La Tenenza dei Carabinieri
La Tenenza dei Carabinieri
Cronaca

Tentano di rubare uno scooter, due andriesi ai domiciliari

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno sventato anche un furto d'auto

I militari della Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie, che da poche ore è inclusa nel Comando provinciale Bat dell'Arma, hanno arrestato il 38enne D. P. e il 35enne S. F., entrambi andriesi, con l'accusa di tentato furto. I due avrebbero cercato di imposessarsi di uno scooter.

L'operazione dei Carabinieri è il frutto della costante e prolungata attività di prevenzione scaturita dall'incessante azione di contrasto al dilagante fenomeno dei furti di veicoli, conclamata piaga sociale del territorio.
I militari, così come da predisposti servizi nella zona adiacente il litorale biscegliese, nel fine settimana particolarmente gremito di turisti, sono intervenuti rapidamente a seguito di una segnalazione anonima pervenuta al 112, attraverso la quale è stata riferita la presenza di due soggetti sospetti intenti ad armeggiare su alcune auto e scooter parcheggiati sul lungomare in zona Salsello. Giunta sul luogo con celerità, l'autoradio della Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie, al fine di eludere eventuali "pali", ha imboccato quella strada per un brevissimo tratto in contromano. L'audace manovra dei Carabinieri ha permesso di cogliere sul fatto i due malviventi, intenti ad effettuare manovre inequivocabili nel tentativo di impossessarsi di uno scooter Piaggio Liberty lì parcheggiato.
Uno dei due ladri è stato bloccato sul posto mentre il complice, nonostante il tentativo di fuga, è stato rintracciato nelle immediate vicinanze, grazie anche alla collaborazione dei cittadini che con senso civico ne hanno segnalato la presenza.

Lo scooter è stato subito restituito all'avente diritto mentre gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso le loro abitazioni in Andria, così come disposto dal pm di turno della Procura. Il provvedimento di arresto è stato in seguito convalidato dal gip del Tribunale di Trani.

Solo alcuni giorni prima, il personale della Tenenza di Bisceglie aveva sventato un furto di autovettura, caricato poco prima dai malviventi su un camion telato. Gli operanti, per evitare la fuga del mezzo da trasporto, avevano bloccato la strada ponendo il proprio veicolo di traverso sulla carreggiata: il tentativo dei malviventi di speronare l'auto dei Carabinieri non è andato a buon fine. I ladri si sono lanciati dal veicolo in marcia che è finito contro il muro di cinta e si sono dati alla fuga mentre i Carabinieri hanno messo il mezzo in sicurezza.
  • Furto
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Controlli anti-Covid dei Carabinieri nel weekend a Bisceglie Controlli anti-Covid dei Carabinieri nel weekend a Bisceglie I servizi specifici hanno previsto l'impiego di un totale di 11 pattuglie e 24 operanti
Dai domiciliari al carcere di Trani, ordine di detenzione per tre biscegliesi Dai domiciliari al carcere di Trani, ordine di detenzione per tre biscegliesi Dovranno scontare pene per un reato commesso nel 2017
Spari nella notte all'indirizzo di un'auto Spari nella notte all'indirizzo di un'auto L'ipotesi più accreditata è l'agguato
Gli auguri di La Notte al nuovo Comandante della Tenenza Petruccelli Gli auguri di La Notte al nuovo Comandante della Tenenza Petruccelli Il consigliere regionale assicura la sua disponibilità alla massima collaborazione
Nuovo comandante dei Carabinieri, gli auguri della Confcommercio Nuovo comandante dei Carabinieri, gli auguri della Confcommercio Il presidente Carriera: «Pronti a collaborare con la Tenenza»
Paolo Petruccelli nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri Paolo Petruccelli nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri Gli auguri di buon lavoro dal Sindaco Angarano e il ringraziamento all'uscente Remini
Controlli nei locali della movida, tre attività sospese per cinque giorni Controlli nei locali della movida, tre attività sospese per cinque giorni Operazione congiunta di Polizia Locale e Carabinieri, il ringraziamento di Angarano
Possesso illegale di arma da fuoco, biscegliese ai domiciliari Possesso illegale di arma da fuoco, biscegliese ai domiciliari I Carabinieri hanno rinvenuto una revolver in un lavatorio all'interno della villetta in cui l'uomo risiede
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.