Bandiere Cgil (repertorio)
Bandiere Cgil (repertorio)
Economia e lavoro

Sciopero generale Cgil Puglia, pullman dalla Bat

Valente: «Manovra irricevibile perché penalizza le fasce più deboli»

Partiranno anche dal territorio della Bat, in direzione Bari, i pullman organizzati dalle dieci camere del lavoro di ciascuno dei Comuni della Provincia Bat in vista della manifestazione in programma mercoledì 14 dicembre a Bari in occasione dello sciopero di 8 ore indetto dalla Cgil Puglia contro le misure previste nella manovra di Bilancio varata dal Governo Meloni.

«Una legge che va contro il lavoro e per questo sbagliata e da cambiare. Serve invece una legge più giusta per le persone e quindi più utile per il Paese» hanno sottolineato i referenti sindacali.

Severa anche la valutazione del biscegliese Michele Valente, segretario generale Cgil Bat: «Per noi la manovra è irricevibile perché sbagliata, iniqua, penalizzante per le fasce più deboli di cittadini e premiante invece per gli evasori. Sono tanti i provvedimenti che riteniamo errati e che chiediamo di cancellare: dai voucher utilizzabili oltre che in agricoltura e lavori domestici anche nel settore horeca (alberghi e ristoranti) fino ad un massimo di 10.000 euro di compenso all'abolizione del reddito di cittadinanza, dall'estensione della platea beneficiaria della Flat Tax alla tassazione degli extraprofitti solo al 50% e solo per alcuni settori, dall'innalzamento dell'uso del contante a 5.000 euro all'aumento dell'importo minimo per l'obbligo del pagamento digitale a 60 euro, dalla riduzione di spesa per la rivalutazioni delle pensioni, alla riduzione delle risorse stanziate per la sanità pubblica, per la scuola pubblica e per i trasporti. Così come consideriamo inaccettabile il ritorno della logica del condono fiscale che consente ai più furbi di continuare a non pagare quanto a loro dovuto».

L'esponente sindacale ha specificato: «Al Governo chiediamo una manovra che sostenga i salari e le pensioni, che combatta seriamente l'evasione fiscale e la precarietà. Serve una riforma fiscale equa e progressiva, il superamento della Legge Fornero e più soldi per sanità, scuola e trasporti. Per tutte queste ragioni nella Bat stiamo organizzando una presenza massiccia alla manifestazione. È possibile prenotare un posto sui nostri pullman presso le camere del lavoro comunali o attraverso il proprio delegato aziendale. Più saremo e più ci faremo sentire».
  • Michele Valente
  • Cgil Bat
  • sciopero generale
Altri contenuti a tema
Sciopero generale, nella Bat per dire "basta alle morti sul lavoro" Sciopero generale, nella Bat per dire "basta alle morti sul lavoro" Sindacati incontrano rappresentante del Prefetto, lunedì tavolo su sicurezza nei luoghi di lavoro
Documentario in ricordo della grande mobilitazione bracciantile del 1969 Documentario in ricordo della grande mobilitazione bracciantile del 1969 La proiezione nel salone della Camera del lavoro Cgil di Trinitapoli
Flc e Cgil Bat, raccolte oltre 700 firme contro l'autonomia differenziata Flc e Cgil Bat, raccolte oltre 700 firme contro l'autonomia differenziata Seimila in totale in Puglia. Valente e Dell’Olio: «Contenti del risultato raggiunto. La legge Calderoli va modificata»
Calano gli studenti e si riducono le cattedre, tagli da settembre: protesta Flc Cgil Bat Calano gli studenti e si riducono le cattedre, tagli da settembre: protesta Flc Cgil Bat Il segretario Angela Dell’Olio annuncia la presenza di una delegazione alla manifestazione nazionale del 20 maggio a Napoli
«25 aprile, liberazione dell’Italia: è la festa di tutti» «25 aprile, liberazione dell’Italia: è la festa di tutti» L'intervento di Michele Valente, segretario generale Cgil Bat
Guardia giurata aggredita al poliambulatorio "Don Pierino Arcieri" Guardia giurata aggredita al poliambulatorio "Don Pierino Arcieri" Solidarietà dalla Filcams Cgil Bat. Il segretario Prasti: «Stanchi di dover registrare questo tipo di episodi»
Spi e Cgil Bat in piazza a Bari a difesa della sanità pubblica Spi e Cgil Bat in piazza a Bari a difesa della sanità pubblica Pullman in partenza per la manifestazione regionale del 31 marzo in piazza Prefettura. Valente: «Nella Bat il minor rapporto di posti letto per abitanti»
Cgil: «Meno di 3 donne su 10 nella Bat hanno un lavoro» Cgil: «Meno di 3 donne su 10 nella Bat hanno un lavoro» Il sindacato denuncia: «Col Pnrr la situazione sarebbe potuta cambiare»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.