Sparatoria in via Ruvo (Foto Bisceglieviva)
Sparatoria in via Ruvo (Foto Bisceglieviva)
Buongiorno

Misogini senza speranza

Il blog di Vito Troilo

Non mi va di utilizzare troppi giri di parole per spiegare in cosa consiste la questione, anche perchè è una storia disgustosa che si trascina da troppo tempo.

Qualcuno, ignobilmente confuso fra i tanti bravi e seri giornalisti del territorio, non sopporta che Serena Ferrara abbia capacità superiori e sia più brava. Perché è una donna. Perché secondo questi deficienti (nel senso che deficitano in termini di capacità) una donna non avrebbe neppure diritto a esercitare la professione giornalistica. Se avessero lavorato con maggiore impegno e imparato meglio, da piccoli, l'ortografia e la grammatica italiana, forse non sarebbero costretti ad agire in questo modo squallido.

Qualcun altro, purtroppo confuso tra le tante persone meritevoli che indossano con onore una qualsiasi divisa, ritiene che Serena Ferrara, in quanto donna, non abbia gli stessi diritti di altri cronisti, magari amici.

Quest'abitudine molto strana di trattare male solo determinati giornalisti, specialmente se donne e in particolare, come accaduto a Serena, mentre erano sole sul posto (perchè è davvero curioso che quando mi capita di accompagnarla queste cose non accadano), va stroncata. Siamo stanchi di questi atteggiamenti ridicoli. Comportamenti infantili e inutili che in ogni caso non impediscono a BisceglieViva di affermare la sua totale superiorità, certificata dal favore dei lettori. Perché chi legge se ne sbatte del fatto che un articolo possa essere scritto da un uomo o da una donna e apprezza la qualità, lo spessore culturale, il significato di ciò che si scrive a prescindere dalle amicizie dell'autore o dell'autrice dell'articolo. Con buona pace di quattro misogini frustrati e senza speranza. Buonanotte.
  • agguato via Ruvo
  • forze dell'ordine
  • misoginia
Altri contenuti a tema
Bisceglie 2018 incontra la città sul tema sicurezza Bisceglie 2018 incontra la città sul tema sicurezza Lunedì nuovo appuntamento con "L'officina del programma"
9 Rocambolesco inseguimento in zona Sant'Andrea: un arresto Rocambolesco inseguimento in zona Sant'Andrea: un arresto Sul posto anche la Polizia Locale per smistare il traffico e occuparsi della rimozione di un motociclo
Agguato di via Ruvo, riunito il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica Agguato di via Ruvo, riunito il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica Il prefetto ha richiesto alle Forze dell’ordine un’ulteriore intensificazione dell’impegno operativo con mirati servizi di vigilanza e controllo del territorio
Agguato via Ruvo, Libera: «Le forze dell'ordine facciano luce al più presto sui fatti» Agguato via Ruvo, Libera: «Le forze dell'ordine facciano luce al più presto sui fatti» Nota del Presidio "Sergio Cosmai"
7 Agguato in via Ruvo, Angarano: «C'è un evidente problema di criminalità e di sicurezza a Bisceglie» Agguato in via Ruvo, Angarano: «C'è un evidente problema di criminalità e di sicurezza a Bisceglie» Il consigliere comunale dem: «Serve un progetto ad ampio respiro»
3 Agguato di via Ruvo, emergono ulteriori particolari Agguato di via Ruvo, emergono ulteriori particolari Utilizzate le tipiche modalità di un'esecuzione
15 Il diritto di informare e il dovere della buona educazione Il diritto di informare e il dovere della buona educazione Cronaca di un faccia a faccia tra una donna della stampa e uomini in divisa
2 Agguato in via Ruvo, Gianni Casella: «Siamo a un punto di non ritorno» Agguato in via Ruvo, Gianni Casella: «Siamo a un punto di non ritorno» Il consigliere comunale: «Non si può restare inermi. Le istituzioni facciano la loro parte senza troppe chiacchiere»
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.