Mensa scolastica
Mensa scolastica
Attualità

«Soddisfatti per gli impegni assunti dalle parti e pronti a verificarli»

Tavolo tecnico, la versione dei genitori che compongono la commissione mensa del quarto circolo

I componenti della commissione mensa del quarto circolo didattico hanno reso note le loro impressioni a margine dell'incontro con gli esponenti dell'amministrazione comunale e del tavolo tecnico sul tema del servizio di refezione scolastica.

«A seguito della protesta avviata dai genitori del quarto circolo didattico di Bisceglie lunedì 20 gennaio, si è giunti nella mattinata stessa a un incontro nella direzione del plesso "Sergio Cosmai" (Carrara Reddito) con l'assessore Loredana Acquaviva e la vicaria del plesso, l'insegnante Angela Colamartino, nel quale sono state chiarite le motivazioni della protesta» hanno specificato.

«Il sindaco Angarano, successivamente, in data 21 gennaio, ha organizzato un tavolo tecnico per discutere ed evidenziare le problematiche denunciate e verbalizzate dai componenti della commissione mensa genitori in occasione dei sopralluoghi effettuati durante la refezione» hanno aggiunto.

«Al tavolo tecnico, iniziato alle ore 19, erano presenti, oltre ai componenti dei comitati mensa genitori dei quattro circoli didattici, l'assessore Loredana Acquaviva, il consigliere Carla Mazzilli, il dottor Giacomo Stingi, dirigente medico Sian del dipartimento prevenzione Asl Bt, il dottor Pietro Pasquale, responsabile regionale della struttura di "Igiene degli alimenti e nutrizione preventiva", i referenti dell'azienda che fornisce i pasti nella persona di Daria Pastore, Donato Racanati e Caterina L'Erario, dirigenti scolastici e insegnanti» hanno sottolineato i componenti della commissione mensa.

«Dall'incontro è emerso che il capitolato in essere non può essere modificato perché contrattualmente accettato da ambo le parti (azienda fornitrice/comune). Il dottor Stingi, dopo aver preso visione del menù in corso, ha dichiarato che lo stesso non è adeguato alle linee guida regionali attualmente in vigore in quanto vecchio di circa 20 anni.
La ditta fornitrice "Pastore", preso atto di ciò, si è impegnata a richiedere le autorizzazioni necessarie per poter modificare alcune pietanze dell'attuale menù somministrato.
Il dottor Stingi si è impegnato a valutare e ad autorizzare a breve termine le variazioni che gli verranno sottoposte per avvicinarsi alle attuali linee guida regionali.
L'assessore Acquaviva, in attesa del nuovo bando, si è subito resa disponibile all'ascolto delle problematiche e delle richieste sottoposte, promettendo una celere risoluzione al fine migliorare il gradimento dei menù.

I rappresentanti dei genitori si ritengono soddisfatti dell'incontro in quanto tutti i partecipanti si sono resi disponibili all'ascolto e all'impegno a migliorare il servizio mensa. Sarà nostra premura seguire, monitorare e informare i genitori sull'evoluzione degli impegni assunti da tutte le parti presenti» hanno assicurato i rappresentanti della commissione, specificando che «la protesta dei genitori ha interessato solo il servizio mensa e non l'operato e l'offerta formativa della scuola della quale siamo pienamente soddisfatti; la stessa, seppur sollevata dai genitori del quarto circolo, richiama l'interesse di tutti i genitori i cui figli usufruiscono del servizio mensa».
  • refezione scolastica
  • mensa scolastica
  • scuole Bisceglie
Altri contenuti a tema
Galizia sui fondi per le scuole del territorio: «Nessuno sarà lasciato solo» Galizia sui fondi per le scuole del territorio: «Nessuno sarà lasciato solo» Il commento della parlamentare del Movimento 5 Stelle
Coronavirus, i pro e contro della didattica a distanza Coronavirus, i pro e contro della didattica a distanza Gli aspetti positivi e negativi della metodologia con la quale l'istruzione si sta misurando ai tempi dell'emergenza
«Quanta confusione sul servizio refezione»: nota della commissione mensa del terzo circolo «Quanta confusione sul servizio refezione»: nota della commissione mensa del terzo circolo «La questione è affrontata lavorando su punti concreti»
Caso mensa, tavolo tecnico in comune. L'amministrazione: «Incontro positivo» Caso mensa, tavolo tecnico in comune. L'amministrazione: «Incontro positivo» Angarano: «Confermiamo la predisposizione all'ascolto»
Caso mensa, genitori manifestano al quarto circolo Caso mensa, genitori manifestano al quarto circolo La questione è stata discussa anche in consiglio comunale. I diversi punti di vista
Caso mensa, lettera di alcuni genitori: «Ci dissociamo dalle parole del nuovo assessore, che non conosciamo nemmeno» Caso mensa, lettera di alcuni genitori: «Ci dissociamo dalle parole del nuovo assessore, che non conosciamo nemmeno» I rappresentanti del quarto circolo: «Come può, in poche ore, già aver colto e risolto i problemi senza incontrarci?»
Mense scolastiche, l'amministrazione: «Da lunedì miglioramento bastoncini di pesce nelle scuole» Mense scolastiche, l'amministrazione: «Da lunedì miglioramento bastoncini di pesce nelle scuole» L'assessore Acquaviva: «Dopo aver raccolto le varie segnalazioni, ci siamo subito mobilitati»
Fondi per la messa in sicurezza, ecco gli istituti biscegliesi beneficiari Fondi per la messa in sicurezza, ecco gli istituti biscegliesi beneficiari I dettagli sulla misura presentata dal governo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.