La scritta comparsa nel sottopassaggio della stazione ferroviaria di Bisceglie
La scritta comparsa nel sottopassaggio della stazione ferroviaria di Bisceglie
Cronaca

Svastiche e scritte "No green pass" nel sottopasso ferroviario e in via Padre Kolbe

Angarano indignato: «Mi chiedo se gli autori di questo scempio conoscano le atrocità dei campi di sterminio». Presentata una denuncia

«Le mura del sottopassaggio della stazione e un muretto di via Padre Kolbe sono stati imbrattati da qualche imbecille con svastiche e slogan contro il green pass. Un atto inqualificabile e vergognoso che va ben oltre il vandalismo e condanniamo con la massima durezza». È quanto rivelato dal Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano, indignato per quanto accaduto.

«Mi chiedo se l'autore o gli autori di questo scempio sappiano cosa hanno raffigurato, se abbiano minima contezza delle atrocità avvenute nei campi di sterminio… Sta di fatto che mi auguro vengano individuati, anche con l'ausilio delle telecamere di videosorveglianza, e chiamati a rispondere con massimo rigore del loro gesto inaccettabile e ingiustificabile. Per questo con il consigliere Giuseppe Ruggieri abbiamo inviato un esposto ai Carabinieri e alla Polizia Locale. Abbiamo massima fiducia nel loro operato» ha aggiunto.

«Ripuliremo tutto immediatamente, la nostra è una comunità onesta, civile e operosa che non merita di essere neanche lontanamente identificata dall'idiozia di qualche imbecille» ha assicurato.
  • stazione ferroviaria
  • sottopasso stazione ferroviaria
  • stazione ferroviaria Bisceglie
  • green pass
  • Olocausto
Altri contenuti a tema
Un educatore ad Auschwitz: alle Vecchie Segherie Mastrototaro racconto tra speranza ed evidenza della morte Un educatore ad Auschwitz: alle Vecchie Segherie Mastrototaro racconto tra speranza ed evidenza della morte La presentazione del nuovo libro di Carlo Scovino, moderata da Luciano Lopopolo e Roberto Tarantino, presidente onorario di ANPI Bat, era patrocinata da Anpi e Amnesty International
Il Liceo “Da Vinci” di Bisceglie premiato a Roma e Siena per il cortometraggio “L’inganno in un passo” Il Liceo “Da Vinci” di Bisceglie premiato a Roma e Siena per il cortometraggio “L’inganno in un passo” Il corto tratto da una storia vera narra la vicenda di due sorelle e il loro cuginetto deportati ad Aushwitz ed internati
Nuovi episodi di vandalismo in stazione Nuovi episodi di vandalismo in stazione Danneggiato il monitor degli orari al secondo binario
«Quella buca è lì da mesi, inaudito che non si intervenga» «Quella buca è lì da mesi, inaudito che non si intervenga» La segnalazione di un lettore
Giornata della memoria, evento in via della giudecca Giornata della memoria, evento in via della giudecca Iniziativa promossa da Sergio Silvestris
Prosegue il rifacimento delle strade nei pressi della stazione Prosegue il rifacimento delle strade nei pressi della stazione Sopralluogo del Sindaco Angarano e dell'assessore Parisi
Auto vandalizzata nell'area di parcheggio della stazione ferroviaria Auto vandalizzata nell'area di parcheggio della stazione ferroviaria L'accaduto rilancia la necessità di un incremento del pattugliamento della zona e della pubblica illuminazione
1 Monopattino gettato nella fontana ornamentale di piazza Diaz. Foto Monopattino gettato nella fontana ornamentale di piazza Diaz. Foto Un altro atto vandalico in zona stazione
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.