ambulanza
ambulanza
Cronaca

Scontro frontale sulla complanare della statale 16 bis

Un ferito lieve soccorso dal 118 di Bisceglie

È di un ferito lieve, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale civile "Vittorio Emanuele II", il bilancio dello scontro frontale avvenuto martedì 2 aprile, intorno alle ore 10:30, su una complanare della strada statale 16 bis in zona Lama di Macina.

Due auto, per cause tutte da accertare, sono entrate in collisione. Nell'impatto ha avuto la peggio un uomo, soccorso da un'ambulanza della Confraternita di Misericordia che svolge il servizio 118 per la postazione di Bisceglie e condotto al nosocomio per accertamenti in seguito alle escoriazioni riportate. Sul posto anche gli agenti di Polizia Locale.
  • 118
  • strada statale 16 bis
Altri contenuti a tema
11enne investito in piazza Vittorio Emanuele 11enne investito in piazza Vittorio Emanuele Sul posto l'automedica della Confraternita di Misericordia
Scontro all'incrocio sulla Bisceglie-Molfetta Scontro all'incrocio sulla Bisceglie-Molfetta Ferita una donna
Rischiano di annegare a Trani, salvati dai bagnini. Intervento dell'automedica del 118 della Misericordia di Bisceglie Rischiano di annegare a Trani, salvati dai bagnini. Intervento dell'automedica del 118 della Misericordia di Bisceglie Uno dei due fratelli coratini è stato trasportato in codice rosso al "Vittorio Emanuele II"
Fiamme sulla statale 16 bis Fiamme sulla statale 16 bis Sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco
Rissa in pieno centro, un ferito Rissa in pieno centro, un ferito Sul posto un'ambulanza del 118. I Carabinieri indagano per ricostruire l'accaduto
1 Incidente su via Bovio: motociclista 24enne rimasto ferito Incidente su via Bovio: motociclista 24enne rimasto ferito E' accaduto intorno alle ore 20,30. Sul posto 118 e Polizia Locale
Donna investita a pochi passi dalla Tenenza dei Carabinieri Donna investita a pochi passi dalla Tenenza dei Carabinieri Un'ambulanza del 118 l'ha trasportata all'ospedale di Andria
L'Asl Bt: «Necessario l'affidamento per 75 giorni dell'automedica di Trani alla Misericordia di Bisceglie» L'Asl Bt: «Necessario l'affidamento per 75 giorni dell'automedica di Trani alla Misericordia di Bisceglie» Delle Donne: «Abbiamo agito nel totale interesse dei cittadini. Gli attacchi sono infondati»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.