Alessio Sasso
Alessio Sasso
Spettacoli

«Teatro dei burattini a un passo dall'estinzione»

L'allarme del giovane artista biscegliese Alessio Sasso

L'emergenza epidemiologica e sanitaria ha provocato la sospensione di tutte le attività artistiche. La situazione rischia di precipitare, in particolare, per il comparto degli spettacoli viaggianti. L'allarme è stato lanciato a chiare lettere dal giovane artista biscegliese Alessio Sasso, animatore del Teatro nazionale dei burattini, il cui ultimo intervento sui social non lascia adito a interpretazioni.

«C'è un mondo di sogni, cultura, tradizione e divertimento che è stato completamente dimenticato. Abbandonato. Il teatro dei burattini è in ginocchio» ha affermato. «Magari qualcuno potrebbe pensare che non è il momento di divertirsi, che la crisi sanitaria prima e la crisi finanziaria ora, ci obbligano a pensare ad altro. Ma è un punto di vista ingiusto. Perché dietro quel mondo di luci, colori, suoni, burattini, zucchero filato e pop corn c'è un intero sistema imprenditoriale. Fermo da oltre quattro mesi e che oggi rischia il collasso» ha rimarcato.

«Il teatro dei burattini è stato chiuso per le misure anti-Covid. I burattini sono tutti lì fermi, appesi a testa in giù in attesa che un giorno il braccio possa tornare ad animare quel pupazzo che tutti conosciamo: Pulcinella. E ferme sono anche tutte le persone che gravitano in un settore importante per l'economia» ha aggiunto l'artista biscegliese, specificando che finora non è stato registrato alcun intervento da parte di Governo, Regioni o Comuni.

«Sono questi i drammi che il post Covid-19 ci porta a dover affrontare, con interi settori imprenditoriali che rischiano di chiudere per sempre. Se pensate che sia solo tempo perso, fate un salto all'indietro nella vostra memoria e cercate di ricordare quanta gioia vi offrivano quelle serate in piazza a sorridere coi burattini, e pensate anche all'odore del popcorn appena tostato e dello zucchero filato che prendeva vita con quel bastoncino di legno che a mo' di calamita si gonfiava fino a diventare una morbida nuvola. Ecco, io non vorrei che oltre a tutti i drammi che stiamo vivendo, il Coronavirus si porti via anche pezzi della nostra memoria, tradizione e cultura... Piccoli attimi di gioia che avremmo voluto tramandare ai nostri figli e ai nostri nipoti» ha concluso, amaramente, Alessio Sasso.
  • Alessio Sasso
  • Teatro dei Burattini
  • Covid
  • Fase 2
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

2701 contenuti
Altri contenuti a tema
Alessio Sasso incontra i ragazzi di Villa Giulia Alessio Sasso incontra i ragazzi di Villa Giulia Lo spettacolo di burattini lunedì 12 febbraio
Torna a Bisceglie il teatro dei burattini di Alessio Sasso Torna a Bisceglie il teatro dei burattini di Alessio Sasso In piazza Vittorio Emanuele dal 20 luglio all'8 agosto
«Un anno dopo il Covid, grazie al personale dell'ospedale di Bisceglie» «Un anno dopo il Covid, grazie al personale dell'ospedale di Bisceglie» La testimonianza dei familiari di un'anziana donna finita in terapia semintensiva: «La buona sanità è con noi»
False registrazioni di vaccini anti-Covid, nei guai dipendente Asl Bat False registrazioni di vaccini anti-Covid, nei guai dipendente Asl Bat Secondo i finanzieri avrebbe fatto accesso al gestionale apposito per accreditarsi due vaccinazioni mai effettuate e ottenere il Green pass
Covid, subito nuove regole per gestire i contagi: le ultime Covid, subito nuove regole per gestire i contagi: le ultime Svolta sugli asintomatici: dopo cinque giorni potranno uscire senza tampone
Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina La Regione Puglia torna ad adottare misure restrittive per contenere la diffusione del contagio
Esami di maturità 2023, si tornerà alle regole pre-Covid: le ultime Esami di maturità 2023, si tornerà alle regole pre-Covid: le ultime Il ministro Valditara annuncia una circolare per spiegare come avverrà la prova orale
Vaccini anti-Covid, aggiornati i dati nella Bat Vaccini anti-Covid, aggiornati i dati nella Bat In aumento il numero dei cittadini che hanno ricevuto la quarta dose
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.