di primo e secondo livello
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.