Area di servizio autostradale
Area di servizio autostradale
Attualità

Un pass per gli spostamenti tra le regioni

Servirà per muoversi in zone di colore diverso

La possibilità di tornare a spostarsi liberamente tra regioni, al momento ridotta a necessità di lavoro o di salute, costituisce una delle opzioni anmmunciate dal primo ministro Mario Draghi nel corso dell'ultima conferenza stampa tenutasi venerdì 16 aprile. Secondo quanto affermato, sarà consentito muoversi senza alcuna restrizione tra regioni in zona gialla mentre per farlo tra zone di colore diverso sarà necessario un pass.

In fase di definizione i criteri per ottenerlo: il cittadino dovrà dimostrare la sussistenza di almeno una condizione fra l'avvenuta vaccinazione, l'esecuzione di un test Covid-negativo in un arco temporale recente (le 48 ore precedenti la partenza) o l'avvenuta guarigione da Covid nei sei mesi precedenti.

Il pass potrebbe essere necessario anche per accedere agli spettacoli o agli eventi sportivi. Fra i nodi da sciogliere, l'individuazione della piattaforma unica che dovrebbe contenere tutti i dati (forse quella della campagna vaccinale utilizzata dalle autorità sanitarie regionali), al punto che si ipotizza un'introduzione del pass a livello nazionale non prima di giugno e comunitario tra giugno e luglio. Bisognerà decidere, fra l'altro, se il pass consterà di una vera e propria card o di un'app con Qr code da mostrare al controllo o stampare.

Il Governo dovrebbe assumere decisioni chiare in merito nei prossimi giorni.
  • governo
  • zona rossa
  • zona arancione
  • zona gialla
  • Mario Draghi
Altri contenuti a tema
Il coprifuoco dalle 23 slitta a mercoledì Il coprifuoco dalle 23 slitta a mercoledì Confermate le date dei successivi step verso l'abolizione totale
Nuovo decreto riaperture, le anticipazioni Nuovo decreto riaperture, le anticipazioni Centri commerciali di nuovo attivi nei fine settimana, lunedì ripartiranno le palestre. Ristorazione all'interno dei locali anche dopo le 18 dal 1 giugno
La Puglia resta in zona gialla: dati in miglioramento La Puglia resta in zona gialla: dati in miglioramento Continua a diminuire la pressione sul sistema ospedaliero. Indice Rt sempre inferiore a 1
Fiba-Confesercenti: «Pronti a dare relax, serenità e sicurezza ai nostri ospiti» Fiba-Confesercenti: «Pronti a dare relax, serenità e sicurezza ai nostri ospiti» Il presidente regionale dell'organizzazione degli imprenditori balneari confida nel senso di responsabilità dei singoli
Puglia in zona gialla, cosa cambia a partire da lunedì Puglia in zona gialla, cosa cambia a partire da lunedì Novità principali relative a spostamenti, spettacoli, bar e ristoranti
La Puglia torna in zona gialla La Puglia torna in zona gialla Dati in netto miglioramento dopo l'ultimo monitoraggio
Giù l'indice di occupazione delle terapie intensive, Puglia verso la zona gialla? Giù l'indice di occupazione delle terapie intensive, Puglia verso la zona gialla? Dati ancora leggermente oltre le soglie critiche, decisive le prossime ore
La Puglia si conferma in zona arancione La Puglia si conferma in zona arancione Il ministro Speranza firmerà la nuova ordinanza in serata
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.